Salta al contenuto principale
CODICE 111161
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/35
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'insegnamento affronta il sistema controllo di gestione nell'impresa e si propone di fornire tutti gli strumenti necessari per programmare, rilevare ed analizzare le decisioni e prestazioni aziendali nel modo più efficace ed efficiente possibile, facendo riferimento alla struttura di centri di responsabilità su cui si articola l'organizzazione: centri di ricavo, di costo, di profitto e di investimento.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Per ogni tipologia di centro l’obiettivo del corso consiste nell’apprendimento da parte dello studente dei diversi sistemi di controllo e i criteri necessari per fissare gli obiettivi e misurare le performance, sia del centro che del manager, in relazione alle peculiarità dei centri e in accordo con i principi di effettiva controllabilità dei risultati da parte dei manager responsabili.

Successivamente viene affrontata la pianificazione e sviluppo del budget, quale processo centrale del controllo manageriale al fianco della pianificazione strategica, con l’obiettivo di introdurre lo studente sia alla dimensione gestionale sia tecnica dello strumento e all’analisi critica dei suoi vantaggi e delle possibili distorsioni che introduce.

Infine il corso offre una panoramica di strumenti di misurazione delle performance non economiche con l’obiettivo di formare lo studente sulla complessità del tema e sui possibili correttivi da apportare agli strumenti tradizionali di valutazione per tenerne conto.

In ogni ambito analizzato e per ogni tipologia di strumento e indicatore impiegato, l’obiettivo del corso è di far comprendere allo studente, attraverso discussioni ed esempi, una delle questioni fondamentali del controllo di gestione e cioè il legame tra criteri di misurazione, responsabilità assegnate e comportamenti indotti.

Quali risultati di apprendimento, lo studente sarà messo in grado di:

Comprendere e saper applicare le informazioni economiche e quantitative come strumento per mappare la profittabilità secondo diverse prospettive di analisi

Comprendere e saper applicare le informazioni economiche e quantitative come mezzo per definire le responsabilità, influenzare i comportamenti e accrescere la motivazione

Comprendere e saper applicare le informazioni economiche e quantitative come riferimento per l'innovazione dei prodotti, dei processi e dei modelli di business.

Comprendere e analizzare i limiti dei sistemi di controllo e valutazione delle performance basati esclusivamente su informazioni economiche e quantitative

Comprendere e saper applicare sistemi di misurazione delle performance alternativi a quelli tradizionali basati sullo shareholder value (tableau de bord, multistakeholder, balance scorecard, matrice di allineamento strategico)

 

MODALITA' DIDATTICHE

L’insegnamento si compone di lezioni frontali, per un totale di 56 ore.

La frequenza a lezioni è obbligatoria, come da Regolamento didattico.

Durante le lezioni verranno proposte letture, approfondimenti su specifici argomenti di interesse, analisi di casi e esercitazioni che verranno archiviate su aulaweb

 

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il programma dell'insegnamento prevede la presentazione e discussione dei seguenti argomenti:

I costi pieni e il loro impiego

Breve excursus sui sistemi di determinazione dei costi tradizionali (già presenti nel curriculum formativo dello studente), job costing, process costing, operation costing, contabilità per centri di costo, con approfondimento di alcuni aspetti, quali:

Impiego del budget flessibile per il calcolo del coefficiente di allocazione

Impiego della capacità pratica per il calcolo del coefficiente di allocazione predeterminato

La determinazione dei costi basata sulle attività (ABC)

Costi standard, sistemi a costi variabili, costi della qualità e costi congiunti

Analisi degli scostamenti dei costi

Il contesto del controllo: la contabilità per centri di responsabilità:

  • I centri di ricavo
  • I centri di costo
  • I centri di profitto
  • I centri di investimento
  • Il processo del controllo direzionale:
    • Le fasi del processo
    • Le informazioni contabili
    • Gli aspetti comportamentali
  • La pianificazione strategica e lo sviluppo del budget
  • I sistemi di valutazione delle performance aziendali
    • Il principio della massimizzazione del reddito: i suoi indicatori e i suoi limiti
    • La prospettiva multistakeholder
    • I modelli per la misurazione delle performance (Tableau de bord, Balanced Scorecards, Matrice di allineamento strategico)
    • Le performance dell’organizzazione e quella dei suoi centri di responsabilità

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Il testo di riferimento è:

Sistemi di controllo: analisi economiche per le decisioni aziendali, Anthony, R., Hawkins, D., Macrì, D.M., Merchant, K.A., McGrawHill, 16°ed.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SILVIA MASSA (Presidente)

MARCO RABERTO (Presidente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

Come da Calendario Lezioni di Ingegneria Gestionale

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame è orale.

Agli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sarà consentito si usare in sede di esame specifici ausilii e modalità che verranno determinate caso per caso in accordo con il delegato per i corsi di ingegneria presso il comitato di Ateneo per l’inclusione degli studenti con disabilità.

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame orale verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma se ha acquisito la capacità di analizzare criticamente problemi di controllo di gestione che verranno posti nel corso dell'esame.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
20/12/2023 09:00 GENOVA Orale
18/01/2024 09:00 GENOVA Orale
09/02/2024 09:00 GENOVA Orale
04/06/2024 09:00 GENOVA Orale
25/06/2024 09:00 GENOVA Orale
17/07/2024 09:00 GENOVA Orale
10/09/2024 09:00 GENOVA Orale