Salta al contenuto principale della pagina

DISEGNO INDUSTRIALE 1

CODICE 61222
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 9008 DESIGN NAVALE E NAUTICO(LM-12) - LA SPEZIA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ICAR/13
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • LA SPEZIA
  • PERIODO Annuale
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il laboratorio sviluppa aspetti della progettazione di imbarcazioni a vela e motore con l'analisi dell'evoluzione del design e della tecnologia. Studio della forma, nello sviluppo industriale della produzione in serie e one off, stampi e sformi. Studio dei volumi tecnici - sala macchine, studio degli ambienti abitabili coperti e scoperti - piani interni e piani di coperta. Problematiche delle imbarcazioni di medio-grande dimensioni

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il Laboratorio di Design 1 si prefigge di trasferire, attraverso l'impostazione e lo sviluppo di una imbarcazione a vela di medie dimensioni, gli strumenti tecnici e culturali per gestire con correttezza metodologica le diverse fasi del progetto.

    Obiettivi specifici sono la gestione del processo ideativo, lo sviluppo di un progetto preliminare, l'integrazione all'interno delle scelte progettuali delle implicazioni connesse alle soluzioni tecnologiche adottate per la realizzazione finale del prodotto.

    Lo studente al termine del laboratorio dovrà dimostrare di aver gestito correttamente e nel rispetto dei tempi assegnati un primo loop di progetto attraverso la presentazione di un concept evoluto di imbarcazione di cui sia noto e analiticamente documentato il posizionamento rispetto al mercato, giustificate le scelte morfologiche, funzionali e tecnologiche proposte relativamente allo scafo, alla distribuzione degli interni, al piano di coperta e agli organi di governo della imbarcazione.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il corso è articolato in lezioni teoriche propedeutiche allo sviluppo del progetto di una imbarcazione a vela.

    Per lo sviluppo del progetto sono definiti una serie di step e scadenze di avanzamento, monitorati attraverso attività di revisione progettuale e consegne con presentazione e valutazione degli stadi intermedi raggiunti.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • Accenni a strumenti di visioning e costruzione di scenari
    • Criteri per il progetto di una imbarcazione a vela di medie dimensioni e complessità
    • Strumenti per la realizzazione di una analisi meta-progettuale
    • Parametri significativi per il controllo e lo sviluppo del comportamento di una imbarcazione
    • Analisi delle proprietà dei materiali come strumento conoscitivo per una progettazione consapevole 
    • Introduzione ai processi costruttivi con riferimento alle tecniche del legno e dei compositi
    • Aspetti distributivi, funzionali e di ergonomia di bordo
    • Impostazione e controllo di un esponente dei pesi

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Testi di riferimento

    1.  Barbara Del Curto, Claudia Marano, Maria Pia Pedeferri (a cura di), Materiali per il design. Introduzione ai materiali e alle loro proprietà, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 2015

    2.  Paolo Lodigiani, Costruzione moderna di barche in legno, Hoepli, Milano, 2008

    3.  Paolo Lodigiani, Capire e progettare le barche. Aero e idrodinamica della barca a vela, Hoepli, Milano, 2015

    4.  Carlo Sciarrelli, Lo Yacht, Mursia, Milano, 2012

    5.  L. Larsson, R. E. Eliasson, M. Orych, Pincipi di Yacht Design, Nutrimenti Mare, Roma, 2022

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'esame di tipo orale verte sulla presentazione del progetto sviluppato nell'ambito del Laboratorio.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Sono previste nel corso del semestre verifiche in itinere relative ai contenuti teorici trattati a lezione e scadenze per la presentazione degli avanzamenti di progetto che concorrono alla valutazione finale.