Salta al contenuto principale della pagina

RETI DI COMUNICAZIONE E MULTIMEDIA

CODICE 83832
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 9913 DIGITAL HUMANITIES - COMUNICAZIONE E NUOVI MEDIA (LM-92) - SAVONA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/03
    LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
    SEDE
  • SAVONA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso fornisce le conoscenze di base delle moderne reti di telecomunicazioni e delle tecniche di codifica necessarie per la realizzazione e la distribuzione di contenuti multimediali. Inoltre, sono presentate l'architettura di Internet e le caratteristiche dei segnali audio e video, motivando l'opportunità di procedere alla codifica per la riduzione della ridondanza. Infine, vengono illustrati i principali prodotti per streaming su Web.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Obiettivo del modulo è quello di fornire le conoscenze di base delle moderne reti TLC e delle tecniche di codifica per la realizzazione e la distribuzione di contenuti multimediali. Vengono presentate l'architettura di Internet e le caratteristiche dei segnali audio e video, motivando l'opportunità di procedere alla codifica per la riduzione della ridondanza. Infine, vengono illustrati i principali prodotti per streaming su Web

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    La frequenza e l'attiva partecipazione alle lezioni, unitamente allo studio individuale, consentirà agli studenti di:

    - comprendere i vantaggi derivati dall'uso delle moderne reti di telecomunicazione e di calcolatori;

    - compredere la struttura di Internet e i suoi principali servizi;

    - conoscere le caratteristiche principali dei segnali audio/video e quali siano gli strumenti di codifica più opportuni;

    - apprendere le principali tecniche per il podcasting e lo streamingto know di contenuti audio/video.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali in presenza, salvo specifiche restrizioni dovute all'emergenza Covid-19.

    Eventuali maggior informazioni saranno pubblicate sulla pagina AulaWeb dell'insegnamento.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Le reti di trasmissioni dati: sviluppo della commutazione di pacchetto, dalle reti di mainframe a Internet. Struttura di Internet: organizzazione, servizi, protocolli.

    Classificazione delle reti: reti pubbliche e private, reti LAN, MAN e WAN.

    Architettura di Internet e rilevanza dell'internetworking. L'indirizzamento in Internet; vantaggi e svantaggi dell'indirizzamento gerarchico. Evoluzione del protocollo IP. Reti private virtuali.

    Domain Name System. Esempi di nomi a dominio.

    Sistemi multimediali. Conversione analogica digitale. Effetti della quantizzazione.

    Codifica di segnali audio e video. Vantaggi della codifica e principali codifiche attualmente in uso.

    Piattaforme per lo streaming.

     

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Testo di consultazione: F. Kurose, W. Ross – Internet e reti di calcolatori

    Dispense (lucidi ppt) distribuiti dal docente.

    Le persone che fossero impossibilitate a frequentare e seguire le lezioni potranno utlizzare il testo di consultazione, approfondendo quei capitoli che trattano gli argomenti discussi nelle dispense.

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    SANDRO ZAPPATORE (Presidente)

    STEFANO VIGNOLA

    ROCCO ANTONUCCI (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame orale verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali. Lo scopo è di valutare il grado di apprendimento, di autonomia, di ragionamento e logica, le capacità di sintesi ed espositive raggiunte dallo studente.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note

    ALTRE INFORMAZIONI

    Gli studenti con disabilità o con DSA possono fare richiesta di misure compensative/dispensative per l'esame. Le modalità saranno definite caso per caso insieme al Referente per Ingegneria del Comitato di Ateneo per il supporto agli studenti disabili e con DSA. Gli studenti che volessero farne richiesta sono invitati a contattare il docente dell'insegnamento mettendo in copia il Referente (https://unige.it/commissioni/comitatoperlinclusionedeglistudenticondisa…).