Salta al contenuto principale
CODICE 65488
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MED/50
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO Annuale
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Presentazione:

Il tirocinio, che rappresenta una parte fondamentale del percorso formativo dello studente, ha come obiettivo l’acquisizione delle competenze professionali relative alla prevenzione, valutazione, pianificazione, attuazione e monitoraggio dell’intervento logopedico mirato ai disturbi della comunicazione. Il primo anno è dedicato all’osservazione di situazioni cliniche di interesse logopedico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire agli studenti le conoscenze di base relative all’orientamento nei diversi  ambiti professionali di riferimento e alle condizioni generali di tipo pediatrico, geriatrico e gerontologico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del percorso lo studente dovrà:

  • Sapersi muovere e comportare nei diversi setting riabilitativi;
  • Saper utilizzare strumenti di integrazione professionale (riunioni, incontri di team, discussione di casi);
  • Saper lavorare in modo integrato nell’equipe rispettando i rispettivi ambiti di competenza;
  • Conoscere l’utilizzo della valutazione e del colloquio nella clinica logopedica come strumenti di acquisizione ed interpretazione di dati utili per la conoscenza delle caratteristiche comunicative-linguistiche nelle diverse età e come strategia di coinvolgimento dell’utente e dei suoi caregivers;

MODALITA' DIDATTICHE

Il tirocinio si svolge  nel secondo semestre del primo anno in reparti ospedalieri, ambulatori e centri convenzionati di riabilitazione, sempre con supervisione di Guide di tirocinio appartenenti allo stesso profilo professionale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1. Comprensione e conoscenza di attività pratiche comuni all'interno dell'ospedale (procedure e prevenzione ICA)

2. Approccio al paziente: relazionale/accoglienza/comunicativo

3. Raccolta anamnestica

4. Interpretazione dei dati della cartella clinica (specifico logopedico/specialista)

5. Modalità presa in carico del paziente:

valutazione/bilancio

programma e progetto riabilitativo

riabilitazione

raggiungimento obiettivi

colloqui informativi con caregivers

6. Riflettere sul tipo di valutazione/rieducazione svolta dal logopedista

7. Capire il significato dell'intervento personalizzato, anche nella definizione degli interventi riabilitativi

8. Tipologia di intervento logopedico nel paziente: acuto, subacuto, cronico

9. Differenze fra paziente ambulatoriale e degente

10. Strumenti di valutazione/riabilitazione secondo EBM, linee guida, PDTA (percorso diagnostico terapeutico assistenziale)

11. Lavorare con altre figure: l'équipe multidisciplinare/interdisciplinare

12. Modalità di svolgimento delle visite specialistiche: neurologica, foniatrica, neuropsichiatrica, etc.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense fornite dal Tutor e dalle Guide di tirocinio

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MANUELA MOLLICA (Presidente)

GRAZIA MARIA SANTORO (Presidente)

GUIDO FRANCO AMORETTI

ANTONIO GUERCI

CECILIA SERENA PACE

MAURO PALUMBO

LUCILLA VESTITO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Il tirocinio ha inizio nel mese di aprile del primo anno.

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Scritto

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Lo studente  dovrà dimostrare di aver raggiunto un adeguato livello di conoscenze sull’approccio alle diverse problematiche logopediche,  utilizzando una terminologia corretta e comportandosi in maniera consona ai diversi setting riabilitativi.

ALTRE INFORMAZIONI

1) L’esame non può essere sostenuto se non è stata rispettata la relativa propedeuticità. 2) Trattandosi di esami di Corso Integrato, il non superamento di una singola  disciplina prevede la ripetizione dell’intero esame.