Salta al contenuto principale
CODICE 112668
ANNO ACCADEMICO 2023/2024
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/06
LINGUA Italiano
SEDE
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

Il corso fornisce una panoramica sulla neuroingegneria in vitro e in vivo volto a fornire le competenze teoriche e metodologiche relative allo studio dell’interazione di dispositivi fisici con il cervello umano a vari livelli di complessità, dal livello delle singole cellule e delle piccole reti neurali, fino all’intero sistema nervoso e alle sue interazioni con l’ambiente.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso, lo studente:

  1. Avrà delle basi sulla neuroingegneria in vitro e in vivo sia nella ricerca sia nella pratica clinica 
  2. Avrà delle basi che gli permetteranno di progettare ed eseguire esperimenti con cellule nervose al fine di caratterizzare sia le proprietà morfologiche (microscopia) che elettrofisiologiche (registrazioni multi-elettrodo), riconoscendo punti di forza e criticità dei diversi modelli sperimentali
  3. Avrà delle basi che gli permetteranno di individuare le criticità che persone con problemi neuromotori affrontano quotidianamente e proporre soluzioni tecnologiche per migliorare la loro condizione 
  4. Saprà analizzare e presentare in modo appropriato i risultati sperimentali

PREREQUISITI

Non ci sono prerequisiti formali, ma il corso richiede conoscenze di base di fisiologia, informatica e bioelettronica

MODALITA' DIDATTICHE

  • Lezioni frontali 
  • Seminari di esperti nel settore (clinici ed ingegneri che lavorano nel campo della neuroingegneria)
  • Esercitazioni pratiche, presentazioni

PROGRAMMA/CONTENUTO

1.    Introduzione alle interfacce neurali (brain- e body-machine interface)

2.    Introduzione alla complessità del cervello sia dal punto di vista strutturale e funzionale 

3.    Modelli in vitro per studiare reti di cellule nevose in larga scala (es: fettine, colture cellulari, sferoidi, organoidi ecc.) 

4.    Caratterizzazione morfologica ed elettrofisiologica di popolazioni neuronali in vitro e loro ingegnerizzazione

5.    Conseguenze e Problematiche connesse a danni o malattie che colpiscono il sistema nervoso centrale o periferico 

6.    Soluzioni tecnologiche esistenti per sostituire o recuperare il movimento perso in seguito a danno al sistema nervoso 

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

CAMILLA PIERELLA (Presidente)

SERENA RICCI

MARTINA BROFIGA (Presidente Supplente)

LEZIONI

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile all'indirizzo EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Discussione del report contenente le tecniche usate e i risultati ottenuti nelle esercitazioni.

Calendario appelli

Dati Ora Luogo Tipologia Note
31/05/2024 09:30 GENOVA Orale
21/06/2024 09:30 GENOVA Orale
19/07/2024 09:30 GENOVA Orale
13/09/2024 09:30 GENOVA Orale