Salta al contenuto principale
CODICE 65275
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/03
LINGUA Francese
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine del corso lo studente possiede conoscenze approfondite sulla storia della letteratura francese moderna e contemporanea, con particolare attenzione al rapporto tra i testi letterari e il contesto storico, artistico e linguistico. Conosce e sa utilizzare le metodologie pratiche per l'analisi e l'interpretazione del testo letterario.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso, lo studente :
- avrà acquisito conoscenze relativamente alle specificità dell'intermedialità tra la letteratura e le altre forme artistiche;
- avrà acquistato padronanza degli strumenti dello studio letterario;
- saprà riconoscere i limiti e le difficoltà scientifiche della storia letteraria;
- saprà riconoscere le diverse specificità linguistico-culturali presenti nei testi letterari;
- saprà analizzare e interpretare testi teorici e narrativi;
- saprà elaborare brevi testi di presentazione di opere narrative per un pubblico di lettori non specifico;
- saprà esporre oralmente per un pubblico di lettori non specifico i contenuti e le specificità di un testo narrativo situandolo nel contesto culturale e storico di provenienza;
- saprà progettare l'esposizione di materiale divulgativo relativo al testo letterario in un contesto professionale editoriale.

L'insegnamento intende contribuire al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda ONU 2030:

  • Obiettivo 4. Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti
  • Obiettivo 5. Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze
  • Obiettivo 16. Promuovere società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni presenziali con il supporto delle tecnologie digitali. 

Durante il corso ci si avvarrà delle seguenti modalità: Flipped classrom, Task based learning, Cooperative learning e Collective reading. Saranno proposti agli studenti lavori di gruppoe individuale. La frequenza sarà monitorata.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Littérature et Intermédialité: roman, cinéma et bande dessinée

Il corso si propone di affrontare lo studio della letteratura al prisma dell'intermedialità e della rimediazione, ossia del passaggio delle opere da un medium all'altro. Saranno presi in esame alcuni esempi di trasposizione intermediale - dal romanzo al film, al fumetto - di opere divenute ormai dei classici della letteratura francese contemporanea, e alcuni esempi di creazione intermediale contemporanea: romanzi che raccontano film o s'ispirano all'estetica cinematografica, progetti di scritture ibridate. 

Gli argomenti trattati saranno:

  1. Specificità dell'ibridazione e dell'intermedialità in ambito letterario
  2. Dal fumetto al film: Lulu femme nue.
  3. Dal romanzo al film, al fumetto: Zazie dans le métro
  4. Letteratura e cinema: Hiroshima mon amour e Cinéma
  5. Cinema, letteratura e oltre: Ils ne sont rien dans mes larmes
  6. Progetti intermediali (a cura del Visiting Professor)

Il programma è unico: tutte le lezioni saranno registrate e i materiali didattici saranno interamente messi a disposizione di tutti gli studenti, pertanto non si ritiene opportuno distinguere il programma tra frequentanti e non frequentanti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Opere studiate:

Etienne Davodeau, Lulu femme nue, Paris, Futuropolis, 2014
Marguerite Duras, Hiroshima mon amour, Paris, Gallimard, Folio, 1959
Raymond Queneau, Zazie dans le métro, Paris, Gallimard,1959
Clément Oubrerie, Zazie dans le métro, Paris, Gallimard, 2008
Olivia Rosenthal, Ils ne sont rien dans mes larmes, Pairs, Verticales, 2012
Tanguy Viel, Cinéma, Paris, Minuit, 1999

Opere cinematografiche:

Sólveig Anspach, Lulu femme nue, 2015 
Jacques Demy, Les Parapluies de Cherbourd, 1964
Louis Malle, Zazie dans le métro, 1960
Joseph Manckievicz, Sleuth, 1972
Alain Resnais, Hiroshima mon amour, 1959

 

Altri riferimenti bibliografici specifici saranno forniti durante il corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ELISA BRICCO (Presidente)

MARIE GABORIAUD

CHIARA ROLLA (Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Febbraio 2024

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Il corso prevede una valutazione in itinere accompagnata da un colloquio finale.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il corso prevede una valutazione in itinere delle produzioni di tre esercitazioni da parte dei discenti in modalità di gruppo e una individuale, e nella preparazione di un portfolio che traccerà il percorso di apprendimento di ogni discente. Ognuna di queste attività mira a sviluppare le conoscenze e le competenze dei discenti e sarà valutata singolarmente, costituendo la base per l'elaborazione del voto finale che deriverà dal risultato delle attività svolte in classe, da una valutazione dell'impegno e dell'assiduità alle lezioni e da un colloquio finale nel quale i discenti illustreranno il loro portfolio mettendo in rilievo le conoscenze e le competenze acquisite.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
17/06/2024 10:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula 1 AdP. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.
05/07/2024 14:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula E Polo didattico via Fontane. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.
05/07/2024 14:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula F Polo didattico via Fontane. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.
06/09/2024 14:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula E Polo didattico via Fontane. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.
06/09/2024 14:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula F Polo didattico via Fontane. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.
23/09/2024 14:00 GENOVA Orale L'esame si terrà in aula F Polo didattico via Fontane. Si prega di disiscriversi in caso di impossibilità a sostenere l'esame.

ALTRE INFORMAZIONI

Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.

Orario lezioni: Lunedì 9-11 aula C, Venerdì 16-18 Aula B