Salta al contenuto principale
CODICE 108683
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE IUS/13
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

La partecipazione a tutti gli incontri, alla discussione finale e la presentazione via mail della memoria scritta consentirà il riconoscimento di 2 CFU previo inserimento del codice 108683 – SEMINARI DI DIRITTO INTERNAZIONALE, nel piano di studi.

In alternativa, è possibile per gli studenti chiedere il riconoscimento del seminario tra i crediti liberi, se previsti nell’ordinamento del proprio Corso di laurea.

UN SDG: 16 Rule of law

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

I seminari e le iniziative di Diritto internazionale approfondiscono temi specialistici riguardo al diritto internazionale pubblico e privato.

Più in particolare, il Seminario Moot Court di diritto internazionale (cod.108683 - 2 CFU) prevede una simulazione di processo dinanzi ad una corte internazionale in cui, durante una serie di incontri, le persone partecipanti svolgeranno, individualmente ed in gruppo, attività di ricerca, di scrittura giuridica e di public speaking.

La locandina con il programma è reperibile online sul sito di dipartimento e sulla pagina aulaweb.

Si ricorda come gli studenti si debbano registrare all'attività attraverso un link Google.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo studio individuale, la frequenza e la partecipazione alle attività formative proposte consentiranno al corpo studentesco di: i) identificare, analizzare, comprendere ed applicare le fonti del diritto internazionale pubblico e privato; ii) comprendere ed analizzare il coordinamento reciproco delle fonti; iii) individuare autonomamente e valutare criticamente le principali tematiche del diritto internazionale pubblico e privato; iv) esprimersi in linguaggio tecnico giuridico appropriato.

PREREQUISITI

Nessuna propedeuticità formativa richiesta. È richiesta una adeguata comprensione della lingua italiana.

MODALITA' DIDATTICHE

Case-based learining.

Si ricorda come gli studenti si debbano registrare all'attività attraverso un link Google.

PROGRAMMA/CONTENUTO

La locandina con il programma è reperibile online sul sito di dipartimento e sulla pagina aulaweb.

Si ricorda come gli studenti si debbano registrare all'attività attraverso un link Google.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Nessuno testo predeterminato. L’attività è una research based activity.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

STEFANO DOMINELLI (Presidente)

LAURA CARPANETO

FRANCESCA MAOLI (Supplente)

CLARA PASTORINO (Supplente)

ILARIA QUEIROLO (Supplente)

PIETRO SANNA (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

La locandina con il programma è reperibile online sul sito di dipartimento e sulla pagina aulaweb.

Si ricorda come gli studenti si debbano registrare all'attività attraverso un link Google.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Discussione pubblica delle memorie giudiziarie in precedenza redatte ed inviato delle memorie ai docenti di riferimenti costituiscono la verifica delle competenze sostanziali e espositive acquisite. 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame mira a verificare se il corpo studentesco è in grado di individuare, comprendere ed applicare le norme di diritto internazionale pubblico e privato trattate nel programma, nonché di utilizzare una terminologia giuridica adeguata.

ALTRE INFORMAZIONI

Per il ricevimento, verificare la pagina personale del docente.

Per DSA: le persone interessate devono entrare in contatto con il referente di dipartimento e non con il docente.

Agenda 2030

Agenda 2030
Pace, giustizia e istituzioni solide
Pace, giustizia e istituzioni solide