Salta al contenuto principale della pagina

PSICHIATRIA

CODICE 68035
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - CHIAVARI
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - SAVONA
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - LA SPEZIA
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - IMPERIA
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE GALLIERA
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE ASL 3
  • 1 cfu al 3° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/25
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • SAVONA
  • LA SPEZIA
  • IMPERIA
  • GE GALLIERA
  • GE ASL 3
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Introduzione alla psicopatologia delle principali funzioni psichiche, nosografia dei disturbi psichiatrici e analisi delle diverse modalità con cui si può manifestare il disagio psichico

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    • OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) 

    Tra gli obiettivi formativi del presente corso di studi vi è la conoscenza di base della psicopatologia ma anche la clinica dei principali disturbi psichiatrici, i concetti generali di natura semeiologica e diagnostica in ambito psichiatrico, lo sviluppo delle capacità di relazione con l’utente. Ulteriori obiettivi sono: sviluppare da parte degli studenti la capacità di attuare idonee modalità di risposta ai bisogni del paziente complesso sia nel contesto ospedaliero che in quello domiciliare ed essere in grado di descrivere le problematiche assistenziali del soggetto che necessita di interventi riabilitativi nei diversi contesti evidenziando il ruolo infermieristico.

     

    • RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:

    Al termine del percorso formativo, lo studente sarà in grado di orientarsi sui percorsi clinici, semeiologici e diagnostici al fine di individuare i più rilevanti disturbi di tipo psichiatrico, identificarne le componenti psicopatologiche e delinearne analiticamente i criteri diagnostici e classificativi.

    Il Corso si pone infine l’obiettivo di sviluppare da parte degli studenti la capacità di presentare con appropriatezza di linguaggio le proprie conoscenze scientifiche e le abilità di studio indipendente.

    PREREQUISITI

    Capacità di comprendere il linguaggio tecnico-scientifico inerente la disciplina in oggetto

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni plenarie in aula, con proposizione di casi clinici

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • Introduzione alla psichiatria; epidemiologia e nosografia dei disturbi psichiatrici.
    • Psicopatologia delle principali funzioni psichiche;
    • Schizofrenia ed altri disturbi psicotici;
    • Disturbi alimentari;
    • Isteria, disturbo da sintomi somatici e disturbi dissociativi;
    • Disturbi unipolari/bipolari dell’umore e comportamento suicidario;
    • Elementi di psicofarmacologia: farmaci antidepressivi, farmaci antipsicotici, stabilizzatori del tono dell’umore, farmaci sedativi-ipnotici;
    • Temperamento, carattere, personalità e disturbi di Personalità;
    • Continuità terapeutica e decorso dei principali disturbi psichiatrici.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    • Elementi di Psichiatria. Editore: Edizioni Minerva Medica, terza edizione, (Italy), 2014. Autore: Filippo Bogetto; Giuseppe Maina; Umberto Albert.
    • Manuale di Psichiatria. Editore: Il Pensiero Scientifico, seconda edizione, (Italy), 2014. Autore: Alberto Siracusano.   
    • Agli studenti sarà anche fornito materiale in power point ad ulteriore integrazione dei contenuti del libro di testo e delle lezioni plenarie in aula

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    II semestre

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Test al computer con accettazione online

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Si intende verificare la presenza di un sufficiente livello di conoscenza dei principali disturbi psichiatrici per la gestione nell'ambito infermieristico