Salta al contenuto principale
CODICE 101963
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PED/04
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l'esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire indicazione teoriche e metodologiche in merito alla progettazione all’interno dei servizi educativi, sia per i gruppi (unità educative) che per i singoli (progetto educativo individualizzato). In particolare, a partire dall’analisi del rapporto contesto-problema-bisogno si approfondiranno modelli di progettazione specifici per le comunità educative per minori e per i servizi alla prima infanzia (nido d’infanzia).

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del percorso uno studente o una studentessa (con insegnamento in programma al 2° anno) potrà:

. conoscere i principali modelli di progettazione

. saper utilizzare i principali modelli di progettazione in relazione ai contesti/servizi di riferimento (fascia 0-3 anni; area minori)

. adattare la progettazione delle attività educative al progetto del servizio (fascia 0-3 anni; area minori)

. definire obiettivi, tempi, attività di un progetto/intervento educativo (fascia 0-3 anni; area minori)

. definire un piano di monitoraggio e valutazione di un progetto/intervento educativo (fascia 0-3 anni; area minori).

 

Al termine del percorso uno studente o una studentessa (con insegnamento in programma al 3° anno) potrà:

. conoscere i principali modelli di progettazione

. saper utilizzare i principali modelli di progettazione in relazione ai contesti/servizi di riferimento (fascia 0-3 anni)

. adattare la progettazione delle attività educative al progetto del servizio (fascia 0-3 anni)

. definire obiettivi, tempi, attività di un progetto/intervento educativo (fascia 0-3 anni)

. definire un piano di monitoraggio e valutazione di un progetto/intervento educativo (fascia 0-3 anni)

. conoscere le diverse tipologie di servizi educativi (fascia 0-3 anni)

PREREQUISITI

Propedeuticità con l'esame di Didattica Generale

MODALITA' DIDATTICHE

Si prevedono lezioni frontali, presentazione e discussione di progetti, testimonianze di esperti, gruppi di lavoro.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma del corso (per chi lo ha in piano di studi al 2° anno):

. La progettazione educativa (modelli, competenze e gestione di progetti)

. La progettazione dei servizi educativi (con specifico riferimento ai nidi d'infanzia, alle comunità per minori e per minori stranieri non accompagnati)

. La progettazione educativa nei servizi educativi (con specifico riferimento ai nidi d'infanzia, alle comunità per minori e per minori stranieri non accompagnati)

. Progettazione educativa ed emergenza

 

Programma del corso (per chi lo ha in piano di studi al 3° anno):

. La progettazione educativa nei nidi d'infanzia (modelli, competenze e gestione di progetti)

. La valutazione della progettazione educativa nei nidi d'infanzia

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Per chi lo ha in piano di studi regolarmente al 2° anno questo è il programma di studio:

1. Traverso, Metodologia della progettazione educativa, Carocci, Roma.

2. Traverso, Emergenza e progettualità educativa, FrancoAngeli, Milano.

3. Traverso, Felici a scuola!, Franco Angeli, Milano.

4a. Zonca, Colombini, Come progettare al nido. Costruire percorsi di crescita per bambini 0-3, Mondadori, Milano (per chi è iscritto all'indirizzo "educatore servizi educativi prima infanzia").

4b. Traverso (a cura di), Infanzie movimentate, Franco Angeli, Milano (per chi è iscritto agli altri due indirizzi).

Materiale del corso caricato su AulaWeb.

Per coloro che sono di anni precedenti e lo hanno inserito al 3 anno, oppure sono iscritti al corso "20 cfu", questo è il programma di studio:

1. Zonca, Colombini, Come progettare al nido, Mondadori, Milano (solo per chi NON sta lavorando in un nido d'infanzia)

2. Traverso, Felici a scuola!, Franco Angeli, Milano (per tutti)

Per gli studenti Erasmus sono disponibili, a richiesta, testi e articoli in lingua inglese. L'esame potrà essere sostenuto, nelle modalità previste, in lingua inglese.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA TRAVERSO (Presidente)

DAVIDE PARMIGIANI

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

L'inizio delle lezioni e l'orario sono consultabili nella sezioni apposito sul sito del Dipartimento (orario delle lezioni II semestre L19)

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame è scritto. Le domande saranno prevalentemente a stimolo chiuso e a risposta aperta. Alcune domande potranno essere di tipologia argomentativa. 

Sarà possibile, per coloro che frequenteranno almeno il 65% delle lezioni, fare una prova prima della sessione estiva con una parte del programma di studio.

Tutte le informazioni specifiche sulle modalità d'esame e sulle precedenti prove saranno disponibili anche in AulaWeb.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La prova sarà in presenza previa prenotazione. 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
11/01/2024 09:30 GENOVA Scritto
25/01/2024 09:30 GENOVA Scritto
08/02/2024 09:30 GENOVA Scritto
30/05/2024 09:30 GENOVA Scritto
13/06/2024 09:30 GENOVA Scritto
27/06/2024 09:30 GENOVA Scritto
11/07/2024 09:30 GENOVA Scritto
12/09/2024 09:30 GENOVA Scritto

ALTRE INFORMAZIONI

Per gli studenti internazionali sono disponibili, a richiesta, testi e articoli in lingua inglese. L'esame potrà essere sostenuto, nelle modalità previste, in lingua inglese

 

Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento), di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare il/la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.