Salta al contenuto principale
CODICE 106413
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PED/03
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di contribuire all'acquisizione di conoscenze e competenze per i futuri laureati che si confronteranno in ambito professionale con il ruolo di formatori nell'ambito della didattica universitaria e/o della formazione continua in ottica di Lifelong Learning, in ambito sanitario.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

Competenze tecniche

  • Riconoscere ed elencare gli elementi principali della spirale della pianificazione educativa proposta da Guilbert
  • Scrivere in modo corretto e completo, avvalendosi della tassonomia di Bloom, gli obiettivi educativi/risultati di apprendimento attesi relativi ad attività di formazione nel contesto sanitario (a carattere professionale o interprofessionale)
  • Descrivere gli elementi di cui si compone il modello dell'allineamento costruttivo proposto da Biggs ed applicarlo ad attività di formazione nel contesto sanitario (a carattere professionale o interprofessionale)
  • Progettare attività didattiche che si avvalgono delle principali metodologie didattiche attive, interattive, costruttive applicate alla formazione nel contesto sanitario (a carattere professionale o interprofessionale)

Competenze trasversali

  • Gestire le proprie interazioni sociali con atteggiamento collaborativo, applicando uno stile di comunicazione costruttivo
  • Dimostrare autonomia decisionale e attitudine collaborativa finalizzata alla produzione di elaborati a carattere progettuale
  • Analizzare criticamente le proprie competenze didattiche e identificare gli aspetti per i quali ritengono di dover proseguire con la propria formazione

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni si svolgeranno in presenza e alterneranno didattica frontale attiva a didattica per gruppi e didattica simulativa.

La docente stabilisce uno specifico patto d'aula con gli studenti frequentanti che si impegnano a partecipare attivamente alle lezioni, lavorando per gruppi in modalità cooperativa e collaborativa.

PROGRAMMA/CONTENUTO

I contenuti che vengono affrontati nel corso delle lezioni  sono relativi alla progettazione di semplici unità didattiche nell'ambito della formazione iniziale e della formazione continua nelle professioni sanitarie.

A tal fine saranno affrontati i seguenti temi:

 I principi della progettazione formativa

- La spirale della progettazione educativa
- La tassonomia degli obiettivi di apprendimento secondo Bloom
- La progettazione secondo il modello dell'Allineamento Costruttivo

Le principali metodologie didattiche attive, costruttive e interattive

- Inquiry-Based Learning
- Case-Based Learning
- Problem-Based Learning
- Cooperative Learning
- Lezione frontale interattiva

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi non sono obbligatori ma sono da intendersi di consultazione, a discrezione dello studente:

 

Bonaiuti G. (2019). Le strategie didattiche. Carocci, Roma.​

Consorti F., Dipace A., Lochner L., Loperfido F.F., Lotti A. (2019). La didattica per il grande gruppo nei corsi di Laurea in Medicina e delle Professioni Sanitarie. Idelson-Gnocchi, Napoli.​

Dipace A., Tamborra V. (eds.) (2019). Insegnare in Università. Metodi e strumenti per una didattica efficace. FrancoAngeli, Milano. (testo in open source)​

Guilbert J.J. (a cura di G. Palasciano, A. Lotti, 2002). Guida pedagogica per il personale sanitario. OMS.​

Lotti A. (2018). Problem-Based Learning. FrancoAngeli, Milano.​

Sasso L., Lotti A., Gamberoni A. (2015). Il tutor per le professioni sanitarie. Carocci, Roma.​

Zannini L. (2015). Fare formazione nei contesti di prevenzione e cura. Pensa Multimedia, Lecce.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

STEFANIA OPERTO (Presidente)

GIANCARLA SOLA

PAOLA ALESSIA LAMPUGNANI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame è scritto in modalità asicrona.

L'elaborato prodotto da ciascuno studente deve essere caricato sull'apposito canale Teams che la docente condivide all'inizio delle lezioni.

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Agli studenti viene richiesto di produrre un elaborato scritto relativo alla progettazione di un'attività a carattere formativo/didattico.

Ogni progetto deve prevedere:

1. definizione di un contesto formativo;
2. individuazione di un gruppo specifico di utenti (profilo professionale) a cui è rivolta la formazione;
3. definizione dell'allineamento costruttivo e dei risultati di apprendimento declinati secondo la Tassonomia di Bloom;
4. costruzione di due unità didattiche basate ciascuna su una specifica metodologia didattica, coerentemente con i risultati di apprendimento e con le modalità di valutazione. La scelta delle attività didattiche deve avvenire entro la rosa delle metodologie proposte a lezione e oggetto del corso (PBL, TBL, Case-Based, Inquiry Learning, Cooperative Learning, Lezione frontale interattiva).

La docente co-costruirà con gli studenti una rubrica - riportante tutti gli elementi che devono essere contenuti negli elaborati, con i relativi livelli di performance - che verrà utilizzata per la valutazione dei progetti

Prima della consegna finale, volta alla valutazione sommativa, agli studenti è concessa una revisione di progetto, volta ad una valutazione formativa in ottica di riprogettazione.

Agenda 2030

Agenda 2030
Salute e benessere
Salute e benessere