Salta al contenuto principale della pagina

PRINCIPLES OF PRODUCTION AND INDUSTRIAL SAFETY ENGINEERING

CODICE 90455
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 2° anno di 9269 INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE(LM-33) - GENOVA
  • 5 cfu al 1° anno di 10377 SAFETY ENGINEERING FOR TRANSPORT, LOGISTICS AND PRODUCTION(LM-26) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/17
    LINGUA Inglese
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    The course is aimed at studying various aspects of safety and security in industrial applications including: chemical plants, oil & gas, dangerous goods handling etc. Starting form reliability analysis, through Bayesian statistics, reliability modelling and simulation, failure analysis the course will guide the identification of possible risk factors and will presents the most promising methodological approaches. Two practical assignment will be given focusing on industrial incidents involving chemical spills and complex plants failures.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso affronta in maniera organizzata e strutturata il problema della sicurezza degli insediamenti produttivi e degli impianti industriali in generale, l'introduzione fornisce un inquadramento di base ed il raccordo con le nozioni apprese nei corsi della Laurea con eventuale completamento del “gap” eventualmente esistente. La parte I affronta i modelli strutturali dei cedimenti e dei collassi delle costruzioni, strutture e carpenterie industriali come eventi spesso alla base degli incidenti. Attraverso l'analisi delle teorie e dei modelli l'allievo apprende i principi di progettazione “sicura” nei vari scenari considerati. Nella II parte si affrontano le conseguenze che gli incidenti industriali posso avere sull'ambiente e sulle persone ponendo risalto sui nessi causali e sulle interconnessione tra gli aspetti strutturali, operativi   ed umani del fenomeno incidentale. Il taglio del corso è prettamente applicativo con riferimento ai settori industriali considerati ad “alto rischio” (impianti chimici, nucleari, oil & gas, ecc.).

    PREREQUISITI

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    MODALITA' DIDATTICHE

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    ROBERTO REVETRIA (Presidente)

    ELVEZIA MARIA CEPOLINA

    LORENZO DAMIANI

    ANASTASIIA ROZHOK

    FLAVIO TONELLI (Presidente Supplente)

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    20/12/2022 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    18/01/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    01/02/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    29/05/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    27/06/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    13/07/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale
    15/09/2023 09:00 GENOVA Scritto + Orale

    ALTRE INFORMAZIONI

    L'insegnamento è erogato integralmente in lingua inglese. Per tutte le informazioni relative, si veda la sezione in inglese