Salta al contenuto principale della pagina

IGIENE GENERALE E APPLICATA

CODICE 69842
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 7 cfu al 3° anno di 9294 TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOT(L/SNT3) - GENOVA
  • 5 cfu al 3° anno di 9298 TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGH(L/SNT4) - GENOVA
  • 7 cfu al 3° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE(L/SNT2) - GENOVA
  • 5 cfu al 3° anno di 9288 DIETISTICA(L/SNT3) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/42
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso affronta l’organizzazione e la complessità del Servizio Sanitario Nazionale, con particolare riferimento al Dipartimento di Prevenzione e all’Azienda ospedaliera. Inoltre sono presentate le elementari norme di gestione del rischio clinico e di prevenzione delle infezioni in ambito clinico.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Lo studente alla fine del corso deve conoscere: i principi basilari del management sanitario, l’organizzazione e la complessità del Servizio Sanitario Nazionale, con particolare riferimento al Dipartimento di Prevenzione e all’Azienda ospedaliera, comprendendo e sapendo applicare le elementari norme di gestione del rischio clinico e di prevenzione delle infezioni in ambito clinico.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    1. Conoscere le  tecniche, gli strumenti e l’insieme di abilità attraverso le quali si possano intraprendere le attività gestionali. 2. Conoscere e comprendere i contesti organizzativi ed economici del Servizio Sanitario Nazionale. 3. Conoscere e saper applicare i principi della promozione della salute. 4. Conoscere l’organizzazione dipartimentale e distrettuale. 5. Conoscere il funzionamento del Dipartimento di Prevenzione. 6. Comprendere la complessità in sanità e il rischio clinico. 7. Conoscere e saper applicare le norme e le procedure per prevenire le infezioni correlate all'assistenza (ICA) 8. Conoscere e saper applicare la pratica della sanificazione e della disinfezione.

    MODALITA' DIDATTICHE

    E-learning

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    1. I contesti organizzativi  ed economici del Servizio Sanitario Nazionale 

    2. La promozione della salute 

    3. L’organizzazione dipartimentale e distrettuale 

    4. Il Dipartimento di Prevenzione 

    5. Il rischio clinico 

    6. Le infezioni ospedaliere 

    7. La sanificazione e la disinfezione 

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Manuale di programmazione e organizzazione sanitaria. Gianfranco Damiani e Walter Ricciardi 2a Edizione – Idelson-Gnocchi – Napoli 2011.

    •Igiene e Sanità Pubblica. Nicola Comodo e Gavino Maciocco. Carocci Faber – Roma 2002.

    •Management Sanitario. Documento reperibile al sito web: http://www.slideshare.net/dariogiettl/management-sanitario, Accesso del 10.01.2014.

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    DANIELA AMICIZIA (Presidente)

    ALESSANDRO BONSIGNORE

    FRANCESCO D'AGOSTINI

    PAOLO DURANDO

    MARIANO MARTINI

    MARIELLA POPOLLA

    ROBERTA SERENA

    ANGELA TESTI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Secondo indicazioni riportate su aulaweb

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Test quiz on line presso aula informatica d'ateneo.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Prova scritta sugli argomenti trattati a lezione. L'esame è on-line ed è composto da una sequenza di domande (quiz), cinque domande per ciascun insegnamento. Le domande sono a risposta multipla con 4 opzioni di risposta delle quali una sola è corretta. Per ogni insegnamento (cinque domande per ciascuna materia) è necessario rispondere correttamente ad almeno 3 domande entro 5 minuti. Per superare l'esame è necessario raggiungere la sufficienza in tutte le materie (almeno 3 risposte esatte): chi non supera la prova di un insegnamento dovrà ripetere i quiz di tutte le materie nel successivo appello. La valutazione del singolo quiz è compresa fra 0 e 5, il voto dell'esame va da 18 (3 risposte corrette per ciascun quiz) a 30 e lode (tutte le risposte corrette).

    ALTRE INFORMAZIONI

    Il docente fornirà agli studenti il materiale didattico (materiale presentato durante le lezioni e materiale di approfondimento) inserendolo su aulaweb unige.