Salta al contenuto principale della pagina

CANTIERI NAVALI

CODICE 65942
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 3° anno di 8722 INGEGNERIA NAVALE (L-9) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - GENOVA
  • 6 cfu al 3° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 3° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA(L-4) - LA SPEZIA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/02
    LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
    SEDE
  • GENOVA
  • LA SPEZIA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso si propone di introdurre gli studenti nel mondo della cantieristica navale tramite analisi, anche approfondite, delle dinamiche e delle strutture della cantieristica italiana e internazionale, avvalendosi, allo scopo, anche di visite didattiche in cantiere.

    Saranno svolti anche alcuni riferimenti all'ambito della nautica da diporto.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Approfondire la conoscenza dell'organizzazione di un cantiere navale e delle tecnologie adottate nelle singole officine.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Descrizione del mercato della cantieristica, della strutturazione di un cantiere navale, analisi di impianti e tecnologie delle singole officine.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali

    Visite didattiche

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • ILCLUSTERMARITTIMO.
    • IL MERCATO MONDIALE DELLA CANTIERISTICA.
    • I FATTORI DICOMPETIZIONE.
    • IL COSTO ED IL PREZZO DELLA COSTRUZIONE.
    • AMMORTAMENTI/ATTUALIZZAZIONE/INCASSI/ONERIFINANZIARI/PREVENTIVO.
    • LIFE CYCLE DELLA COMMESSA.
    • IL CONTRATTO.
    • IL PROCESSO DI COSTRUZIONE DELLA NAVE.
    • LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA (CORPORATE, DIREZIONI, NAVI, CANTIERE).
    • IL FLUSSO DELLE INFORMAZIONI
    • LA PROGETTAZIONE DI BASE, LA PROGETTAZIONE FUNZIONALE, LA PROGETTAZIONE DI DETTAGLIO.
    • ORGANIZZAZIONE DEL SETTORE TECNICO.
    • FLUSSO DELLE ATTIVITA’ DI PROGETTAZIONE.
    • LAYOUT DI CANTIERE.
    • GLI UFFICI E LE OFFICINE (AMM, PER, COP, PRG, NAV, MON, SCALO, BOR, CARICO, PAGANTE, SGE…).
    • LA MANO D’OPERA.
    • LA TRACCIATURA.
    • IL TAGLIO.
    • LAVORAZIONI A CALDO/A FREDDO.
    • CENTRO MANUFATTI SCAFO.
    • OFFICINA NAVALE.
    • OFFICINA PREFABBRICAZIONE (PANNELLI PIANI, PANNELLI CURVI, BLOCCHI PIANI, BLOCCHI CURVI….).
    • GLI INDICATORI (LA NON QUALITA’).
    • CENTRO MONTAGGI.
    • OFFICINA PREMONTAGGIO SCAFO E ALLESTIMENTO.
    • OFFICINA MONTAGGIO SCAFO.
    • OFFICINA ASSISTENZA.
    • OFFICINA TUBISTI.
    • INDICATORI (LA NON QUALITA’).
    • CENTRO BORDO (OFFICINA APPARATO MOTORE, OFFICINA FUORI APPARATO MOTORE, OFFICINA ELETTRICISTI, OFFICINA CONDIZIONAMENTO E VENTILAZIONE, OFFICINA IMPIANTI SICUREZZA).
    • GLI INDICATORI (LA NON QUALITA’).
    • CARICO PAGANTE (ALBERGO, LNG, SDC, RO-­‐RO…..).
    • OFFICINA MECCANICA.
    • MOVIMENTAZIONI E SOLLEVAMENTI.
    • SERVIZI GENERALI.
    • MAGAZZINI.
    • LA SALDATURA (DEFINIZIONI, PROCEDIMENTI, SALDATURA, TRATTAMENTI).
    • LA SALDATURA (PREPARAZIONE DEI LEMBI, CONTROLLI, DIFETTI).
    • LA SALDATURA NELLA COSTRUZIONE NAVALE.
    • IL VARO (BACINO, SCALO, SINCROLIFT, CARRELLI MOBILI E BACINO GALLEGGIANTE).
    • CALCOLO DEL VARO SU SCALO.
    • LA SICUREZZA IN CANTIERE.
    • LA TECNOLOGIA INFORMATICA A SUPPORTO DEL PROGETTO, DEL PROCESSO, DELLA GESTIONE.
    • LA P.E. (PRODUCTION ENGINEERING).
    • LA PITTURAZIONE.
    • LA COIBENTAZIONE/ISOLAZIONE.
    • LE PROVE DELLE NAVI (TEST MEMORANDA – PROVE AGLI ORMEGGI).
    • LE PROVE IN MARE.
    • LA PROVA DI STABILITA’.
    • IL CANTIERE DI RIPARAZIONE NAVALE.
    • LA QUALITA’ (CERTIFICAZIONE DELLA QUALITA’, GLI ENTI DI QUALITA’, IL PIANO QUALITA’ DELLA COMMESSA, LA QUALITA’ TOTALE).
    • Il BENCHMARKING.
    • LA GESTIONE EFFICACE.
    • LA RICERCA NAVALE.
    • TECNICHE DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO.
    • IL PROJECT MANAGEMENT DI COMMESSA.
    • LA WBS (WORK BREAKDOWN STRUCTURE).
    • LE TECNICHE RETICOLARI.
    • IL GANTT E IL PERT E CPM.
    • IL BILANCIO (LA RELAZIONE SULLA GESTIONE, IL CONTO ECONOMICO, LO STATO PATRIMONIALE, LA NOTA INTEGRATIVA, LA RELAZIONE DEL
    COLLEGIO SINDACALE).
    • LA CANTIERISTICA PER LA NAUTICA DA DIPORTO.
    • GLOSSARIO.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Slide e dispense allegate

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Domande su tre argomenti del programma svolto a lezione:

    Tema generale

    Descrizione di un officina, delle sue macchine, delle sue tecnologie

    Tecnologia specifica

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    09/01/2023 08:30 GENOVA Orale
    06/02/2023 08:30 GENOVA Orale
    05/06/2023 08:30 GENOVA Orale
    26/06/2023 14:30 GENOVA Orale
    10/07/2023 08:30 GENOVA Orale
    04/09/2023 08:30 GENOVA Orale