Salta al contenuto principale della pagina

MODULO 1 ECONOMIA DELLA SALUTE

CODICE 106888
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 12 cfu al 2° anno di 8711 SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI (LM-87) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/03
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento è volto a fornire agli studenti gli strumenti essenziali per comprendere, analizzare e confrontare le caratteristiche dei sistemi sanitari e le principali politiche sanitarie adottate a livello regionale, nazionale e internazionale. Al termine del corso, lo studente sarà in grado di valutare criticamente le diverse tipologie di intervento pubblico in ambito sanitario utilizzando strumenti di analisi idonei ad effettuare scelte consapevoli, in una logica di interesse collettivo ed in una prospettiva di equità e sostenibilità. Verrà dedicata particolare attenzione ai seguenti temi: governance, invecchiamento demografico, cronicità, salute e disuguaglianze, Health Technology Assessment.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    L’insegnamento si propone di applicare alcuni dei concetti di base dell’economia all’analisi dei sistemi sanitari, ambito nel quale le decisioni sono particolarmente difficili dal punto di vista economico.

    Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

    • comprendere le principali motivazioni dell’intervento dello Stato nell’ambito socio-sanitario;
    • saper descrivere i sistemi sanitari e confrontarli tra di loro;
    • utilizzare le tecniche di HTA (Health Technology Assessment) e valutazione economica, per individuare i pro e contro di interventi sanitari alternativi;
    • acquisire la padronanza delle tecniche di valutazione economica e degli strumenti interpretativi degli interventi socio-sanitari per prendere decisioni in modo informato conciliando equità, efficacia e contenimento dei costi;
    • individuare i fattori influenti sulla dinamica di domanda/offerta dei servizi sanitari e le sfide del futuro per garantire la sostenibilità economica del sistema;
    • utilizzare le principali banche dati in ambito sanitario per effettuare confronti e analisi descrittive;
    • comprendere i principi di gestione e organizzazione dei servizi socio-sanitari con particolare riferimento agli schemi di pagamento applicabili all’attività ospedaliera e di pronto soccorso individuando le criticità e i pregi delle diverse alternative.

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento si articola in:

    • lezioni frontali finalizzate all’apprendimento dei concetti economico-aziendali e della valutazione economica dei servizi socio-sanitari
    • esercitazioni dedicate allo svolgimento di specifiche applicazioni

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    1. Metodi per l’analisi economica dei sistemi sanitari
    2. Le ragioni dell’intervento pubblico in sanità
    3. Il ruolo delle assicurazioni sanitarie: selezione avversa e azzardo morale
    4. Il sistema sanitario italiano
    5. Le sfide dei sistemi sanitari: invecchiamento demografico, cronicità, disuguaglianze, PNRR
    6. Riparto, costi standard, tariffe e sistemi di remunerazione degli erogatori.
    7. La spesa sanitaria: driver, dati e confronti
    8. La valutazione economica in sanità e l’Health Technology Assessment (HTA)
    9. Analisi comparativa dei sistemi sanitari

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Appunti messi a disposizione tramite Aulaweb

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L’esame finale, della durata di 1 ora, è in forma scritta diviso in due parti. La prima parte consiste in  domande a scelta multipla la seconda parte consiste in domande ed esercizi a risposta aperta (domande aperte sulla teoria, analisi grafiche, esercizi numerici).

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L’esame scritto valuterà l’apprendimento dei concetti di base trasmessi durante il corso e la capacità di applicare le conoscenze in situazioni pratiche interpretando correttamente esempi numerici e grafici.