Salta al contenuto principale
CODICE 61285
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/21
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO Annuale
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento 61285 di 54 ore (pari a 9 cfu) sarà svolto al I semestre (3 ore/settimana) e al II semestre (2 ore/settimana) in presenza e in lingua italiana.

Al I semestrе 61285 sarà svolto parallelamente all’insegnamento 104355 (TTMI), che ha un programma quasi identico, ma che sarà in lingua inglese. Al I semestre gli studenti sono liberi di scegliere per la frequentazione l’opzione più compatibile alle loro esigenze.

L’insegnamento 61285 è destinato:

(1) agli studenti del corsi di studio LCM o dei corsi di studio di Lettere (anche se chi desidera seguire le lezioni al I semestre in lingua inglese può frequentare l’insegnameno 104355 al I semestre).

(2) agli studenti di TTMI ufficialmente iscritti al corso 104355, ma che preferiscono seguire l’insegnamento in lingua italiana.

(2) agli studenti di TTMI che preferiscono seguire l’insegnamento in lingua italiana (chi preferisce le lezioni in lingua inglese è invitato a frequentare il corso 104355 insegnato in parallello durante il I semestre).

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento offre introduzioni e approfondimenti della letteratura e della cultura russa dalle sue origini medievali fino ad oggi. I corsi di base forniscono un quadro generale della cultura russa nel contesto del suo sviluppo storico, mentre i corsi di approfondimento si indirizzano ad argomenti più specifici: singoli temi e problematiche determinate, periodi, autori, generi.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso fornirà: (1) familiarità con alcuni significativi scrittori russofoni dell’Ottocento e del primo Novecento; (2) una conoscenza approfondita di specifici testi importanti; (3) una conoscenza degli elementi di base dell’analisi del testo letterario; (4) una conoscenza generale dei principali protagonisti, delle correnti di pensiero e degli eventi storici e culturali più importanti del periodo in esame. 

PREREQUISITI

Nessuno. La conoscenza della lingua russa non è requisito necessario per questo corso.

MODALITA' DIDATTICHE

Questo modulo sarà insegnato in presenza e in lingua inglese.

È necessario iscriversi al corso su Aulaweb per rimanere aggiornati. Non solo riceverete delle notifiche in modo automatico, ma troverete su Aulaweb anche informazioni ed indicazioni importanti relative al programma, alle lezioni e alle modalità d'esame. N.B.: Il corso Aulaweb è aperto alla lettura senza l’iscrizione, ma finché il vostro nome non apparirà nell’elenco dei “partecipanti”, non risulterete iscritti e non riceverete notifiche di alcun tipo.

Necessaria è altresì l’iscrizione al Team del corso, il cui codice sarà indicato su Aulaweb.

Gli studenti che hanno esigenze specifiche che riguardano la modalità didattica sono invitati a parlarne con la docente. In modo particolare, la Prof.ssa Dickinson è anche Referente del Dipartimento di Lingue per l’inclusione degli studenti con DSA e/o con disabilità e sarà felice di condividere con voi informazioni utili che riguardano sia questo insegnamento, sia gli studi universitari in generale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Titolo del corso: Eccesso, abnegazione, trasformazione: la letteratura russa

Per “letteratura russa” si intende la letteratura russofona prodotta da persone provenienti dal territorio dell’Impero russo o di quello sovietico. Il corso propone la lettura e l'analisi di alcune opere dell’Ottocento, quando la letteratura russa acquisì fama internazionale, e del Novecento, risalenti al periodo immediatamente successivo alla Rivoluzione del 1917. Seguiremo le vite di diversi personaggi letterari che lottano contro le limitazioni imposte dalle convenzioni della società del loro tempo. Di particolare interesse saranno temi quali la questione dei matrimoni combinati; i problemi relativi ai ceti sociali e ai gradi del servizio statale; le agevolazioni offerte dallo status sociale (ricchezza, connessioni, istruzione) e dal genere (gender); il legame tra lo spazio (dal salone da ballo alla nave spaziale, dalla Russia all’Europa e al mondo) e l’identità (russa, ucraina, ebraica, ibrida); materialità e spiritualità; ossessione e delitto; potere e violenza. Partiremo dalla svetskaja povest’ e dalla scritture femminili, leggeremo i testi brevi di Rostopčina, Pavlova, Leskov, Tolstoj, Čechov, Zamjatin e parleremo dei primi tentativi cinematografici.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Ovviamente, gli studenti in grado di leggere i testi in originale sono incoraggiati a farlo; per gli studenti di russo che non avesse competenze linguistiche avanzate, sarà sufficiente il confronto di alcuni passaggi dei testi in originale con le versioni tradotte — il che avrà, in ogni caso, una ricaduta positiva sullo studio della lingua.

I testi si trovano in rete, su Aulaweb (come pdf o altro), oppure devono essere reperiti in biblioteca o acquistati. I dettagli riguardanti ogni testo saranno indicati su Aulaweb. Per i libri “da reperire” si può anche contattare la Libreria Bozzi (che si trova in una traversa di via Cairoli).

TESTI DI LETTURA

Per piccoli cambiamenti e precisazioni (ad. es. le pagine selezionate), si faccia sempre riferimento a Aulaweb.

Riasanovsky, Nicholas. A History of Russia (selected pages) — “Storia della Russia” (pagine selezionate)

 

Parte 1: La scrittrice e la svetskaja povest’

Rostopčina, Evdokija. Rank and Money (1838) — “Rango e denaro” — “Чины и деньги”

Pavlova, Karolina. A Double Life (1847) — “La doppia vita” — Двойная жизнь

 

Parte 2: Excess and Abnegation / Eccesso e abnegazione

Leskov, Nikolaj. “Lady Macbeth of the Mtsensk District” (1864) — Lady Macbeth del distretto di Mcensk — Леди Макбет Мценского уезда

OPTIONAL: “Katerina Izmajlova” (film dell'opera lirica di Dmitrij Šostakovič con Galina Višnevskaja)

Tolstoj, Lev. “Father Sergius” (1898) — Padre Sergio — “Отец Сергий”

Čechov, Anton. “The Little Trilogy” (1898) — “La piccola trilogia” — “Маленькая трилогия”

 

Part 3: Trasformazioni/Il vecchio e il nuovo

Zamjatin, Evgenij. We (1921) — “Noi” — “Мы”

I primi tentativi cinematografici (clip diversi)

Al secondo semestre il corso 61285 proseguirà in lingua italiana con altre 18 ore (3 cfu) che saranno dedicate interamente alla lettura di un romanzo di Dostoevskij che sceglieremo insieme tra L’idiota (Идиот) е I fratelli Karamazov (Братья Карамазовы). Il testo sarà da comprare.

PER APPROFONDIMENTI: per chi fosse interessato/a, raccomando i seguenti manuali (facoltativi) sui periodi e sugli autori specifici: AA. VV., “Storia della civiltà letteraria russa,” v. II (UTET, 1997); Ettore Lo Gatto, “Profilo della letteratura russa dalle origini a Solzenicyn” (Mondadori, 1975); ed altri ancora.

N.B. La qualità di questi manuali supera di gran lunga quella delle informazioni facilmente disponibili in rete, ma sono facoltativi: il corso intende esercitare la vostra capacità di interagire direttamente con i testi; ancora più importante delle fonti che scegliete è la vostra partecipazione nel processo di lettura e riflessione che l'insegnamento prevede.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SARA DICKINSON (Presidente)

MARIO ALESSANDRO CURLETTO

LAURA SALMON (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

la settimana del 2 ottobre 2023 (mercoledì 4 ottobre h. 10, Aula IV, Balbi 5)

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova SCRITTA (6 cfu) e ORALE (3 cfu). Possono esserci inoltre delle mansioni facoltative in itinere, tra cui la richiesta di preparare dei testi specifici per la discussione a lezione. Alla conclusione del I semestre, gli studenti possono sostenere l’esame parziale di 6 cfu per l’insegnamento 61285 che consiste in una prova scritta di due ore. Si può sostenere la prova orale (per i rimanenti 3 cfu) a partire da giugno 2024. N.B. In generale, la divisione dell’esame in due prove di natura diversa richiederà due appelli diversi per completare l’esame.

Ove possibile, ci si iscrive all’esame tramite il sito di ateneo. L’esame potrà essere svolto in italiano, in russo, o in inglese a discrezione dello studente (cioè la lingua in cui si tengono le lezioni del corso frequentato non vincola la scelta della lingua in cui vorrete sostenere la prova d’esame.) Studenti che preferiscono sostenere la prova scritta in lingua inglese dovranno indicare questa preferenza alla docente in anticipo. Ci saranno appelli a gennaio/febbraio 2024, giugno/luglio 2024, settembre 2024, e gennaio/febbraio 2025.

Per il corso 61285 (di 9 cfu), l’appello di gennaio/febbraio 2024 (prova scritta di due ore) permette l’accreditamento di 6 cfu, che corrispondono alla prima parte dell’esame: i restanti 3 crediti/cfu (prova orale) potranno essere conseguiti solo alla fine del II semestre. Per il corso 104355, l’appello di gennaio/febbraio dà accesso al conseguimento dei 6 cfu del programma e, quindi di completare l’esame (con una prova scritta di due ore).

Un singolo appello straordinario sarà disponibile in primavera, esclusivamente per gli studenti che si laureeranno a giugno o a luglio 2024. Gli altri sono perciò invitati a fare attenzione al calendario e a tenere sempre in considerazione le scadenze per eventuali viaggi, vacanze e borse di studio PRIMA della fine di maggio. La validità del programma di esame è febbraio 2025: gli studenti che non sosterranno l'esame nella sua interezza (con esito positivo) entro quella data dovranno sostenere l'esame con il programma del 2024/25.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Verrà verificata la effettiva (e recente) lettura da parte dello studente delle opere letterarie in programma e valutata la capacità di contestualizzarle nel contesto storico, culturale e letterario russo e di darne una interpretazione critica. È necessaria la lettura attenta dei testi in programma e la formulazione di un’opinione propria sui testi. Si terrà conto anche della qualità dell’esposizione e dell’utilizzo di un corretto lessico specialistico.

 

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
22/01/2024 14:00 GENOVA Orale Si tratta dell'esame ORALE per gli studenti LCM, TTMI e LETTERE degli anni precedenti (con programma 2022/2023). L'aula del 22 gennaio è da confermare ancora. L'aula del 6 febbraio è Aula 15 all'AdP.
06/02/2024 14:00 GENOVA Orale Si tratta dell'esame ORALE per gli studenti LCM, TTMI e LETTERE degli anni precedenti (con programma 2022/2023). L'aula del 22 gennaio è da confermare ancora. L'aula del 6 febbraio è Aula 15 all'AdP.

ALTRE INFORMAZIONI

FREQUENZA: Il programma per gli studenti non frequentanti è invariato, tuttavia la frequenza regolare del corso è fortemente raccomandata in quanto l’esame si basa sulle discussioni tenute in aula. Di conseguenza, chi non frequenta regolarmente potrebbe avere difficoltà a sostenere la prova finale.

Agenda 2030

Agenda 2030
Istruzione di qualità
Istruzione di qualità
Parità di genere
Parità di genere
Ridurre le disuguaglianze
Ridurre le disuguaglianze
Pace, giustizia e istituzioni solide
Pace, giustizia e istituzioni solide