Salta al contenuto principale della pagina

ECONOMICS AND INNOVATION MANAGEMENT

CODICE 108769
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 12 cfu al 1° anno di 8734 INGEGNERIA GESTIONALE (LM-31) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/35
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso si basa sul seguente percorso di apprendimento: dalla lettura critica degli attuali dinamiche dei mercati e dell'innovazione alla comprensione delle opportunità di innovazione e di ricerca emergenti, passando per la gestione e l’ottimizzazione dei processi delle organizzazioni in una direzione che non generi solo valore economico, ma abbia anche un impatto positivo sulla società e sull’ambiente.

    La parte di Economics propone le conoscenze di base dei modelli economici e quelle relative alle problematiche manageriali.

    Obiettivo finale del corso è quello di consentire allo studente di comprendere le dinamiche di mercato e di individuare le soluzioni più adeguate per gestire l'attività dell'impresa.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’obiettivo del corso è duplice: (i) fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari alla comprensione dei princìpi economici alla base delle scelte su innovazione e del funzionamento dei relativi mercati; (ii) fornire le conoscenze strategiche e manageriali per la gestione dell’innovazione tecnologica e degli ecosistemi per l’innovazione.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di:

    • applicare le conoscenze apprese all'analisi delle decisioni di investimento in R&S e innovazione;
    • comprendere i meccanismi di funzionamento dei mercati caratterizzati da esternalità di rete e beni intangibili;
    • formulare giudizi di valutazione sugli effetti delle principali politiche pubbliche di intervento in tali mercati;
    • coordinare le conoscenze e le relative metodologie per governare le logiche dei processi di innovazione all’interno degli Innovation Ecosystem (IE);
    • applicare le competenze sviluppate in grado di condurre le dinamiche d’innovazione di processo, prodotto e servizio, e innovazione dei modelli di business aziendali;
    • dimostrare know-how, in linea con le esigenze delle sfide per l’innovazione, per la gestione dei progetti di innovazione e la difesa dei diritti di proprietà intellettuale (IPR);
    • valutare i nuovi modelli di innovazione in ambito IE e le relative implicazioni finanziarie derivanti dai Capital Markets;
    • stimare come affrontare i nuovi mercati e le emergenti possibilità di crescita delle large entreprise e delle start-up tramite gli approcci di distruzione-creatrice, creazioni-non-distruttive e disruptive change.

    La parte di Economics propone un approccio multidisciplinare ponendo a confronto il modello deterministico microeconomico con un modello manageriale incentrato sulle contingenze:

    • nel primo caso rendere palesi le implicazioni delle varie forme di mercato
    • nel secondo caso evidenziare l'importanza della definizione dello strumento organizzazione e della sua gestione

    Il risultato atteso: comprensione delle dinamiche di mercato ed individuazione delle soluzioni più adeguate per gestire l'attività dell'impresa.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Le lezioni sono basate sulla presentazione e spiegazione dei contenuti del corso, e sulla successiva discussione in aula di casi di studio mirati all'applicazione degli stessi contenuti nei contesti di business.

    Specificatmante per la parte di Economics: le lezioni sono basate sulla discussione in aula dei singoli argomenti; la discussione è resa possibile e consegue all'autonoma precedente lettura da parte degli studenti

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il programma della parte di Innovation Management si suddivide nelle seguenti quattro macroargomenti:

    • Building a shared language of innovation;
    • Innovation and its challenges;
    • Engaging with corporate stakeholders in innovation ecosystems;
    • Leading innovation in an innovation ecosystem framework.

    Il programma della parte di Economics prevede:

    • la prima frazione è dedicata ai temi microeconomici;
    • la seconda frazione è dedicata ai temi manageriali.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Riferimento: AulaWeb UniGe

    Per la parte di Economics:

    • "Principi di microeconomia" - Marc Lieberman e Robert Hall - Apogeo
    • "Organizzazione aziendale" - Richard L. Daft - Apogeo

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ALBERTO BETTANTI (Presidente)

    GIAN CARLO CAINARCA (Presidente)

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    L'orario del corso è consultabile su EasyAcademy (https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/)

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Domande sugli argomenti trattati nel corso volte alla verifica del livello di apprendimento nonché alle capacità analitiche dello studente.

    Per la parte di Economics: all’iniziale discussione sull’elaborato presentato dallo studente fanno seguito domande sugli argomenti trattati nel corso; obiettivo di entrambe le parti è la verifica del livello di apprendimento nonché delle capacità argomentative dello studente.