Salta al contenuto principale
CODICE 111164
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-IND/17
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 1° Semestre
MODULI Questo insegnamento è un modulo di:
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L’insegnamento fornisce allo Studente le nozioni base sui sistemi produttivi, a partire dal concetto di Impresa Produttiva, fino alla suddivisione in ogni sua Funzione. La focalizzazione è sul reparto di Produzione, ponendo attenzione ai processi produttivi interni ed esterni. Sono previste molteplici esercitazioni basate su casi aziendali reali per facilitare l’apprendimento e per fornire metodi e strumenti efficaci di Problem Solving.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento ha l’obiettivo di far conoscere agli Studenti le tematiche relative alla gestione dei sistemi logistico produttivi. A tal proposito saranno illustrati e analizzati processi, tecnologie, metodologie e strumenti qualitativi e quantitativi, applicabili alla Produzione, con lo scopo di massimizzare le logiche di efficienza e di produttività. Tali argomenti saranno affrontati in Regime di Incertezza, incorporando la naturale variabilità insita nei processi produttivi e controllandola con metodi statistici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Fornire agli Studenti una base teorica e pratica dei concetti e delle tecniche fondamentali del Production Management, come l'importanza di saper dimensionare un potenziale di fornitura per controllare la capacità produttiva e migliorare continuamente la Performance, mediante l'applicazione di metodologie consolidate come Just in Time, Lean Management e Six Sigma.

Insegnare agli Studenti a identificare, correggere e prevenire i problemi del Production Management e a utilizzare strumenti applicativi per risolverli o per mitigarne gli effetti.

Sviluppare le competenze degli Studenti nella gestione dei progetti di Production Management, sottoponendo loro casi aziendali realmente accaduti, da risolvere con le metodologie apprese.

Promuovere la sensibilizzazione alla transizione degli impianti produttivi attuali ai più moderni dettami di Industry 4.0, mediante trasformazione a livello architetturale, hardware e software.

Aiutare gli Studenti a comprendere i Ruoli chiave in Produzione, al fine di facilitarli nel trovare, in futuro, un collocamento ideale sull'impianto per poter dare valore.

PREREQUISITI

Considerato che l’insegnamento mira a guidare lo Studente dalla presentazione base dell’Impresa al primo approccio al reparto Produttivo, per poi affrontarne le tematiche di dettaglio, non si ritiene che siano necessari prerequisiti.

MODALITA' DIDATTICHE

Le modalità didattiche si dividono in 4 macro-fasi:

- Orientation

- Formazione

- Case study (svolti)

- Esercitazioni su casi aziendali

PROGRAMMA/CONTENUTO

1. Gestione della Produzione e dei Processi

2. Strategie Funzionali di Produzione

3. Posizionamento di Processi Produttivi

4. Analisi di Processi Produttivi

5. Analisi delle Code

6. Metodi previsionali

7. Controllo statistico di Processo

8. Just in Time e Lean Management

9. Gestione della Capacità produttiva e Potenziale di Fornitura

10. Gestione del Miglioramento in Produzione

11. Indici di valutazione in Produzione

12. Esercitazioni su casi aziendali reali

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tutte le slides utilizzate durante le lezioni e altro materiale didattico saranno disponibili su aul@web. In generale, gli appunti presi durante le lezioni e il materiale su aul@web sono sufficienti per la preparazione dell'esame. Il libro sotto indicato è suggerito come testo di appoggio.

Gestione delle Operations e dei Processi – N. Slack et al. - Pearson 2019 - ISBN: 9788891910974

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

FLAVIO TONELLI (Presidente)

ANTONIO GIOVANNETTI

MARCO MOSCA (Presidente Supplente)

LEZIONI

INIZIO LEZIONI

https://corsi.unige.it/corsi/8734/studenti-orario

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Solo orale, le date delle sessioni saranno pubblicate a calendario e comunicate su aul@web. L’esame comprende domande di teoria e lo svolgimento di un esercizio alla lavagna. Lo Studente dovrà essere in grado di rispondere alle domande relative al programma e di svolgere correttamente e in autonomia esercizi dello stesso livello di difficoltà affrontati e discussi in aula.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’accertamento dell’effettivo raggiungimento dei risultati si otterrà mediante la valutazione delle risposte ottenute dallo Studente in sede di esame. Nello specifico i parametri di valutazione consisteranno in:

Domande teoriche: valutazione dei contenuti, esaustività dell’argomento, livello di dettaglio, qualità dell’esposizione, terminologia professionale, capacità di collegamento da una tematica all’altra, capacità di ragionamento critico sulla discussione affrontata.

Esercizio sui casi aziendali: autonomia risolutiva, correttezza del risultato, capacità di individuare e chiedere dati eventualmente omessi o di individuare dati non necessari, capacità di risolvere nelle tempistiche standard (10-15 minuti) l’esercizio assegnato all’esame orale.

ALTRE INFORMAZIONI

Il Docente è disponibile per ricevimento individuale o di gruppo, tre giorni alla settimana, su prenotazione, in date concordabili.