Salta al contenuto principale
CODICE 65207
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-STO/01
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento intende fornire agli studenti una visione generale del Medioevo, un periodo lungo e complesso - spesso frainteso e per questo oggetto di stereotipi negativi - che ha profondamente influenzato la formazione della nostra cultura e delle nostre istituzioni.  Verranno analizzati i principali avvenimenti politico-istituzionali e i fenomeni di lungo periodo (sociali, economici, culturali) che caratterizzano l'età medievale. Gli studenti verranno inoltre messi in contatto con la tipologia delle fonti disponibili per lo studio del Medioevo nonché con il mestiere dello storico e il suo lavoro sulle fonti stesse.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso intende fornire allo studente, anche attraverso esemplificazioni e interpretazione delle fonti, la capacità di orientarsi nel tempo e nello spazio della storia medievale e introdurlo a una prima conoscenza delle fonti e degli strumenti concettuali utili allo studio della storia medievale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'insegnamento intende fornire le conoscenze di base della storia medievale; sviluppare la capacità di comprendere  i principali avvenimenti politico-istituzionali e i fenomeni di lungo periodo (sociali, economici, culturali) che caratterizzano questo periodo; sviluppare un lessico non generico; comprendere i problemi e i metodi dello studio del Medioevo; comprendere e commentare esempi di fonti medievali.

L'insegnamento intende inoltre sviluppare la capacità di attraversare il millennio medievale con appropriati interrogativi e di raccordare le nozioni acquisite con gli sviluppi coevi in diversi ambiti - politici, sociali ed economici, ma anche letterari, storico artistici, storico architettonici - dell'agire umano.

 

PREREQUISITI

Non sono richiesti prerequisiti.

 

 

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni si svolgeranno in presenza.

Solo per coloro che ne faranno espressa richiesta all'inizio del corso  (inviare una email a mariaelena.cortese@unige.it, scrivendo nell'oggetto: DIDATTICA A DISTANZA), sarà possibile seguire le lezioni in modalità da remoto (in streaming o usufruendo delle registrazioni delle lezioni tramite la piattaforma Teams). In questo caso, si verrà considerati a tutti gli effetti non frequentanti e il programma da portare sarà quello specifico per i non frequentanti.

Lezioni:

- Per 9 CFU: 60 ore di lezioni frontali tradizionali, corredate di slides, per facilitare la comprensione di quanto esposto.

- Per 12 CFU: 80 ore di lezioni frontali tradizionali, corredate di slides per facilitare la comprensione di quanto esposto.

TUTTI GLI STUDENTI SONO INVITATI A ISCRIVERSI ALLA PAGINA DI AULAWEB PRIMA DELL'INIZIO DEL CORSO, TUTTE LE COMUNICAZIONI RELATIVE AL CORSO PASSERANNO DA QUELLA PIATTAFORMA. IN QUELLO SPAZIO VIRTUALE TROVERETE LE SLIDES DELLE LEZIONI E ALTRI MATERIALI.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

Lineamenti di storia medievale, categorie interpretative, aggiornamenti storiografici. 

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

Lineamenti di storia medievale, categorie interpretative, aggiornamenti storiografici. Orientamento alla lettura delle fonti e di un testo storiografico.

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Bibliografia per gli studenti frequentanti che utilizzano l'insegnamento per 9 cfu

1) Un manuale a scelta tra i seguenti:

  • L. Provero, M. Vallerani,  Storia medievale, Le Monnier 2016
  • L. Tanzini, F. P. Tocco, Un Medioevo mediterraneo, Carocci editore, 2020

2)  un testo a scelta tra i seguenti:

  • A. Barbero, Carlo Magno. Un padre dell'Europa, Laterza
  • A. Cortonesi, L. Palermo, La prima espansione economica europea. Secoli XI-XV, Carocci, 2019
  • S. Gasparri, Voci dei secoli oscuri. Un percorso nelle fonti dell'alto medioevo, Carocci, 2017
  • T. Lazzari, Le donne nell'alto Medioevo, Milano-Torino 2010 (scaricabile da https://unibo.academia.edu/TizianaLazzari)
  • L. Provero, Contadini e potere nel Medioevo, Carocci, 2020

Bibliografia per gli studenti frequentanti che utilizzano l'insegnamento per 12 cfu

1) Un manuale a scelta tra i seguenti:

  • L. Provero, M. Vallerani,  Storia medievale, Le Monnier 2016
  • L. Tanzini, F. P. Tocco, Un Medioevo mediterraneo, Carocci editore, 2020

2)  due testi a scelta tra i seguenti:

  • A. Barbero, Carlo Magno. Un padre dell'Europa, Laterza
  • A. Cortonesi, L. Palermo, La prima espansione economica europea. Secoli XI-XV, Carocci, 2019
  • S. Gasparri, Voci dei secoli oscuri. Un percorso nelle fonti dell'alto medioevo, Carocci, 2017
  • T. Lazzari, Le donne nell'alto Medioevo, Milano-Torino 2010 (scaricabile da https://unibo.academia.edu/TizianaLazzari)
  • L. Provero, Contadini e potere nel Medioevo, Carocci, 2020

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI 

Gli studenti non frequentanti (sia per 9 CFU sia per 12 CFU) aggiungeranno al rispettivo programma previsto per i frequentanti il seguente saggio: G. Sergi, L’idea di Medioevo. Fra storia e senso comune, Roma, Donzelli, 2005.

 

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI CHE USUFRUISCONO DELL'INSEGNAMENTO COME CORSO SINGOLO/A SCELTA DA 6 CFU:

Un manuale a scelta tra i seguenti:

  • L. Provero, M. Vallerani,  Storia medievale, Le Monnier 2016
  • L. Tanzini, F. P. Tocco, Un Medioevo mediterraneo, Carocci editore, 2020

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARIA ELENA CORTESE (Presidente)

PAOLA GUGLIELMOTTI

SANDRA MACCHIAVELLO (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni cominceranno nella settimana del 19 settembre

ORARIO DELLE LEZIONI: è consultabile su EasyAcademy.

Orari delle lezioni

STORIA MEDIEVALE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

La verifica della conoscenza del manuale avviene attraverso una prova scritta (occorre rispondere a 5 domande di natura diversa in circa 1 ora di tempo). Accanto a una considerazione della proprietà del linguaggio adottato, la valutazione avviene rispetto alla consapevolezza dei processi storici e alla capacità di connotare correttamente secoli, personaggi, eventi, fenomeni di lungo periodo.

Al termine della prova scritta l'esame prosegue, in ordine di iscrizione all'appello, con la correzione in presenza della prova scritta e un colloquio orale sulla/e monografia/e scelta/e volto a verificare la capacità di analisi e comprensione di un testo storiografico, della sua struttura e dell'uso delle fonti da parte dell'autore.

Il voto finale deriva dalla valutazione globale della parte scritta e della parte orale.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame prevede una verifica delle conoscenze acquisite sia sui contenuti delle lezioni tenute dalla docente, sia sul testo di base (manuale), sia sui testi a scelta.

La preparazione sarà considerata adeguata se lo  studente avrà dimostrato  di conoscere gli argomenti del programma e di saper riferire gli argomenti con linguaggio adeguato all'esposizione storica. 

Il voto finale sarà espresso in trentesimi.

 

 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
17/01/2023 13:00 GENOVA Orale
07/02/2023 09:00 GENOVA Orale
10/05/2023 09:00 GENOVA Orale IMPORTANTE: appello riservato ai laureandi
24/05/2023 09:00 GENOVA Orale
06/06/2023 13:00 GENOVA Orale
04/07/2023 12:00 GENOVA Orale
12/09/2023 12:00 GENOVA Orale
12/09/2023 15:00 GENOVA Orale