Salta al contenuto principale
CODICE 65551
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/50
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PROPEDEUTICITA
MODULI Questo insegnamento è composto da:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso è finalizzato a far acquisire  le conoscenze necessarie al logopedista per la presa in carico valutativa e di intervento nei disturbi comunicativo-cognitivo-linguistici audiogeni,  nei  disturbi specifici del linguaggio e degli apprendimenti scolastici.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire: a) le conoscenze teorico-pratiche sull’intervento logopedico nei disturbi comunicativo-cognitivo-linguistici audiogeni, con particolare attenzione all’età evolutiva e all’intervento precoce; b) conoscenze degli strumenti per la valutazione, la comprensione ed il trattamento delle patologie evolutive degli apprendimenti curriculari e per il counseling verso le agenzie educative; c) le conoscenze teorico-pratiche sugli strumenti logopedici fondamentali per la realizzazione di interventi mirati alla rieducazione precoce dei disturbi del linguaggio diverse tipologie di intervento.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali.

Le lezioni dei singoli Insegnamenti si svolgono nel primo semestre del terzo anno. 

Vedi Orario delle lezioni

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Per i singoli programmi si rimanda alle schede degli Insegnamenti  costituenti il Corso integrato.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi consigliati sono indicati nelle schede dei singoli Insegnamenti del Corso integrato.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

DANILO DIOTTI (Presidente)

GRAZIA MARIA SANTORO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Si rinvia alla voce Orario delle lezioni

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Lo studente dovrà dimostrare di avere compreso  le specifiche modalità di presa in carico logopedica dei soggetti in età evolutiva con disturbi comunicativo- linguistici di origine audiogena, disturbi specifici di linguaggio e di apprendimento; in particolare, dovrà mostrare di  conoscere le diverse tipologie di strumenti valutativi e di essere in grado di definire di obiettivi di intervento in base al timing di intervento.

 

 

Calendario appelli

Data appello Orario Luogo Tipologia Note Insegnamento
17/01/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
05/02/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
19/02/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
10/06/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
05/07/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
09/09/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
27/09/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI COMUNICATIVI LINGUISTICI CONSEGUENTI A SORDITÀ
17/01/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
05/02/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
19/02/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
10/06/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
05/07/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
09/09/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO
27/09/2024 13:30 GENOVA Orale LOGOPEDIA NEI DISTURBI PRIMARI DI LINGUAGGIO E SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ALTRE INFORMAZIONI

1) L’esame non può essere sostenuto se non è stata rispettata la relativa propedeuticità.

2) Trattandosi di esami di Corso Integrato, il non superamento di una singola  disciplina prevede la ripetizione dell’intero esame.