Salta al contenuto principale della pagina

SCIENZA POLITICA

CODICE 57008
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 10 cfu al 2° anno di 8768 SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE (L-36) - GENOVA
  • 9 cfu al 2° anno di 11161 SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELLA POLITICA (L-16) - GENOVA
  • 6 cfu al 1° anno di 8465 METODOLOGIE FILOSOFICHE (LM-78) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SPS/04
    LINGUA Italiano
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO 1° Semestre
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Il corso intende presentare un quadro teorico e concettuale entro il quale analizzare i principali aspetti della politica: i suoi attori, le sue strutture e i suoi processi. Nella prima parte verrà illustrato come si possa fondare una teoria generale della politica sulla base del concetto di potere. Nella seconda verranno esaminati i principali fenomeni politici: i regimi politici, le istituzioni politiche, i partiti e le dinamiche politico-elettorali.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Il corso intende conseguire i seguenti obiettivi: trasmettere agli studenti un quadro teorico e concettuale che gli consenta di comprendere e decodificare i principali meccanismi che spiegano, da un lato, l'origine e il mutamento delle strutture politiche e, dall'altro, i principali processi politici che si svolgono al loro interno.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Il corso intende fornire gli strumenti concettuali e teorici di base per poter analizzare e comprendere i principali aspetti della politica. In particolare, si propone lo scopo di fornire agli studenti una adeguata chiave interpretativa per decodificare la logica, complessa e talvolta oscura, che permea la lotta per il potere e le sue conseguenze sulle politiche pubbliche. Gli studenti devono riconoscere i principali attori della scena politica - partiti, elettori, gruppi di pressione, attori istituzionali - , i loro peculiari criteri di comportamento e gli effetti  della loro combinazione sulle scelte collettive e sul funzionamento dei regimi politici.

    PREREQUISITI

    Lo sudente deve essere in grado di leggere e conprendere, almeno in larga parte, le pubblicazioni accademiche.  Deve essere in grado, inoltre, di orientarsi in modo appropriato nella lettura dei fenomi politici contemporanei

    MODALITA' DIDATTICHE

    Le lezioni saranno frontali, ma si prevedono, nel loro ambito, momenti di interazione e discussione inerenti il programma o temi tratti dall'attualità politica. Il corso prevede inoltre momenti seminariali di approfondimanto su tematiche specifiche. Il codice Teams del corso è: 

    g08njiw

     

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Il programma si compone di due parti.

    Nella prima verrà esaminato il contetto di potere nella tradizione della Scienza Politica e il possible impiego di tale concetto al fine di elaborare uno schema interpretativo generale dei fenomeni politici.

    Nella seconda saranno analizzati, anche alla luce di questo schema teorico generale, i principali fenomeni della politica, i suoi attori, le sue prinipali strutture (come i regimi politici e le principali istituzioni politiche) e i suoi processi (transizioni di regime, elezioni ecc.).

     

    Programma per frequentanti:

    A) Il testo Potere e teoria politica va studiato tutto tranne il capitolo 7.

    b) Del testo Principi di Scienza Politica vanno studiate le seguenti parti:

    cap 4 (solo paragrafi 4.1, 4.3, 4.4, 4.4)

    cap 5 (paragrafi 5.1, 5.2, 5.2.1, 5.2.2)

    cap 6 (tutto )

    cap 7 (tutto)

    cap 8 (paragrafi 8.1, 8.1.2, 8.1.3, 8.2, 8.2.1)

    cap 11 (tutto)

    cap 12 (paragrafi 12.1, 12.5, 12.6)

    cap 13 (paragrafi dal 13.1 al 13.4.3)

    cap 14 (paragrafo 14.1)

    cap 15 (paragrafi 15.1, 15.3, 15.4)

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Stoppino M., Potere e teoria politica, Milano, Giuffrè, 2001.

    Clark W., Golder M. , Golder S., Principi di Scienza Politica, NEW York, McGraw Hill, 2011.

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Primo semestre, mese di settembre

    Orari delle lezioni

    SCIENZA POLITICA

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Orale

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note

    ALTRE INFORMAZIONI

    Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare sia il referente Prof. Aristide Canepa (aristide.canepa@unige.it), sia il docente, all’inizio del corso, per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei
    strumenti compensativi”.

    Volendo, si può anche rinviare alla pagina del sito Unige che reca le informazioni del caso: https://unige.it/disabilita-dsa/studenti-disabilità-informazioni-utili