Salta al contenuto principale della pagina

ITALIAN LANGUAGE FOR FOREIGN STUDENTS (1 LEVEL)

CODICE 100274
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 3 cfu al 2° anno di 9017 SCIENZA E INGEGNERIA DEI MATERIALI (LM-53) - GENOVA
  • 3 cfu al 1° anno di 11430 SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI (LM SC.MAT.) - GENOVA
  • LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO Annuale
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    The student will acquire the basic knowledge in the national language and a glimpse at national culture and heritage of the hosting country

    MODALITA' DIDATTICHE

    Competenza linguistica: Si presenteranno alcune strutture linguistiche di base, quelle più
    frequenti nelle normali interazioni quotidiane, tra pari. L’alfabeto italiano, l’articolo, il nome,
    l’aggettivo e il pronome, la preposizione, negazione “non”, presente dei verbi essere e avere, dei
    verbi regolari e dei verbi irregolari di uso più comune (dare, stare, andare, venire, fare, ecc), verbi
    modali, principali verbi riflessivi (chiamarsi, alzarsi, ecc), avverbi di uso più comune e interrogativi
    Competenza lessico – semantica: Al termine del corso gli studenti avranno un bagaglio di 400 –
    600 vocaboli di base con particolare attenzione ai termini riguardanti gli ambiti affrontati in
    lezione: famiglia, città, università, oggetti e cose della vita quotidiana, nomi di mestieri e
    professioni, numeri, nomi di giorni, mesi, stagioni, pesi, misure, prezzi, nomi di nazionalità, nomi di
    città italiane, ecc

    Comprensione e produzione di testi
    Dovrà essere in grado di capire brevi e semplici messaggi e annunci (messaggi in segreterie
    telefoniche, facili slogan pubblicitari, messaggi di posta elettronica, ecc), menu di bar, brevi
    conversazioni o dialoghi su temi di vita quotidiana. Saprà scrivere brevi messaggi, cartoline di auguri
    o saluti, messaggi di eventi quotidiani, descrivere sommariamente luoghi e persone,interagire con
    gli studenti italiani iscritti al suo corso.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Funzioni comunicative: si presenteranno e si farà esercizio su alcune delle funzioni comunicative
    di uso più comune (ad es: dare e chiedere informazioni personali , presentarsi e presentare
    qualcuno in contesto formale e informale e rispondere alla presentazione, salutare e rispondere ai
    saluti incontro/commiato, ringraziare e rispondere ad un ringraziamento, scusarsi e rispondere
    alle scuse, invitare e accettare o declinare un invito, augurare e rispondere agli auguri, esprimere
    preferenze ed informarsi sulle preferenze degli altri, esprimere gradimento e gusti, esprimere e
    chiedere appartenenza, chiedere e dire l’ora, informarsi o dare informazioni su orari, esprimere e
    chiedere le date, chiedere e dire il prezzo di un bene o servizio, affermare o negare qualcosa,
    chiedere un permesso e rispondere a una richiesta di permesso, chiedere e dare una semplice
    indicazione per strada, chiedere il significato e/o la traduzione di una parola, dire di/o non aver
    capito, chiedere di ripetere qualcosa che non si è capito o di parlare più lentamente, ordinare
    qualcosa al bar, al ristorante o in altro locale pubblico, ecc. )

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Si utilizzeranno soprattutto testi autentici specificamente prodotti (anche ad personam) a seconda
    delle esigenze ed al percorso degli studenti (libri di testo, articoli tratti dalla stampa periodica, facili
    testi audio e video, ecc). Si farà riferimento a: Matteo La Grassa, L’italiano all’università 1, e, inoltre,
    alle grammatiche: Marco Mezzadri, Grammatica essenziale della lingua italiana con esercizi;
    Susanna Nocchi, Nuova grammatica pratica della lingua italiana e Elettrs Ercolino, T. Anna
    Pellegrino, L’Utile e il dilettevole 1, livelli A1 – B1.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    FEDERICA MAZZA (Presidente)

    LEZIONI

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    L’esame si svolgerà in modalità sia scritta sia orale: in questa sessione l’esame scritto si svolgerà in
    presenza. Si verificheranno soprattutto le funzioni comunicative, la grammatica e la competenza
    semantica. L’orale verterà su un colloquio individuale basato su argomenti di attualità con
    eventuale ausilio di testi autentici.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    09/01/2023 14:00 GENOVA Orale
    23/01/2023 14:00 GENOVA Orale