Salta al contenuto principale della pagina

Verifica della preparazione personale

Che cos'è

La Verifica dell'adeguatezza della preparazione personale è lo strumento previsto dai Regolamenti Didattici per valutare la tua preparazione ai fini dell’immatricolazione alla Laurea Magistrale.

Chi deve svolgere la Verifica

Come accedere

Per sostenere la verifica dell'adeguatezza della preparazione personale devi effettuare la pre-immatricolazione al link https://servizionline.unige.it/node/4138 e, nel caso di votazione finale inferiore a 9/10 del punteggio massimo, scegliere la data in cui desideri sostenere la prova.

Come funziona 

La prova di verifica della preparazione individuale è svolta sotto forma di esame della carriera e colloquio pubblico ed è effettuata da una Commissione nominata dai Consigli dei Corsi di Studio in Ingegneria meccanica e composta da docenti afferenti ai Consigli stessi.

  •        Se hai riportato un voto di Laurea pari ad almeno 85/110 e minore di 99/110 del massimo punteggio (nella Laurea che soddisfa i requisiti curricolari) o sei in possesso di titolo di studio conseguito all’estero con una votazione finale che va da “B” a “D” del sistema ECTS, sarai sottoposto ad esame della carriera da parte della Commissione. La valutazione della carriera sarà effettuata prendendo in considerazione i voti conseguiti nei singoli esami e le date in cui sono stati sostenuti, nonché il tempo impiegato a completare il percorso formativo. Qualora l’esame della carriera non venga superato con esito positivo, sarai sottoposto a verifica della preparazione individuale in forma di colloquio pubblico.

  •       Se hai riportato un voto di Laurea inferiore a 85/110 del massimo punteggio (nella Laurea che soddisfa i requisiti curricolari) o sei in possesso di titolo di studio conseguito all’estero con una votazione finale “E” del sistema ECTS sarai sottoposto sia ad esame della carriera sia a verifica della preparazione individuale in forma di colloquio pubblico.

La prova di verifica della preparazione individuale sotto forma di colloquio pubblico sarà finalizzata ad accertare la tua preparazione generale con particolare riferimento alla conoscenza di nozioni fondamentali dell’ingegneria meccanica e di aspetti applicativi e professionali relativi alle seguenti tematiche:

  •         impianti meccanici, materiali e tecnologie meccaniche
  •        meccanica, disegno tecnico e costruzione di macchine
  •         sistemi termo-energetici, macchine e trasmissione del calore
  •        misure.

      Potrai sostenere un massimo di 2 prove di verifica per anno accademico.

 

Dove e quando

05 settembre 2023
26 settembre 2023
14 novembre 2023
23 gennaio 2024
20 febbraio 2024

Il luogo e l'orario del colloquio saranno comunicati via email in prossimità della data.

Commissione

Prof. Zoppi Matteo (Presidente)

Prof. Lengani Davide

Prof.ssa Mandolfino Chiara

Prof.ssa Priarone Antonella