Salta al contenuto principale
CODICE 53109
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-ART/03
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso di Storia della Fotografia con elementi di catalogazione intende approfondire lo sviluppo del mezzo fotografico prendendo in considerazione i protagonisti della fotografia dalle origini agli anni Quaranta del Novecento, le tecniche e proponendosi di fornire le basi per la conservazione e catalogazione di una collezione fotografica attraverso l’utilizzo della Scheda F ICCD.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Attraverso l'analisi di immagini presentate in aula lo studente sarà portato a individuare i lineamenti storici fondamentali e l’evoluzione del linguaggio fotografico dalle origini agli anni Quaranta del XX secolo. Saranno affrontati inoltre gli elementi di base di catalogazione di una collezione fotografica attraverso la scheda F ICCD e lo studio degli archivi fotografici. Lo studente dovrà quindi conoscere i lineamenti essenziali di storia della fotografia per il periodo sopra indicato, i suoi protagonisti e, nei suoi principi fondamentali, lo standard italiano per la catalogazione fotografica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di fornire allo studente conoscenze sugli autori e sulle principali correnti della fotografia dalle origini fino agli anni Quaranta del XX secolo e le competenze relative al riconoscimento delle tecniche fotografiche e alla schedatura di una fotografia.
Durante le lezioni si darà particolare spazio alla vicenda italiana e locale, inoltre ci saranno incontri con professionisti del settore. 

Nello specifico lo studente dovrà essere in grado di:
conoscere i principali protagonisti e l'evoluzione del linguaggio fotografico del periodo storico sopra indicato;
dare alle fotografie una corretta attribuzione cronologica, collegandole ad un contesto storico e artistico;
esporre con consapevolezza critica gli argomenti trattati durante le lezioni frontali e le lezioni sul territorio;
applicare le conoscenze teoriche acquisite sulla Scheda F ICCD a concreti casi di studio.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali tramite, con presentazione di PowerPoint; analisi di immagini e di materiali di lavoro; esercitazioni e discussione in classe.

Le lezioni si terranno in presenza.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma per gli studenti che utilizzano l'insegnamento per 6 cfu

Per gli studenti che hanno frequentato il corso (almeno due terzi delle lezioni):
- Appunti delle lezioni e un'ampia rassegna iconografica mostrata in classe.
- Testi generali indicati in bibliografia.
Per gli studenti che non hanno potuto frequentare le lezioni:
- Testi generali indicati in bibliografia

Qualunque variazione del programma d'esame deve essere preventivamente concordata con la docente.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

1) Frequentanti (studenti che hanno frequentato almeno due terzi delle lezioni):
- B. Newhall, Storia della fotografia, Torino, Einaudi, 1984 (o edizioni successive) (titolo originale: The history of photography)
- S. Sontag, "Vangeli fotografici" in Susan Sontag, Sulla fotografia. Realtà e immagine nella nostra società. Torino, Einaudi 1978 e 1992 (titolo originale: On photography". Pp. 99-130


- Appunti delle lezioni e un'ampia rassegna iconografica mostrata in classe.

INOLTRE
- Scheda F per la catalogazione della fotografia: MiBAC, Strutturazione dei dati delle schede di catalogo per i Beni Artistici e Storici. Scheda F. Roma, ICCD (*)


2) Non Frequentanti
- B. Newhall, Storia della fotografia, Torino, Einaudi, 1984 (o edizioni successive) (titolo originale: The history of photography)
- S. Sontag, "Vangeli fotografici" in Susan Sontag, Sulla fotografia. Realtà e immagine nella nostra società. Torino, Einaudi 1978 e 1992 (titolo originale: On photography". Pp. 99-130

Lo studente dovrà integrare lo studio con un'ampia rassegna iconografica e con il materiale dedicato a disposizione su Aulaweb.


INOLTRE
- S. Berselli, L. Gasparini, L’archivio fotografico. Manuale per la conservazione e gestione della fotografia antica e moderna, Zanichelli, Bologna 2000. Pp. 33-96.
- Scheda F per la catalogazione della fotografia: MiBAC, Strutturazione dei dati delle schede di catalogo per i Beni Artistici e Storici. Scheda F. Roma, ICCD (*)


(*) La scheda è consultabile sul sito dell'ICCD (Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione) all'indirizzo: www.iccd.beniculturali.it, proseguendo la ricerca su Catalogazione, poi Standard Catalografici, selezionando infine la scheda F. Si consiglia di fare riferimento alla versione 4.00.

Qualunque variazione del programma d'esame deve essere preventivamente concordata con la docente.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GLORIA VIALE (Presidente)

LEO LECCI

PAOLA VALENTI (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

19 Settembre 2023

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame orale.

Lo studente è invitato a riconoscere, collocare cronologicamente e commentare una o più fotografie, analizzandone criticamente temi e artisti; sarà inoltre portato a trattare tematiche di conservazione e di catalogazione affrontate durante le lezioni e nei testi da preparare per l’esame. 

 

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'accertamento avverrà attraverso un esame orale.

L'esame ha l'obiettivo di verificare: la conoscenza e la comprensione della bibliografia; la capacità di creare collegamenti tra gli argomenti affrontati; la capacità critica e di riflessione personale; la corretta compilazione di una scheda F ICCD (livello I)

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
21/12/2023 09:00 GENOVA Orale
23/01/2024 14:30 GENOVA Orale
07/02/2024 12:00 GENOVA Orale
07/05/2024 09:00 GENOVA Orale Riservato ai laureandi della sessione estiva
18/06/2024 09:00 GENOVA Orale
02/07/2024 09:00 GENOVA Orale
16/07/2024 09:00 GENOVA Orale
10/09/2024 09:00 GENOVA Orale