Salta al contenuto principale della pagina

MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

CODICE 57763
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 2 cfu al 1° anno di 8747 SCIENZE E TECN. ATTIVITA' MOTORIA PREV. E ADATTATA(LM-67) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/34
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Riabilitazione delle principali patologie neurologiche dell'anziano

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso si propone come obiettivo primario di approfondire, alla luce delle conoscenze di base, il percorso metodologico delle attività motorie con le sue peculiarità durante la senescenza, correlandole a: -lo stato parafisiologico di fragilità dei soggetti anziani, -residui funzionali postraumatici, -abilità motorie residue post-malattie (neurologiche, motorie, dismetaboliche), -capacità cognitive e di apprendimento dei soggetti stessi.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Riabilitazione delle principali patologie neurologiche dell'anziano, con particolare riferimento al trattamento dei quadri clinici che determinano disturbi della funzione motoria.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali con diapositive

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Sindrome del motoneurone superiore e sindrome del motoneurone inferiore. Trattamento integrato dei fenomeni positivi della sindrome del motoneurone superiore: spasticità, distonia spastica, co-contrazione. Riabilitazione del paziente con stroke. Riabilitazione del paziente con malattia di Parkinson. Riabilitazione del paziente con afasia ed emi-disattenzione visuo-spaziale unilaterale. Le tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva e loro applicazione in riabilitazione.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Compendio di Neuroriabilitazione. G. Sandrini, R. Dattola. Verduci Editore.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    novembre 2018

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale