Salta al contenuto principale della pagina

INFERMIERISTICA NELL'ASSISTENZA AL PAZIENTE CHIRURGICO

CODICE 67983
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - CHIAVARI
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - SAVONA
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - LA SPEZIA
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - IMPERIA
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE GALLIERA
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE ASL 3
  • 6 cfu al 2° anno di 9276 INFERMIERISTICA(L/SNT1) - GE SAN MARTINO
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/45
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • CHIAVARI
  • SAVONA
  • LA SPEZIA
  • IMPERIA
  • GE GALLIERA
  • GE ASL 3
  • GE SAN MARTINO
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

    DOCENTI E COMMISSIONI

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'esame si svolge a livello di insegnamento integrato, le cui modalità e criteri sono riportati sulla scheda dell'insegnamento integrato. 

    Per il singolo insegnamento, l'esame prevede una doppia modalità:

    • TRIPLO SALTO: prova articolata nella presentazione di un caso clinico con abbondanza di dati che lo studente dovrà saper utilizzare per risolvere il problema assistenziale, anche con l’eventuale supporto di testi. Alla prova viene attribuito un punteggio da 0 a 5, che sarà sommato nella valutazione data alle risposte al test (prova successiva) relativo ai contenuti della disciplina. 
    • TEST A RISPOSTA MULTIPLA: il test è composto da 20 domande a risposta multipla (4 opzioni di cui solo una corretta). Ad ogni riposta corretta, è attribuito 1 punto.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Attraverso la prova del triplo salto verrà valutata la capacità dello studente di utilizzare le conoscenze acquisite per la comprensione di un problema assistenziale, l’utilizzo e l’interpretazione dei dati, la capacità di ricercare e analizzare le informazioni mancanti e formulare una soluzione.

    Il test a risposta multipla permette di valutare le conoscenze cognitive delle tematiche affrontate in aula e approfondite attraverso i lavori di gruppo e in autonomia.

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si invitano caldamente gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi. 

    Gli studenti con DSA o con altri bisogni educativi speciali regolarmente certificati potranno concordare con il docente la modalità scritta o orale, contattando la docente almeno 10 giorni prima dell'esame. Potranno usufruire inoltre del 30% di tempo aggiuntivo.