Salta al contenuto principale

News ed eventi

Informazioni 2023/2024

Tipologia CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
Durata 2 anni
CFU 120
Classe LM-4
Classe delle lauree magistrali in Architettura e ingegneria edile-architettura (ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING)
Accesso Accesso libero
Sedi GENOVA
Lingua Italiano
Modalità didattica Frontale
Coordinatore FRANCESCA PIRLONE
Dipartimento DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, CHIMICA E AMBIENTALE
Costi Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse ed esenzioni
Esperienze all'estero Sedi internazionali e partner
Contatti Per saperne di più sul Corso visita la sezione dedicata
Documenti

Il corso in breve

Presentazione

Il Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura si pone a valle della laurea in Scienze dell’architettura e completa la formazione architettonica di base con competenze tecnico-scientifiche tipiche dell’ingegneria. Forma una figura professionale che coniuga la capacità progettuale con la padronanza degli strumenti tecnici e costruttivi e che è in grado di operare nella progettazione integrata di nuove realizzazioni e nel recupero del patrimonio edilizio esistente.

Imparare facendo

Il Corso unisce la didattica frontale con esercitazioni e laboratori a carattere operativo e applicativo.

Sono parte integrante della formazione esperienze che favoriscono il contatto con il mondo lavorativo, anche a livello internazionale, come:

  • laboratori progettuali e workshop
  • tirocinio curriculare in aziende del settore, che può essere svolto in Italia o in altro paese U.E.
  • visite in aziende, sopralluoghi in cantieri edili e seminari tematici.

Sbocchi professionali

  • Libera professione
  • Inserimento in studi d’ingegneria o architettura
  • Svolgimento di funzioni di responsabilità in enti pubblici o privati operanti negli ambiti delle costruzioni e della gestione del territorio.

Cosa imparerai

progettazione strutturale

progettare strutture in cemento armato, in acciaio e opere di sostegno

progettazione architettonica

progettare opere architettoniche conformi al contesto territoriale e culturale

progettazione urbanistica e pianificazione

definire gli interventi in funzione del contesto naturale e antropico

rappresentazione dell'architettura

progettare un rilievo architettonico tecnologicamente avanzato e integrato

composizione architettonica

tecniche di progettazione dell'organismo edilizio in rapporto alla forma urbana

storia dell'architettura e restauro

conoscere i metodi di analisi e diagnosi e gli interventi sul costruito storico

soluzioni tecnologiche e produzione edilizia

progettare organismi edilizi con criteri di innovazione e sostenibilità

impianti tecnici e costruzioni idrauliche

progettare impianti in edifici e infrastrutture idrauliche urbane

diritto degli appalti ed economia

conoscere l'iter normativo dell'opera e la gestione del cantiere

Sapevi che...

Il Corso di laurea magistrale è accreditato in sede europea secondo la Direttiva 2005/36/CE
L'ingegnere edile-architetto può sostenere l'Esame di Stato per l'iscrizione sia all'Albo degli Ingegneri che all'Albo degli Architetti
È il percorso specifico di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura su scala nazionale

Contenuti

Approccio integrato

Il Corso risponde appieno all'esigenza sempre crescente di un approccio integrato e multidisciplinare per la soluzione tecnica dei problemi, fornendo le conoscenze di base necessarie per:

  • elaborare soluzioni tecniche riguardanti la progettazione integrata di edifici e di complessi architettonici, di strutture e grandi opere, per il recupero e il restauro del patrimonio edilizio esistente mediante l'uso di strumenti tradizionali e avanzati
  • interagire con esperti di altri settori e operatori tecnici, redigere relazioni e rapporti tecnico-normativi.

Aree di insegnamento

Gli insegnamenti possono essere sinteticamente raggruppati in tre aree:

  • progettazione strutturale, geotecnica e idraulica
  • storia dell’architettura, rappresentazione e composizione
  • corsi caratterizzanti l’area dell’ingegneria edile.

Essi permettono di:

  • conoscere approfonditamente la storia dell'architettura, dell'edilizia, dell'urbanistica, del restauro architettonico e delle altre attività di trasformazione dell'ambiente e del territorio
  • conoscere approfonditamente gli strumenti e le forme della rappresentazione
  • redigere progetti architettonici che soddisfino le esigenze estetiche e tecniche, garantendo la fattibilità strutturale e impiantistica
  • conoscere i metodi d'indagine e di preparazione del progetto di costruzione dell'organismo architettonico
  • conoscere i problemi di concezione strutturale, di costruzione e di ingegneria civile connessi con la progettazione.

Coordinatore

Image
9914_Francesca Pirlone
Benvenuti a tutti gli iscritti del Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura.

Francesca Pirlone

Dove siamo

Il Corso di laurea magistrale in Ingegneria edile-architettura afferisce al

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale - DICCA
Via Montallegro 1
16145 Genova

Le lezioni si tengono in più sedi della Scuola Politecnica:

  • Villa Cambiaso
    Via Montallegro 1
  • Polo Opera Pia
    Via all'Opera Pia 15 A
  • Dipartimento Architettura e Design - DAD
    Stradone Sant'Agostino 37

Per saperne di più

Sportello dello studente di Ingegneria
Via Montallegro, 1
all'interno del parco di Villa Cambiaso - di fronte aula A7
sportello.ingegneria@unige.it
orari di apertura, servizi offerti, ecc.

Referente per la didattica
Simona Grillo
didattica.dicca@unige.it