Salta al contenuto principale
CODICE 68034
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-PSI/08
LINGUA Italiano
SEDE
  • GE SAN MARTINO
  • GE GALLIERA
  • GE ASL 3
  • CHIAVARI
  • LA SPEZIA
  • SAVONA
  • IMPERIA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Introduzione alla psicologia clinica. Verrà posta  particolare attenzione alle diverse forme di comunicazione relazionale interpersonale e gruppale 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza al Corso e lo studio individuale permetteranno allo studente di:

  • Comprendere come i diversi sintomi presentati dalla persona possono indicare la presenza di un disturbo psicopatologico.
  • Applicare le conoscenze e la loro comprensione per raccogliere, analizzare e interpretare i dati acquisiti nel processo di valutazione dal punto di vista psicologico.
  • Progettare il programma di allenamento tenendo in considerazione l’eventuale presenza di disturbi psicopatologici.
  • Saper formulare gli obiettivi dell’intervento terapeutico essendo in grado di argomentare la scelta clinica fatta.

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento consiste in lezioni teoriche frontali per un totale di 20 ore (2 CFU) in cui verranno esposte conoscenze teoriche e presentati alcuni casi clinici paradigmatici. Nel suo lavoro personale lo studente dovrà acquisire le conoscenze di base ed essere in grado di raccogliere e interpretare il dato clinico. Per aiutare lo studente nell’apprendimento il docente fornirà da subito il materiale utilizzato durante la lezione utile a sostenere la formulazione di eventuali quesiti di chiarimento/approfondimento.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Introduzione alla psicologia clinica
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Disturbi dell'umore
  • Disturbi d'ansia
  • Disturbi di personalità

TESTI/BIBLIOGRAFIA

”Psicologia clinica per le professioni sanitarie” Nicolino Rossi. Ed. Il Mulino

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MARIO AMORE

GIOVANNI ARESCALDINO

MARTINA BARIOLA

MASSIMO BONA

GIUSEPPE BORGONOVI

PAOLO CAVAGNARO

PIER FABRIZIO CERRO

MASSIMO DELLA BONA

MARCO ANDREA DEMARTINI

LUCIO GHIO

MARCO GHIOZZI

ANGELA GIORGESCHI

GIOVANNA LAGRAVINESE

EMANUELA LANDINI

MONICA LAVAGNA

DANIELE MORETTI

PAOLA MOSSA

ARMANDO NAPOLITANO

GIANFRANCO NUVOLI

CAMILLA PRETE

EMILIANA RATTO

FRANCESCA RICCARDI

GIOVANNA RIZZO

ALESSANDRO ROBUTTI

FLORIANA ROMANO

GIUSEPPE GIOVANNI RUSSO

LORENZO SAMPIETRO

MARINELLA SANTACROCE

ROBERTO SERGI

PIERO STETTINI

FRANCESCO VALLONE

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

ROBERTA CENTANARO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Test al computer con accettazione online

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Le domande in sede di esame sono sviluppate con la finalità di valutare l’apprendimento cognitivo delle conoscenze di base sulle tematiche affrontate in aula e approfondite in autonomia in relazione: alla psicopatologia delle principali funzioni psichiche, alla nosografia dei disturbi psichiatrici e all’analisi delle diverse modalità con cui si può manifestare il disagio psichico.