Salta al contenuto principale della pagina

LOGISTICA INDUSTRIALE

CODICE 98173
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) - GENOVA
  • 6 cfu al 3° anno di 10716 INGEGNERIA GESTIONALE (L-9) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/17
    LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Questo corso intende fornire un’introduzione alla gestione delle operations e dei processi per chiunque intenda comprenderne la natura, i principi, le dinamiche e la pratica. Partendo dai concetti fondamentali che spiegano come le operations di logistica e di fabbrica si comportano, come si possono gestire, e come si possono migliorare, il corso non tratta leggi o prescrizioni immutabili che stabiliscono come si dovrebbero gestire le operations, né fornisce sterili descrizioni che si limitano a spiegare o a classificare i problemi. La capacità operativa che si vuole trasferire è quella di effettuare diagnosi di sistemi produttivi e di servizio. Tale diagnosi rappresenta il punto di partenza per mettere in discussione e analizzare i driver fondamentali delle prestazioni delle operations, scoprendo i trade-off di fondo che le operations devono affrontare e risolvere, e le implicazioni e le conseguenze delle linee d’azione che si potrebbero intraprendere.   

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Capacita’ operativa di effettuare diagnosi di sistemi produttivi e di servizio come punto di partenza per mettere in discussione, analizzando i driver fondamentali delle prestazioni delle operations, i trade-off che caratterizzano le operations insieme alle implicazioni e alle conseguenze circa le linee di azione che si potrebbero intraprendere.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Comprendere le attività operative legate alla logistica, alla produzione industriale e all’erogazione dei servizi correlati. 

    Conoscere i concetti e i metodi operativi di gestione con particolare riferimento alla dimensione intra-organizzativa e alla estensione alla dimensione inter-organizzativa correlata ai processi logistici.

    Analizzare le fasi principali del processo logistico di produzione facendo riferimento a tecniche di analisi e di risoluzione di tipo qualitativo e quantitativo.

    Fornire competenze specifiche che permettano agli studenti capacità applicative e risolutive nell'ambito delle tipiche problematiche di gestione di sistemi logistici, produttivi, e di servizio.

     

    MODALITA' DIDATTICHE

    I dodici argomenti saranno sviluppati indicativamente su 12 settimane di lezione frontale articolata su due giorni di lezione a settimana.

    Sara' organizzato qualche seminario.

    La frequenza e' obbligatoria o consigliata.

    Saranno svolti alcuni semplici esercizi.

    Saranno utilizzandi media come filmati dal web.

    Le lezioni saranno tenute con il supporto di presentazioni power point (correlate ad un libro di testo) e tenute in lingua italiana. 

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    1 – Operations e processi.

    2 – Progettazione della rete di fornitura.

    3 – Progettazione dei processi 1: posizionamento.

    4 – Progettazione dei processi 2: analisi.

    5 – Progettazione dei prodotti e servizi.

    6 – Supply Chain Management.

    7 – Gestione della capacità.

    8 – Gestione delle scorte.

    9 – Mezzi e metodi di gestione delle movimentazioni di magazzino.

    10 – Pianificazione e controllo delle risorse.

    11 – Produzione snella e nuovi paradigmi di produzione 4.0.

    12 – Gestione della qualità e del miglioramento.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Libro del corso:

    • N. Slack, S. Chambers, R. Johnston, A. Betts, P. Danese, P. Romano, A. Vinelli (2007) “Gestione delle Operations e dei Processi” Pearson Education

    Per approfondire:

    • Chase R.B., Jacobs F.R., Aquilano N.J., Grando A., Sianesi A., ‘Operations Management nella produzione e nei servizi’, Titolo originale: ‘Operations Management for Competitive Advantage’ McGraw-Hill, 2004, ISBN 88-386-6184-7
    • Paul Schonsleben, ‘Integral Logistics Management: Planning & Control of Comprehensive Supply Chains’, Second Edition, CRC Press, ISBN 1-57444-355-0
    • Articoli forniti dal docente per alcune unità tematiche.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    DAVIDE GIGLIO (Presidente)

    ANGELA DI FEBBRARO

    ANTONIO GIOVANNETTI

    MARCO MOSCA

    NICOLA SACCO

    LUCIA CASSETTARI (Presidente Supplente)

    FLAVIO TONELLI (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame scritto con test a risposta multipla ed esercizi per una votazione massima di 27/30 svolto su di un tempo indicativo di 1 ora.

    Esame orale opzionale se voto scritto maggiore o uguale a 18/30 da concordare con il Docente.

    Entrambe le prove saranno su tutti gli argomenti presentati e discussi a lezione.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Esame scritto in presenza in aula.

    L’esame scritto valutera’ il livello di conoscenza dei principali concetti e la capacita’ di risolvere semplici esercizi. 

    Esame orale in presenza.

    L’esame orale permettera’ di verificare la capacita’ di ragionamento e di collegare tra di loro diversi concetti. Saranno inoltre valutati la qualita’ dell’esposizione, l’utilizzo corretto del lessico specialistico, la capacita’ di ragionamento critico.

    Eventuali modalita’ dovute a restrizioni COVID saranno valutate nel corso del semestre.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note