Salta al contenuto principale della pagina

ELEMENTI INTRODUTTIVI ALLA LINGUA E ALLE RELAZIONI ECONOMICHE CINESI

CODICE 98253
ANNO ACCADEMICO 2021/2022
CFU 6 cfu al ° anno di 8698 ECONOMIA DELLE AZIENDE MARITTIME, LOGISTICA E TRASP. (L-18) GENOVA

6 cfu al ° anno di 8697 ECONOMIA AZIENDALE (L-18) GENOVA

6 cfu al ° anno di 8699 ECONOMIA E COMMERCIO (L-33) GENOVA

6 cfu al ° anno di 8707 MANAGEMENT (LM-77) GENOVA

6 cfu al 2° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA

6 cfu al 1° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA

6 cfu al ° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA

SEDE GENOVA (ECONOMIA DELLE AZIENDE MARITTIME, LOGISTICA E TRASP.)
PERIODO 2° Semestre
MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

PRESENTAZIONE

L'insegnamento introduce lo studente allo studio della Lingua Cinese moderna (putonghua) scritta e parlata : fonetica, scrittura, grammatica e sintassi, conversazione / Livello A1 - Hanyu Shuiping Kaoshi ( 汉语水平考试 ), fornendo il corretto utilizzo degli elementi essenziali della grammatica cinese finalizzati alla formulazione di semplici conversazioni in situazioni standard attraverso l’impiego di un bagaglio lessicale di base.

Fornisce inoltre una introduzione alla cultura cinese (storia, filosofia, geografia, economia, sociologia) con particolari approfondimenti relativi alle relazioni interculturali ed interaziendali con la Cina.

Al Corso potranno accedere n° 40 studenti. L'iscrizione avverrà tramite Aulaweb a partire dalla seconda metà di Settembre 2021

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Lo scopo dell'insegnamento è quello di fornire allo studente una conoscenza di base delle strutture sintattiche della lingua cinese moderna (livello A1 del CEFR).

Lo studente sarà in grado di descrivere le categorie grammaticali e le strutture apprese e arriverà a disporre di un vocabolario di base, destinato alla produzione di frasi semplici, in forma orale e scritta. Sarà in grado di produrre semplici testi scritti ed avviare una comunicazione orale su argomenti abituali. Avrà acquisito la conoscenza della fonetica della lingua cinese moderna ed il sistema di trascrizione pinyin. Sarà in grado di utilizzare dizionari bilingue cartacei e digitali.

Verranno inoltre forniti gli strumenti necessari per la comprensione degli aspetti fondamentali della cultura cinese, tra tradizione e modernità, e per l'acquisizione di competenze utili alla gestione delle relazioni interculturali ed interaziendali con la Cina.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Per quanto riguarda la parte relativa all'insegnamento della lingua cinese moderna il corso si propone di portare lo studente al Livello A1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (comprendere e usare espressioni di uso quotidiano, comprendere e produrre semplici testi scritti, possedere un vocabolario di base, presentare se stessi e gli altri, soddisfare le esigenze di comunicazione di base) e poter proseguire nello studio della lingua.

L'insegnamento prevede l'apprendimento della fonetica, con particolare attenzione alle qualità tonali delle sillabe, il sistema di trascrizione con i caratteri latini (pinyin), lo studio dei caratteri (i tratti, le regole della scrittura, etimologia e formazione delle parole).

Lo studente dovrà dimostrare di aver raggiunto competenze pari al secondo livello dello Hanyu Shuiping Kaoshi (HSK), esame di livello certificato dal governo della Repubblica Popolare Cinese e riconosciuto internazionalmente. Sarà in grado di tradurre testi scritti elementari (dall'italiano al cinese e viceversa) e produrre una conversazione orale di base.

L'insegnamento fornisce una metodologia di studio relativa ai diversi settori di apprendimento ed ai molteplici contenuti presentati. Da qui l'obbligatorietà della frequenza (80% per cento minimo) e la richiesta di una partecipazione attiva alle lezioni, necessaria per raggiungere gli obiettivi previsti e poter rielaborare in maniera critica le informazioni acquisite.

Il corso si propone inoltre di  fornire conoscenze culturali su temi riguardanti la storia, la geografia, la società, la filosofia, l'economia, la politica utili a facilitare le relazioni interaziendali con aziende cinesi avendo la consapevolezza di come i fattori culturali influenzino la comunicazione.

Scopo dell'insegnamento è quello di stimolare l'acquisizione di abilità comunicative a livello linguistico e capacità di comprensione della cultura cinese tali da poter essere utilizzate in svariate situazioni lavorative.

PREREQUISITI

Non sono necessari prerequisiti

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento è strutturato in n° 24 lezioni per un totale di 48 ore. La frequenza è obbligatoria (almeno l'80%)

L'insegnamento sarà erogato tramite lezioni in presenza, lezioni blended (in presenza e online) con frequenza obbligatoria secondo le variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica e secondo le disposizioni dettate dal Dipartimento di Economia.

Lezioni frontali (studio degli elementi base della lingua cinese moderna, grammatica, fonetica, sintassi), esercitazioni, prove di scrittura dei caratteri, conversazioni in lingua, uso del dizionario, simulazioni prova esame HSK1-HSK2, approfondimenti tematici.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma del corso:

- Introduzione allo studio della Lingua Cinese moderna (putonghua) scritta e parlata, con particolare riferimento all'analisi delle strutture di base.

- I quattro aspetti fondamentali della lingua: Xie (scrivere), Du (leggere), Ting (ascoltare), Shuo (parlare).

- La struttura della lingua.

- Fondamenti di grammatica e sintassi.

- Struttura della frase e comunicazione di base.

- La scrittura: i tratti e la composizione dei caratteri.

- Sistemi di trascrizione fonetica.

- Uso del dizionario e scrittura dei caratteri al PC.

- Il sistema fonetico e tonale.

- Esercitazioni di ascolto, pronuncia ed articolazione dei suoni.

- Costruzione di un frasario per la comunicazione di base.

- Esercitazioni di conversazione articolata su situazioni del quotidiano.

- Caratteri del pensiero cinese, tra tradizione e modernità.

- Il ‘paese di mezzo’ e la sfida del futuro.

- Tradizione e progresso.

- Stato, società, individuo.

- I sistemi di relazione.

- Formazione sociale e formazione individuale.

- Regole di comportamento e relazioni interculturali.

 -Politica ed economia in Cina.

- L’universo dei simboli. 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Appunti relativi alla grammatica ed altri materiali didattici (esercizi, audio, schede sui vocaboli, articoli su economia, politica, storia...) saranno disponibili su Aulaweb

La bibliografia e suggerimenti di letture verranno forniti a lezione e poi messi a disposizione su Aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

EMANUELA PATELLA (Presidente)

ANNA FRANCA SCIOMACHEN

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento è strutturato in n° 24 lezioni per un totale di 48 ore. La frequenza è obbligatoria (almeno l'80%)

L'insegnamento sarà erogato tramite lezioni in presenza, lezioni blended (in presenza e online) con frequenza obbligatoria secondo le variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica e secondo le disposizioni dettate dal Dipartimento di Economia.

Lezioni frontali (studio degli elementi base della lingua cinese moderna, grammatica, fonetica, sintassi), esercitazioni, prove di scrittura dei caratteri, conversazioni in lingua, uso del dizionario, simulazioni prova esame HSK1-HSK2, approfondimenti tematici.

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre a.a. 2021-2022 

Martedi e Mercoledi dalle 15 alle 17

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto di idoneità.

L'esame consisterà in una serie di esercizi simili a quelli svolti in classe durante l'anno: *traduzioni dall'italiano al cinese e dal cinese all'italiano, *riconoscimento caratteri, *esercizi di inserimento caratteri all'interno di frasi, *ricostruzione e messa in ordine di frasi. Al termine dello scritto lo studente sosterrà un colloquio per dimostrare di avere acquisito gli elementi fondamentali della grammatica presentati durante il corso e verrà analizzato il contenuto della prova scritta.

Per poter sostenere l'esame è necessario avere seguito l'80% delle lezioni.

Eventuali aggiornamenti per quanto concerne la modalità d'esame (in caso di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica) saranno comunicate su Aulaweb

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno dati nel corso delle lezioni.

L'esame di idoneità verificherà l'effettiva acquisizione del livello base della lingua cinese moderna (riconoscimento dei caratteri, ordine dei tratti e regole di scrittura, conoscenze grammaticali, lessico di base, effettivo conseguimento delle competenze relative alla produzione scritta attraverso la comprensione e la traduzione di un testo, analisi linguistica, pronuncia).

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
31/05/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale
14/06/2022 14:00 GENOVA Scritto + Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Al termine del Corso lo studente sarà in grado di sostenere l'esame di livello 1 del HSK (Hanyu Shuiping Kaoshi ), esame internazionalmente riconosciuto di attestazione del livello di competenza della lingua cinese dedicato principalmente a persone non madrelingua. Durante il Corso verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per sostenerlo e forniti ulteriori materiali didattici.