Salta al contenuto principale della pagina

STATISTICA

CODICE 97167
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MAT/06
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Obiettivo del corso è quello di presentare i metodi della statistica come strumenti fondamentali per produrre, selezionare ed elaborare informazioni. Si vuole dotare gli studenti di logiche e metodologie statistiche utilizzabili per la pianificazione delle prove e l’analisi dei dati, tali da poter essere utilizzati in numerosi contesti applicativi. L’abilità acquisita consentirà di trattare problemi pratici di frequente ricorrenza.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    I risultati attesi dell'apprendimento prevedono che lo studente sappia maneggiare le definizioni base di statistica e probabilità, capire la differenza fra approccio deterministico e statistico, che abbia acquisito la nozione di variabile aleatoria e sappia utilizzare la probabilità per passare dalla statistica descrittiva all'analisi dei dati tramite la statistica inferenziale. Lo studente deve essere in grado di costruire semplici modelli statistico-probabilistici (adattando eventualmente schemi classici) e discutere i risultati dati dai modelli.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni ed esercitazioni frontali, fogli di esercizi, esercitazioni guidate, prove in itinere di autovalutazione. 

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Probabilità Definizioni classica, a posteriori, assiomatica; probabilità condizionata, indipendenza; teorema di Bayes, teorema di fattorizzazione, legge della probabilità totale. Variabili aleatorie discrete e continue, funzioni di ripartizione e di densità, funzione di variabile aleatoria. Valori attesi, momenti e varianze teoriche. Distribuzioni congiunte e leggi condizionate, covarianza e correlazione.

    Statistica Descrittiva Variabili qualitative: categoriche, ordinali; descrittiva univariata: conteggi e tabelle percentuali, diagrammi a barra e a torta, grafico di Pareto, moda; descrittiva bivariata: profili riga e colonna. Variabili quantitative: indici di posizione (moda, mediana, media, percentili e quartili), distribuzioni empiriche cumulate, boxplot; indici di dispersione: range, IQR, varianze e deviazione standard, coefficiente di variazione; relazione tra due variabili quantitative: covarianza e correlazione, paradosso di Simpson; regressione lineare, retta di regressione, coefficiente R2 e analisi dei residui. 

    Stime e stimatori Principi di aleatorietà, distorsione, errore quadratico medio, efficienza.

    Intervalli di confidenza Per media (varianza nota/non nota, piccole e grandi taglie campionarie), per varianza, per la differenza di medie (campioni indipendenti e campioni appaiati). Funnel plot (tempo permettendo).

    Test statistici di ipotesi Introduzione, errori I e II tipo, p-value, livello di significatività, potenza. Test per la differenza di medie: campioni indipendenti e campioni appaiati. Test per varianza. Test chi-quadrato per variabili categoriche (confronto tra una distribuzione nota e una osservata univariate, confronto tra due osservate univariate).

     

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Sheldon M. Ross, Introduzione alla statistica, Apogeo Formulario e Soluzioni ad esercizi dispari in http://www.apogeoeducation.com/9788891602671-introduzione-alla-statisti…

    Jay L. Devore, Probability and Statistics for Engineering and the sciences,

    Duxbury P. Newbold, W.L. Carlson, B. Thorne, Statistica, Pearson

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    MATTEO LODI (Presidente)

    MARCO STORACE

    EMANUELA SASSO (Presidente Supplente)

    VERONICA UMANITA' (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'esame consiste di una prova scritta della durata di due ore e connsiste nella risoluzione di tre esercizi
    sugli argomenti svolti durante l'annno . Per partecipare alla prova scritta occorre iscriversi  entro la scadenza sul sito.

    https://servizionline.unige.it/studenti/esami/prenotazione

    Durante l'anno verranno svolte delle prove intermedie che potranno concorre al voto finale.

    Le modalità d'esame potranno cambiare in funzione dell'evoluzione dell'emergenza sanitaria.

     

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova scritta è finalizzata alla verifica della padronanza delle tecniche di calcolo  e della conoscenza dei principali strumenti della probabilità e della statistica introdotti nell'insegnamento (variabili aleatorie, vettori aleatori, funzioni di variabile aleatoria, teoremi del limite, stimatori, verifica di ipotesi)  ed è costituita da tre esercizi articolati in più quesiti di diversa difficoltà.   Lo studente dovrà essere in grado di risolvere correttamente gli esercizi e di saper giustificare i passaggi necessari per ottenere il risultato finale e di usare il corretto formalismo.
    La durata della prova è di  2 ore.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note