Salta al contenuto principale
CODICE 61225
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE M-STO/05
LINGUA Italiano
SEDE
  • LA SPEZIA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è fornire allo studente un bagaglio di conoscenze sulla costruzione navale dalle origini ai giorni nostri con particolare attenzione allo sviluppo dell'Art du navire e la Scientia navalis.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo formativo dell'insegnamento è quello di fornire allo studente un bagaglio di conoscenze sull'evoluzione della costruzione navale dalle origini ai giorni nostri con particolare attenzione allo sviluppo dell'Art du navire e della Scientia navalis. Attraverso lo studio dello sviluppo storico della costruzione navale saranno affrontati temi di architettura e costruzioni navali, statica e stabilità delle costruzioni navali, tecniche e tecnologie di costruzione, impiego dei materiali (legno, ferro, acciaio).

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà conoscere iìlo sviluppo della costruzione navale, descrivere l'evoluzione delle diverse tipologie di imbarcazioni e i processi che hanno portato alla loro realizzazione e modificazione nel tempo, analizzare e risolvere problemi relativi alla interpretazione dell'evolzuione dei sistemi costruttivi, acquisire la capacità di individuare, affrontare e risolvere i problemi legati alla conoscenza delle costruzioni navali come si sono evolute nel tempo.

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso si articola in n. 15 lezioni ex-catedra di 4 ore ciascuna.

PROGRAMMA/CONTENUTO

1) Breve storia della costruzione navale: la costruzione navale antica

2) Prolegomeni di storia della navigazione

3) Evoluzione delle navi antiche: dal Medioevo al Rinascimento

4) La costruzione navale tra XVII e XVIII secolo: architettura e costruzione navale; la guerra navale

5) L’era del vapore

6) Navi di ferro vs navi di legno

7) Gli sviluppi della tecnica nel XIX secolo

8) Cenni storici sull’evoluzione della Marina Italiana: la Marina Mercantile Italiana e la Regia Marina

9) L’Art du Navire e la Scientia Navalis: la nascita della scienza navale (i primi studi sulla scienza navale), i trattati sulla costruzione navale, enciclopedie, manuali ed enciclopedisti

10) L’arte navale e la manovra dei vascelli, i manuali di tattica navale e la guerra navale; cenni storici sullo sviluppo della segnalazione navale

11) L’Architettura navale: Henry Louis Duhamel du Monceau e l’Architecture navale, la teoria della nave nei secoli XVII e XVIII, Jean Bernoulli e la nuova teoria sulla manovra dei vascelli, Leonhard Euler e la Scientia Navalis, i trattati sulla teoria della navigazione

12) L’avventura del sottomarino.

Inoltre, saranno programmate tre lezioni aggiuntive che potranno riguardare visite ai principali Musei navali della Regione o svulippare temi specialistici concordati con gli studenti.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Corradi Massimo (2011). Lineamenti di Storia della costruzione navale. Morrisville, North Carolina: Lulu Press Inc., 2 voll. p. 688. Vol. 1 L’arte di fabbricar navilii; Vol. 2 L’art du navire e la scientia navalis. Corradi Massimo (2011). Biblioteca di Storia della costruzione navale. Morrisville, North Carolina: Lulu Press Inc. Altri testi di riferimento saranno indicati di volta in volta durante il ciclo di lezioni.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

MASSIMO CORRADI (Presidente)

CLAUDIA TACCHELLA

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Corso al I semestre. Inizio delle lezioni come da calendario accademico. Le lezioni si svolgono presso il Campus di La Spezia.

Orari delle lezioni

L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame consiste in una prova scritta formulata su una serie di domande chiuse e domande a risposta aperta.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'accertamento delle competenze acquisite durante il corso avverrà attraverso la prova d'esame e la redazione di una tesina su un argomento a scelta dello studente e concordato con il docente.