Salta al contenuto principale
CODICE 103987
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/09
LINGUA Italiano
SEDE
  • LA SPEZIA
PERIODO 1° Semestre
PROPEDEUTICITA
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l'esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento introduce lo studente alle decisioni finanziarie d'impresa e fornisce le conoscenze di base e le metodologie necessarie per individuare le scelte che sono in grado di creare valore per l'impresa.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento si propone di fornire allo studente gli strumenti per comprendere e analizzare le principali decisioni finanziarie dell’impresa nella prospettiva di massimizzazione del valore della stessa. In particolare si analizzano due tipologie di decisioni finanziarie: 1) quelle inerenti la scelta degli investimenti da effettuare e 2) quelle relative alla scelta delle modalità di finanziamento degli investimenti. L’insegnamento fornisce un inquadramento teorico dei diversi temi affrontati, nonché le metodologie applicative volte all’individuazioni delle migliori decisioni. Al termine dell’insegnamento lo studente conoscerà le tecniche di valutazione degli investimenti e di allocazione del capitale; la relazione rischio e rendimento nonché i principali modelli di pricing del capitale; i modelli alla base delle scelte di finanziamento.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso lo studente:

- conosce il ruolo e le funzioni del direttore finanziario;

- conosce le principali tecniche di valutazione dei progetti;

- conosce la relazione rischio-rendimento e sa stimare il costo del capitale;

- conosce i principi gestionali che governano le decisioni di finanziamento dell'impresa;

- conosce le principali fonti e strumenti di finanziamento.

PREREQUISITI

Le conoscenze relative agli insegnamenti di Economia aziendale, Metodi matematici per l'economia,  Bilancio e comunicazione finanziaria sono fondamentali per la comprensione dei temi di Finanza aziendale.

MODALITA' DIDATTICHE

L'attività didattica sfrutta diverse metodologie tra cui: Lezioni frontali, Analisi di casi, Testimonianze aziendali,  Test di autovalutazione e Instant poll come strumento di didattica partecipativa.

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso di Finanza Aziendale si articola in 3 Moduli:

Modulo I - Capital Budgeting

- I progetti di investimento: definizione
- I principali criteri di valutazione degli investimenti
- Decisioni di investimento in condizioni di scarsità di risorse
- L’analisi di progetti: analisi per scenari e di sensibilità 

Modulo II - Costo del capitale, rischio e rendimento

- La quantificazione di rischio e rendimento
- Teoria del portafoglio e Capital Asset Pricing Model
- Stima del costo del capitale

Modulo III - Decisioni di finanziamento

- Le fonti di finanziamento nelle diverse fasi del ciclo di vita dell'impresa
- Struttura finanziaria: i principi fondamentali
- Scelta degli Strumenti di finanziamento debt- ed equity-side 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Manuale di riferimento

S. Ross, D. Hillier, R. Westerfield, J. Jaffe, B. Jordan, “Corporate Finance” 3/ed, McGraw Hill, 2018

 

Altri testi consigliati

M. Dallocchio, A. Salvi, "Finanza Aziendale", 4° ed. Egea, 2021

R. A. Brealey, S. C. Myers, F. Allen, S. Hill, “Principi di Finanza Aziendale”, McGraw Hill , 2015

J. Berk, P. DeMarzo, “Finanza aziendale 1”, Pearson,  2011 (2° edizione)

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

LAURA NIERI (Presidente)

FRANCESCA QUERCI (Presidente Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgono nel I semestre e la prima lezione si terrà il 20 settembre.

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame è in forma scritta.

L'esame può essere sostenuto esclusivamente negli appelli previsti dal calendario e previa regolare iscrizione.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La prova di esame prevede l'uso delle seguenti modalità di accertamento:

- domande a risposta multipla

- domande vero/falso

- domande a risposta aperta

- esercizi che ricalcano quelli svolti durante le lezioni e contenute nel manuale di riferimento

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
12/12/2023 11:00 LA SPEZIA Scritto
16/01/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto
30/01/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto
28/05/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto
11/06/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto
25/06/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto
09/07/2024 11:00 LA SPEZIA Scritto

Agenda 2030

Agenda 2030
Istruzione di qualità
Istruzione di qualità
Parità di genere
Parità di genere
Lavoro dignitoso e crescita economica
Lavoro dignitoso e crescita economica
Imprese, innovazione e infrastrutture
Imprese, innovazione e infrastrutture