Salta al contenuto principale

Panoramica

Informazioni 2024/2025

Tipologia CORSO DI LAUREA TRIENNALE (N.O.)
Durata 3 anni
CFU 180
Classe L-5
Classe delle lauree in FILOSOFIA
Accesso Accesso libero
Sedi GENOVA
Lingua Italiano
Modalità didattica Frontale
Coordinatore FEDERICO ZUOLO
Dipartimento DIPARTIMENTO DI ANTICHITÀ, FILOSOFIA E STORIA
Costi Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse ed esenzioni
Esperienze all'estero Sedi internazionali e partner
Contatti Per saperne di più sul Corso visita la sezione dedicata
Documenti

Il corso in breve

Presentazione

Il Corso di studi triennale in Filosofia comprende al suo interno diversi indirizzi di ricerca:

  • epistemologico
  • storico-teoretico
  • etico-politico
  • psico-pedagogico.

Avvia a una conoscenza critica e approfondita della storia del pensiero filosofico e scientifico attraverso la lettura di opere classiche ed esercitazioni tematiche.

Prepara all’analisi dei problemi e all’uso delle modalità argomentative per la formazione di un giudizio critico sulle materie oggetto di studio.

Imparare facendo

Lezioni frontali, incontri seminariali e relazioni scritte sulle principali opere classiche.

Esercitazioni sui testi in lingua originale.

Partecipazione a convegni organizzati dal Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia (DAFIST) e dalla Scuola.

Sbocchi professionali

Insegnamento nella scuola secondaria - proseguendo con la LM in Metodologie filosofiche - nelle rispettive classi di concorso: A18 (Filosofia e Scienze Umane, ex 36A) e A19 (Storia e Filosofia, ex 37A).

Editoria.

Pubblica amministrazione.

Centri di promozione culturale.

Contenuti

  • Bioetica, etica pubblica, etica del lavoro, etica della comunicazione
  • Analisi dei temi delle scienze della natura e delle scienze logico-matematiche, nella prospettiva
    di un giudizio critico sulle discipline epistemologiche
  • Analisi dei temi delle scienze dell'uomo e della società, per imparare a elaborare un giudizio critico
    sulle discipline psicologiche, pedagogiche e sociologiche
  • Analisi dei temi delle scienze del linguaggio e delle scienze cognitive
  • Analisi dei temi filosofici delle scienze della comunicazione e dell'informazione.

Coordinatore

Image
8455_Federico Zuolo

Care studentesse, cari studenti, i docenti del Corso di Studi in Filosofia vi danno il loro benvenuto in una comunità non soltanto accademica ma anche di discussione critica

Federico Zuolo

Dove siamo

Le sedi della Scuola di Scienze Umanistiche e dei Dipartimenti ad essa afferenti sono distribuite nella zona attorno a Via Balbi e Piazza della Nunziata. Alcuni di questi palazzi sono palazzi storici della città di Genova, detti "Palazzi dei Rolli".

Per la distribuzione dei Dipartimenti vedi gli acronimi:
DAFIST = Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia
DIRAAS = Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Antichistica, Arti e Spettacolo
DLCM = Dipartimento di Lingue e Culture Moderne

Per saperne di più

Sportello Unico Studenti di Scienze Umanistiche

Via Balbi 4 - piano terra
16126 Genova
+39 010 209 51690

sito web (per info e prenotare un appuntamento)

Puoi scrivere a studenti.uma@unige.it per ottenere informazioni su:

  • immatricolazioni e iscrizioni; trasferimenti; passaggi di corso
  • riconoscimenti da altre carriere
  • ammissione ai percorsi finalizzati all’iscrizione alle lauree magistrali (Carriere Ponte)
  • ripresa degli studi; sospensione e rinuncia agli studi
  • richiesta di certificati; richiesta di duplicati
  • iscrizioni a singole attività formative

Puoi scrivere a sportello.lettere@unige.it per ottenere informazioni:

  • di carattere generale sui Corsi di Studio
  • sui piani di studio
  • sulla presentazione della domanda di laurea

Altri uffici di riferimento e contatti utili:

Orientamento

Welcome Office

Disabilità e DSA

Ufficio Tasse e benefici

Ufficio Tirocini

Sportello per la mobilità internazionale

Commissioni e Referenti del corso

Rappresentanti degli studenti

Documenti e modulistica

Linee guida e Regolamenti

Si ricorda alle studentesse e agli studenti con disabilità o con DSA che per poter richiedere adattamenti in sede d'esame occorre prima inserire la certificazione sul sito web di Ateneo alla pagina servizionline.unige.it nella sezione “Studenti” (nell’allegato troverai le istruzioni per inserirla online). La documentazione sarà verificata dal Settore servizi per l’inclusione degli studenti con disabilità e con DSA dell’Ateneo (https://rubrica.unige.it/strutture/struttura/100111).
Successivamente, almeno 10 giorni prima della data di esame, occorre inviare una e-mail al/alla docente con cui si sosterrà l’esame, inserendo in copia conoscenza sia la docente Referente di Scuola per l'inclusione degli studenti con disabilità e con DSA (prof.ssa Elisabetta Colagrossi: elisabetta.colagrossi@unige.it) sia il Settore sopra indicato. Nella e-mail occorre specificare:

  • cognome, nome e numero di matricola;
  • corso di studio
  • denominazione dell’insegnamento;
  • data dell'appello e modalità di svolgimento dell’esame (scritto o orale);
  • strumenti compensativi e misure dispensative ritenuti funzionali e richiesti.

La referente confermerà al/alla docente che il/la richiedente ha diritto a fare richiesta di adattamenti in sede d'esame e che tali adattamenti devono essere concordati con il/la docente. Il/la docente risponderà comunicando se è possibile utilizzare gli adattamenti richiesti.
Le richieste devono essere inviate almeno 10 giorni prima della data dell’appello al fine di consentire al/alla docente di valutarne il contenuto. In particolare, nel caso in cui si intenda usufruire di mappe
concettuali per l’esame (che devono essere molto più sintetiche rispetto alle mappe usate per lo studio) se l’invio non rispetta i tempi previsti non vi sarà il tempo tecnico necessario per apportare eventuali modifiche.

Per ulteriori informazioni in merito alla richiesta di servizi e adattamenti consultare le Linee guida.