Salta al contenuto principale
CODICE 104226
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/42
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso tramite lezioni frontali e lavori con gli studenti si propone di far conoscere agli studenti casi reali di interesse forense 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si propone di illustrare agli studenti i parametri per valutare e descrivere la struttura di una popolazione e per quantificare la natalità, la morbilità e la mortalità all’interno di essa e attraverso le tecniche di standardizzazione effettuare confronti tra popolazioni diverse nel tempo e nello spazio. Verranno descritte le diverse tipologie di studi epidemiologici (es.: cohort study, case control, etc) ed i possibili bias ad essi correlati. Verranno fornite quindi le conoscenze utili per la realizzazione degli studi epidemiologici al fine di evidenziare fenomeni di associazione, correlazione e causalità, tra fattori di rischio e le malattie o l’insorgenza di esse. La parte teorica relativa agli studi epidemiologici sarà sviluppata a partire da esempi di casi reali e le conoscenze verranno quindi applicate a casi di casi studio di interesse forense (es.: crimini ambientali). Verranno illustrati inoltre i metodi per l’analisi della sensibilità e specificità dei test di screening oltre che la loro capacità predittiva. Lo studente alla fine delle lezioni avrà raggiunto capacità e senso critico per comprendere e applicare gli studi epidemiologici in ambiti generali e nel contesto forense.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Tramite l'approfondimento e la conoscenza dei principali studi epidemiologici applicabili al contesto forense e l'analisi di casi reali lo studente alla fine del corso sarà in grado di poter utilizzare la metodologia epidemiologica nel contesto forense

PREREQUISITI

Conoscenza base della epidemiologia, verrà fornito del materiale di approfondimento

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

lavori di gruppo

Durante il corso gli studenti saranno invitati a presentare casi studio, nella votazione dell'esame si terrà conto anche del lavoro condotto dagli studenti durante il corso

PROGRAMMA/CONTENUTO

Storia e metodi dell'epidemiologia

Studi epidemiologici

Ricerca bibliografica

Ruolo dell'epidemiologo forense

Casi studio:

  1. Bioterrorismo
  2. morte per overdose
  3. incidenti
  4. cadute
  5. soffocamento
  6. dispositivi
  7. negligenza medica
  8. crimini ambientali

Distinzione tra omicidio e incidente

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale su AulaWeb

M.D. Freeman and M.P. Zeegers "Forensic Epidemiology: Principles and Practice" Academic Press

S.A. Koehler and P.A. Brown "Forensic Epidemiology" CRC Press Taylor & Francis Group

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARINA SARTINI (Presidente)

ANNA MARIA SPAGNOLO

MARIA LUISA CRISTINA (Presidente Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Consultare orario dettagliato al seguente link: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

Orari delle lezioni

EPIDEMIOLOGIA FORENSE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Presentazione e discussione di un caso studio 

Nel dare il voto si terrà conto anche di quanto fatto durante il corso

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La prova orale ha lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma anche la capacità di analisi e approfondimento delle tematiche

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
26/01/2023 11:00 GENOVA Orale
09/02/2023 11:00 GENOVA Orale
06/06/2023 10:00 GENOVA Orale
20/06/2023 10:00 GENOVA Orale
04/07/2023 10:00 GENOVA Orale
18/07/2023 10:00 GENOVA Orale
05/09/2023 10:00 GENOVA Orale