Salta al contenuto principale
CODICE 109020
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/15
SEDE
  • LA SPEZIA
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso vuole fornire allo studente, attraverso lezioni convenzionali e dimostrazioni pratiche in aula, le conoscenze di base sui dispositivi, le metodologie e le tecniche che permettono di ottenere un modello virtuale (numerico) a partire da un oggetto fisico. I principali argomenti trattati all'interno del corso saranno: dispositivi e tecnologie di scansione 3D, metodi di trattamento dei dati, tecniche per la ricostruzione dei modelli.

 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Introduzione degli aspetti generali riguardanti il Reverse Engineering per l’Additive Manufacturing. Approfondimento di alcuni argomenti di particolare interesse professionale per gli ingegneri meccatronici e per gli yacth designers attraverso un progetto di gruppo.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso è composto da lezioni teoriche, esercitazioni al calcolatore, e laboratori equamente suddivisi.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Reverse Engineering

  • Strumenti hardware e software per la scansione 3D di parti / assiemi:
    • Dimostrazione pratica in laboratorio di scanner 3D basati sulla triangolazione con telecamera laser.
    • Strumenti software per la preelaborazione dei dati acquisiti in 3D e per la generazione di modelli poligonali.
    • Ricostruzione di modelli CAD 3D da dati scansionati mediante modellazione di superfici e modellazione parametrica.
    • Analisi dimensionale da dati scansionati, preparazione di modelli digitali 3D per la stampa 3D.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi Consigliati

  • Dispense e video tutorials forniti dal docente (fornite su AulaWeb).

Testi di Consultazione

  • O. Diegel, A. Nordin, D. Motte, A Practical Guide to Design for Additive Manufacturing, Springer, 2020
  • Lorna J. Gibson, Michael F. Ashby. Cellular Solids: Structure and Properties. Cambridge University Press, 1999
  • N. E. Dowling, Mechanical Behavior of Materials, Editore: Prentice Hall, 2013

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MASSIMILIANO AVALLE (Presidente)

GIOVANNI BERSELLI (Presidente)

FLAVIA LIBONATI (Presidente)

MATTIA FRASCIO

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Secondo Semestre, come da calendario ufficiale

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame consisterà nello svolgimento di un progetto (in gruppo) seguito da una prova orale che verterà sugli argomenti del corso e sulla discussione del progetto.

L’esame consiste in un’unica prova orale e si divide in due fasi di valutazione:

  1. Valutazione del progetto. La prima parte dell’esame verte sulla discussione del progetto sviluppato dagli studenti durante il corso. Il voto, in trentesimi, incide per il 50% della votazione finale.
  2. Valutazione della conoscenza degli argomenti svolti, che verterà sulla discussione delle nozioni teoriche presentate durante le lezioni. . Il voto, in trentesimi, incide per il 50% della votazione finale.

Il voto finale è dato dalla media pesata delle valutazioni di cui ai punti 1) e 2). 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La valutazione del progetto permetterà di valutare le capacità degli studenti di utilizzare gli strumenti di reverse engineering e design for additive nello sviluppo corretto ed efficace di componenti realizzati con tali tecnologie. L'esame orale vuole accertare la conoscenza e la comprensione degli strumenti software, dei materiali e delle tecniche di scansione tridimensionale approfonditi nel corso.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
17/01/2023 15:30 LA SPEZIA Scritto
07/02/2023 15:30 LA SPEZIA Scritto
06/06/2023 15:30 LA SPEZIA Scritto
29/06/2023 15:30 LA SPEZIA Scritto
05/09/2023 15:30 LA SPEZIA Scritto