Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica
Corso di laurea

Il corso in breve

Presentazione

Il Corso in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica è un corso a numero programmato - con un test di ammissione - con classi che non superano i 40 studenti. Il corso mira a fornire solide competenze scritte e orali in italiano e in due lingue straniere, scelte tra francese, inglese, spagnolo, russo e tedesco, nonché una buona conoscenza delle relative culture. Il corso prevede inoltre l’acquisizione di conoscenze di base nelle discipline giuridiche ed economiche attinenti alle attività del terziario.

Imparare facendo

Il corso prevede un addestramento graduale e intensivo nelle tecniche specifiche della mediazione interlinguistica e un semestre obbligatorio all’estero al terzo anno.

Offre la possibilità di partecipare a diversi seminari pratici di mediazione e a tirocini presso aziende, enti pubblici e istituzioni europee.

Sbocchi professionali

Il laureato in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica può lavorare come:

  • mediatore linguistico addetto alla trattativa d’impresa
  • nel settore turistico
  • negli enti pubblici come addetto ai rapporti con i cittadini stranieri
  • in istituzioni con rapporti nazionali e internazionali.

Scheda

Scheda

Tipologia
Corso di laurea
Durata e crediti
3
anni
180
CFU
Classe
L-12
Mediazione linguistica
Ammissione
Test di ingresso locale
Posti disponibili
100
Studenti EU
6
Studenti non EU
Sede
Genova
Lingua
Italiano
Modalità di erogazione
tradizionale
Scadenze
23 ago
12:00
Termine iscrizione al test di ingresso
20 set
12:00
Termine immatricolazione per i vincitori
06 set
Data test di ingresso
Costi
Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse e esenzioni
Sedi internazionali e partner
Per esperienze all'estero
Documenti utili
- Bando parte generale
- Bando
- Programma
Coordinatore
Chiara Benati
Vecchio sito
link

Cosa imparerai

  • traduzione e mediazione

    parlare, capire, leggere, scrivere, interagire, comunicare e mediare

  • linguistica applicata

    fonologia e fonetica, morfologia, sintassi, pragmatica

  • linguistica italiana

    con laboratorio pratico di scrittura

  • letterature e culture straniere

    letteratura, cinema, arte, cultura

  • geografia, diritto, economia

    geografia umana, diritto dell'UE, economia del territorio, delle imprese, del sistema turistico

  • lingua straniera

    soggiornerai un semestre in un paese estero di cui studierai la lingua

Contenuti

Il Corso di studio in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica fornisce adeguate conoscenze e competenze linguistico-culturali in due lingue straniere, in approccio contrastivo con la lingua italiana, e un addestramento alle tecniche e alle abilità della mediazione interlinguistica.
Le lingue di studio possono essere scelte tra:

  • francese
  • inglese
  • spagnolo
  • russo
  • tedesco.

Le attività formative comprendono lezioni frontali, seminari, esercitazioni di laboratorio, moduli didattici a distanza, stage e soggiorno all’estero.

Nel triennio si sviluppano competenze traduttive specifiche: comunicativa, extralinguistica, di switching, strumentale e professionale. Inoltre, il corso fornisce conoscenze di base nelle discipline geografiche, economiche e giuridiche.

L’insieme degli insegnamenti linguistici mirano quindi a sviluppare il consolidamento e arricchimento delle competenze di espressione, comprensione, mediazione e interazione orale e scritta in lingua italiana e straniera, la capacità di riflessione metalinguistica, competenze traduttive e di mediazione in ambiti non specialistici.

Ogni anno due combinazioni linguistiche non sono consentite per motivi di orario. Attualmente, non è possibile la combinazione spagnolo-tedesco.

Coordinatore

C h
Benvenuti al Corso in Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica che potrà aprirvi una finestra sulle lingue e culture straniere e sul mondo della traduzione attraverso le competenze scientifiche e professionali dei nostri docenti e le vostre esperienze all'estero.

Chiara Benati
Coordinatore del Corso

Orientamento

Attività di orientamento

Se sei uno studente degli ultimi anni delle scuole superiori, potrai partecipare a numerosi eventi a te dedicati. Partecipa alle nostre iniziative sul Portale Scuole.

Dove siamo

Sede del corso
Palazzo Serra
Piazza S. Sabina 2
16124 Genova

Nella sede del corso troverai gli studi dei docenti, gli uffici amministrativi e la biblioteca.

Storie di successo

Yanhui Yang
Ho studiato lingue e traduzione a Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica all'Università di Genova. Dopo la laurea ho avuto esperienze lavorative in campi molto diversi, dalle spedizioni internazionali alla medicina estetica, dalla tutela della proprietà intellettuale alla promozione del turismo verso l'Italia, fino ad arrivare al mondo del digital marketing.

Yanhui Yang
Digital Marketing


La mia curiosità mi ha sempre spinta a cercare nuove esperienze e sfide da affrontare, e la conoscenza di più lingue è stata fondamentale per cogliere le opportunità che mi si sono presentate lungo il percorso. A TTMI non ho imparato solo a "parlare" le lingue straniere. Ogni lingua, infatti, apre un mondo tutto nuovo. Ho apprezzato molto, oltre all'alta qualità didattica e organizzativa del corso, l'ambiente stimolante e dinamico, che ha contribuito a rafforzare le mie competenze e ad aprire la mia mente.    
Simone Pellegrini
Studiare TTMI è un'esperienza formativa di alto livello dove si unisce l'apprendimento delle lingue a uno studio teorico della linguistica; è inoltre una base fondamentale per il proseguimento degli studi nell'ambito della traduzione. Ho studiato Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica all'Università di Genova dove ho potuto unire la mia passione per l'apprendimento delle lingue straniere a una formazione teorica della linguistica.

Simone Pellegrini
Traduttore e docente di spagnolo


Questo corso di studi si svolge in un ambiente favorevole con il totale supporto dei docenti. Il programma didattico permette il raggiungimento di un alto livello di competenza linguistica e il semestre all'estero è un'inestimabile opportunità per aumentare ulteriormente le conoscenze teoriche e culturali relative a una delle lingue di studio. Tutte le competenze acquisite durante il corso di laurea TTMI sono state una base fondamentale per il mio proseguimento formativo e accademico nell'ambito della traduzione e dell'interpretariato.
Michel Del Noce
Durante gli studi a Unige ho approfondito le mie conoscenze linguistiche imparando non solo le varianti di cui sono composte le lingue ma, soprattutto, come queste possano essere insegnate. Questo è il motivo che mi ha spinto a dedicarmi all'insegnamento. Ho seguito il corso di Teorie e tecniche della mediazione interlinguistica all'Università degli Studi di Genova e ora lavoro come professore freelance di francese LS.

Michel Del Noce
Professeur de français langue étrangère


Grazie ai docenti ho potuto migliorare le mie competenze di francese e ho potuto conseguire, al termine del triennio, il livello C1 del QCER di spagnolo, lingua che non conoscevo all'inizio del percorso. Il Corso mi ha fornito solide basi teoriche, un metodo di studio e capacità di gestire i tempi in un corso impegnativo come TTMI. Ricordo con grande piacere i docenti e la possibilità di poter lavorare attivamente grazie agli stage e attività trasversali. Così ho potuto comprendere come la teoria sia applicata alla pratica e questo non è stato utile solo a livello curricolare ma anche, e soprattutto, umano.
Cecilia Mastrogiovanni
Ho studiato Teorie e Tecniche della Mediazione Interlinguistica, con lingue di studio russo e spagnolo. La mia esperienza del corso di laurea triennale di TTMI è stata molto positiva. Ho sempre sentito passione e curiosità verso le lingue e culture straniere e a TTMI ho acquisito le competenze nell'ambito della mediazione per assumere consapevolmente il ruolo di "ponte" tra lingue e culture diverse.

Cecilia Mastrogiovanni
ex-studentessa TTMI


La preparazione acquisita a TTMI è stata anche fondamentale nei due anni della Laurea magistrale in Traduzione e interpretariato. Grazie a TTMI e alla Magistrale ho avuto la possibilità di vivere e studiare all'estero (a Mosca, Málaga e Città del Messico), esperienze fondamentali nel mio percorso di crescita accademico e, soprattutto, personale. Ora mi trovo in Australia e qui mi sono resa conto di come i miei studi universitari mi aiutino ancora oggi ad affrontare le diverse situazioni che possono scaturire dalla diversità linguistica e culturale e rendano più semplice il mio approccio con "l'altro".

Per saperne di più

Responsabile Unità di supporto alla Didattica - RUD
manager.lingue@unige.it

Sportello dello studente
www.scienzeumanistiche.unige.it/sportello