Salta al contenuto principale della pagina

DISPOSITIVI MEDICI

CODICE 108670
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 5 cfu al 4° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) - GENOVA
  • 3 cfu al 3° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) - GENOVA
  • 4 cfu al 4° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) - GENOVA
  • 6 cfu al 5° anno di 8452 FARMACIA (LM-13) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE CHIM/09
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 2° Semestre
    MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    I dispositivi medici rappresentano, con i farmaci, uno strumento fondamentale per garantire l’attuale efficacia delle cure. Il loro impiego nel campo della diagnostica, della terapia e della riabilitazione è imprescindibile, e ciò giustifica lo sviluppo di questo mercato a livello mondiale e la sua caratteristica e marcata innovatività tecnologica. La conoscenza della definizione e classificazione dei dispositivi medici, insieme alla conoscenza delle norme che ne regolano la produzione, il controllo, la commercializzazione e la vigilanza, rappresenta un’importante base per i laureati in Farmacia e CTF che possono guardare verso questo settore come un interessante ambito occupazionale.

    Scopo dell'insegnamento è: presentare la classificazione normativa dei dispositivi medici; fornire una conoscenza di base delle norme che regolamentano produzione, controllo, commercializzazione e vigilanza sui dispositivi medici, differenziati in base alla classe di rischio; accennare ad aspetti relativi alla disciplina nazionale (classificazione CND). Al termine dell’insegnamento, lo studente possiederà le conoscenze fondamentali sulla definizione e classificazione dei dispositivi medici e dei dispositivi medico-diagnostici in vitro, e delle relative norme che ne regolamentano la produzione e l’immissione in commercio.

     

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il corso si articola in 8 ore di lezione frontale, e si avvale del supporto di materiale didattico fornito agli studenti tramite Aulaweb.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    • Definizione di dispositivo medico
    • Classificazione normativa dei dispositivi medici
    • Aspetti tecnici e normativi che regolano la produzione e commercializzazione dei dispositivi medici e dei dispositivi medico-diagnostici in vitro

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Le lezioni e il materiale messo a disposizione su Aulaweb sono sufficienti per la preparazione dell'esame. Per eventuali approfondimenti le fonti consigliate sono le seguenti:

     

    • Regolamento (UE) 2017/745

     

    • Regolamento (UE) 2017/746

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    BRUNO TASSO (Presidente)

    ELEONORA RUSSO

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L’esame comporta il superamento di una prova scritta costituita da domande a risposta multipla.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame valuterà la conoscenza della classificazione dei dispositivi medici e delle principali norme che ne regolano la produzione e la commercializzazione.