Salta al contenuto principale
CODICE 108786
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/04
LINGUA Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L'insegnamento propone diverse metodologie per l'ottimizzazione di sistemi complessi, con particolare riferimento a problemi di interesse per l'ingegneria gestionale

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Formalizzare un problema di ottimizzazione per la pianificazione e gestione di sistemi complessi; individuare i metodi di ottimizzazione più adatti; implementare gli algoritmi di ottimizzazione tramite software specifici; discutere i risultati ed effettuare analisi di sensitività sulle soluzioni ottenute

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso, lo studente acquisirà la capacità di:

  • formalizzare un problema di ottimizzazione per la pianificazione e gestione di sistemi complessi, con particolare riferimento a casi nell'ambito del manufacturing, della logistica e del project management;
  • individuare i metodi di ottimizzazione e controllo ottimo più adatti al caso in questione;
  • progettare e implementare gli algoritmi di ottimizzazione tramite software specifici;
  • discutere i risultati ed effettuare analisi di sensitività sulle soluzioni ottenute.

PREREQUISITI

Ricerca operativa, teoria dei sistemi

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali ed esercitazioni di gruppo con software specifici

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Introduzione all'ottimizzazione
  • Teoria delle decisioni
  • Metodi di ottimizzazione multi-obiettivo
  • Programmazione dinamica
  • Model Predictive Control

TESTI/BIBLIOGRAFIA

B.S. Blanchard, W.J. Fabrycky, "Systems Engineering and Analysis", Prentice Hall International Series in Industrial & Systems Engineering, 2010

R.T. Clemen, T. Reilly, "Making Hard Decisions with DecisionTools", South-Western Cengage Learning, 2013

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

SILVIA SIRI (Presidente)

CECILIA CATERINA PASQUALE

SIMONA SACONE

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame consiste in una prova orale in cui lo studente presenta un progetto implementato con opportuno software e risponde ad alcune domande aperte sui contenuti del corso.

Per gli studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA), il Docente identificherà di volta in volta le modalità specifiche e i supporti adeguati per sostenere l’esame, in accordo con il referente per Ingegneria del Comitato per l'inclusione degli studenti con disabilità.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame si prefigge di accertare i seguenti aspetti della preparazione dello studente:

- conoscenze acquisite relativamente ai metodi di ottimizzazione e controllo di sistemi complessi

- capacità di progettare algoritmi di ottimizzazione e controllo per specifici esempi numerici e per sistemi reali

- capacità di analizzare gli impatti sul sistema delle soluzioni ottenute ed effettuare analisi di sensitività dei risultati

La valutazione dell’esame terrà conto non solo delle conoscenze dei contenuti affrontati nel corso ma anche della capacità di ragionamento e di analisi critica dello studente, nonché dell’utilizzo di un lessico tecnico adeguato al contesto.

Agenda 2030

Agenda 2030
Imprese, innovazione e infrastrutture
Imprese, innovazione e infrastrutture
Città e comunità sostenibili
Città e comunità sostenibili