Salta al contenuto principale della pagina

CHIRURGIA PLASTICA E ESTETICA

CODICE 66514
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU 1 cfu al 3° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/19
LINGUA Italiano
SEDE GENOVA (DIETISTICA)
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Essere in grado di valutare lo stato di nutrizione in condizioni fisiologiche e nella patologia. Essere in grado di mettere in atto l'assistenza nutrizionale al paziente critico, al paziente con danno neurologico e nel periodo post-operatorio. Conoscere indicazioni e principi della chirurgia bariatrica ed essere in grado di seguire adeguatamente il follow-up. Conoscere le problematiche alimentari in chirurgia plastica ed estetica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Conoscere le indicazioni che permettono al paziente che vuole perdere o ha perso peso di accedere alla chirurgia di rimodellamento corporeo.

Conoscere le indicazioni e le controindicazioni specifiche degli interventi chirurgici nei vari distretti corporei e saperne spiegare le complicanze.

Conoscere le indicazioni per il rimodellamento corporeo di pazienti normopeso ma affetti da difetti localizzati.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni teoriche frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Indicazioni alla chirurgia postbariatrica

Addominoplastica

Torsoplastica

Lifting delle cosce

Lifting delle braccia

Mastoplastica riduttiva

Mastopessi

Mastoplastica additiva

Diastasi dei muscoli retti dell’addome

Liposuzione e liposcultura

Trattamenti estetici non chirurgici

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slides esplicative e dettagliate fornite dal docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di:

·      Conoscere le indicazioni che permettono al paziente che vuole perdere o ha perso peso di accedere alla chirurgia di rimodellamento corporeo.

 

·      Conoscere le indicazioni e le controindicazioni specifiche degli interventi chirurgici nei vari distretti corporei e saperne spiegare le complicanze.

 

·      Conoscere le indicazioni per il rimodellamento corporeo di pazienti normopeso ma affetti da dismorfismi localizzati.

 

Concorrono al voto finale (espresso in trentesimi):

- Capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti;

- Correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva;

- Padronanza della materia;

- Adozione di una terminologia appropriata

Il voto di 30/30 con eventuale lode sarà conferito quando le conoscenze/competenze della materia sono eccellenti.

ALTRE INFORMAZIONI

Il docente riceve gli studenti previo appuntamento via e-mail all’indirizzo di posta elettronica ilaria.baldelli@unige.it