Salta al contenuto principale della pagina

Panoramica

Informazioni 2022/2023

Tipologia
CORSO DI LAUREA TRIENNALE (N.O.)
Durata e crediti
3
Anni
180
CFU
L-9
Classe delle lauree in INGEGNERIA INDUSTRIALE
Ammissione
 
Accesso libero
Sede
SAVONA
Lingua
Italiano
Modalità di erogazione
Frontale
Costi
Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse ed esenzioni
Sedi internazionali e partner
Per esperienze all'estero
Coordinatore
LOREDANA MAGISTRI
Contatti
Per saperne di più sul Corso visita la sezione dedicata
Documenti
Manifesto degli studi a.a. 2022/2023
Didattica programmata a.a. 2022/2023
Regolamento a.a. 2022/2023

Il corso in breve

Presentazione

ll Corso di laurea in Ingegneria dell’Energia fornisce una solida base scientifico-tecnica che consente al laureato di affrontare sia il proseguimento degli studi di Ingegneria sia l'inserimento nel mondo del lavoro.

Particolare attenzione è posta alla preparazione di base e all'acquisizione di metodi, tecniche e strumenti aggiornati per la produzione sostenibile e la gestione ottimale di energie rinnovabili.

Imparare facendo

Il corso di studi svolge la sua attività a stretto contatto con le realtà aziendali e di ricerca del Campus universitario di Savona

Gli insegnamenti di base sono attenti al monitoraggio dell'apprendimento e all'assistenza nel superamento delle difficoltà iniziali.

Nei corsi avanzati sono previsti interventi di personalità aziendali qualificate ed esperienze presso i laboratori presenti nel Campus di Savona.

Sbocchi professionali

I principali sbocchi professionali del laureato in Ingegneria dell’Energia riguardano l’impiego presso:

  • industrie energivore e imprese manifatturiere
  • aziende ed enti pubblici e privati che operano nel campo della produzione e dell’energia
  • imprese impiantistiche e studi tecnici
  • imprese per la refrigerazione e il condizionamento ambientale
  • aziende produttrici e distributrici di energia elettrica e calore.

Previo superamento dell’esame di stato il laureato in Ingegneria dell’Energia può dedicarsi alla libera professione (studi di fattibilità, progettazione, arbitrati tecnici, perizie di parte o in qualità di esperto del Tribunale, ecc.).
 

Cosa imparerai

  • smart-grid

    progettare e gestire impianti per la realizzazione di distretti energetici intelligenti

  • system efficiency

    efficientamento di sistemi, impianti ed edifici per la riduzione delle emissioni inquinanti

  • energia a ridotto impatto ambientale

    ottimizzare produzione e consumi energetici, utilizzare combustibili innovativi (Hydrogen Fuel Cell)

  • impresa 4.0

    tecnologie per migliorare la produttività quantitativa e qualitativa degli impianti

Sapevi che...

  • Hai a disposizione un'ampia scelta di materiali audiovisivi per la preparazione dei corsi di base
  • Le lezioni si tengono presso il Campus universitario di Savona
  • Il Campus ti mette a disposizione le sue infrastrutture: aule adeguate, laboratori, biblioteca, alloggi, mensa e attrezzature sportive

Contenuti

Il Corso di laurea in Ingegneria dell’Energia assicura un'adeguata padronanza dei metodi e dei contenuti scientifici generali insieme a competenze tecnico-scientifiche negli ambiti dell'ingegneria energetica. La formazione è orientata a preparare figure professionali che possano sia proseguire gli studi con una Laurea magistrale sia risultare immediatamente inseribili nel tessuto industriale.

Nel primo anno viene data priorità alla preparazione delle basi matematiche, fisico-chimiche e informatiche.

A partire dal secondo anno si acquisiscono competenze relative a discipline di area propriamente industriale e meccanica.

Nel terzo anno vengono approfondite conoscenze e competenze relative alla produzione e distribuzione di energia tradizionale e rinnovabile, gli impianti chimici, gli impianti idraulici, la gestione dei sistemi industriali.

Dove siamo

Polo universitario di Savona
Via Magliotto 2
17100 Savona

Per saperne di più

Responsabile per l'Orientamento
Renato Procopio

Referente per la didattica
didatticadime@unige.it