Salta al contenuto principale della pagina

LINGUA INGLESE I

CODICE 55870
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI(LM-38) - GENOVA
  • 6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI(LM-37) - GENOVA
  • 9 cfu al 1° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 9 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 6 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/12
    LINGUA Inglese
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO Annuale
    FRAZIONAMENTI Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni:
  • A
  • B
  • PROPEDEUTICITA
    Propedeuticità in uscita
    Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
    • LINGUE E CULTURE MODERNE 8740 (coorte 2021/2022)
    • LINGUA INGLESE II 61294
    • INGLESE.LINGUAGGI SETTORIALI 65240
    • LINGUE E CULTURE MODERNE 8740 (coorte 2022/2023)
    • INGLESE.LINGUAGGI SETTORIALI 65240
    • LINGUA INGLESE II 61294
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Questo modulo include un'introduzione alla fonetica e fonologia inglese e una parte pratica di lingua inglese di livello B2.1.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento si propone di cominciare a fornire un quadro teorico introduttivo alla lingua e alla linguistica inglese (anche in chiave contrastiva con l’italiano), con particolare attenzione alla fonetica e fonologia, e di sviluppare la competenza linguistica a un livello intermedio tra il livello B1 e il livello B2 del "Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue".

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    . Alla fine del modulo di linguistica studentesse e studenti saranno in grado di:

    • descrivere le vocali, dittonghi, trittonghi, consonanti inglesi,
    • trascrivere parole inglesi usando l’IPA (Alfabeto Fonetico Internazionale),
    • imparare cosa sono le sillabe inglesi forti e deboli e le forme deboli,
    • imparare come funziona e come localizzare l’accento in parole semplici e complesse,
    • riconoscere e analizzare la struttura delle unità soprasegmentali (sillabe, piedi, struttura tonica),
    • imparare, riconoscere e analizzare quali sono le forme e le funzioni dell’intonazione.

    Per quanto riguarda il modulo pratico, ovvero le esercitazioni linguistiche, alla fine del corso studentesse e studenti saranno in grado di comunicare in modalità orale e scritta con i propri pari e la lettrice/i su un numero di argomenti di livello B2+ del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER) utlizzando le strutture la sintassi previste da detto livello. Inoltre le studentesse/gli studenti avranno anche aquisito una metologia di studio ed esercitazione della lingua che saranno poi in grado di applicare in futuro. 

    PREREQUISITI

    Conoscenza dell'inglese almeno a livello B1. 

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il modulo di linguistica consiste in lezioni settimanali (3 ore alla settimana su 10 settimane nel primo semestre).

    Il modulo pratico consiste in esercitazioni settimanali (4 ore alla settimana su 20 settimane, cioè 10 settimane a semestre).

     

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Lingua inglese I è divisa in due parti: un modulo semestrale di linguistica (“modulo teorico”), che si tiene nel primo semestre ed è descritto più in dettaglio di seguito, e un modulo annuale pratico-linguistico ("modulo pratico" o "esercitazioni").

    Ciascuna componente ("modulo pratico" e "modulo teorico") è valutata separatamente. Il modulo pratico è valutato al termine del secondo semestre attraverso un test scritto (grammatica, vocabolario, ascolto, lettura e scrittura) e un test orale. Il modulo di linguistica è valutato attraverso un esame scritto al termine del primo semestre.

    Il modulo di linguistica è un’introduzione alla fonetica e fonologia inglese. Il modulo pratico mira a portare gli studenti al livello B2.1 (sottolivello basso del livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue). Maggiori informazioni circa il modulo pratico saranno disponibili sulla pagina della Prof. Bagli in Aulaweb a partire da settembre.

    Non sono previsti programmi alternativi per studenti Non Frequentanti, sebbene la Frequenza al corso sia fortemente consigliata. 

    Studentesse e studenti con DSA sono pregati di mettersi in contatto con il docente per ricevere adeguato supporto nella pianificazione dell'esame. 

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Roach, Peter. 2009 (4th ed.). English Phonetics and Phonology. Cambridge: Cambridge University Press. (si veda il programma per i dettagli) [libro di testo!]

    Wells, J. C. 2006. English Intonation. Cambridge: Cambridge University Press. [Sezione 1.6; Capitolo 3; Sezioni 5.13, 5.13, 5.14; queste sono le parti del testo riguardanti l'intonazione che verranno svolte in classe]

    Dizionari di pronuncia (a scelta):

    Jones, Daniel. 2011 (18th ed.). Cambridge English Pronouncing Dictionary (edited by Peter Roach, Jane Setter and John Esling). Cambridge: Cambridge University Press.

    Wells, J. C. 2008 (3rd ed.). Longman Pronunciation Dictionary. Harlow: Pearson Longman.

    Materiale aggiuntivo OBBLIGATORIO:

    Appunti delle lezioni e "wordlist" (disponibili sulla pagina Aulaweb del corso a inizio semestre 2020/21 )

    Parte pratica  (esercitazioni):

    Murphy, Raymond. 2012 (4th ed.). English Grammar in Use (with Answers). Cambridge: Cambridge University Press.

    Redman, Stuart. 2012 (3rd ed.). English Vocabulary in Use. Cambridge: Cambridge University Press.

    Also useful is:

    Swan, Michael. 2016 (4th ed.). Practical English Usage. Oxford: Oxford University Press.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    MARCO BAGLI (Presidente)

    ILARIA RIZZATO

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Le lezioni inizieranno nella settimana del 10/10/2022.

    Orari delle lezioni disponibili qui: https://easyacademy.unige.it/portalestudenti/

    Orari delle lezioni

    LINGUA INGLESE I B

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Il modulo di linguistica si completa con un esame scritto da svolgersi in 40 minuti. La prova è divisa in due parti. Per poter passare l'esame è necessario avere superato almeno la prima parte che comprende: la descrizione di vocali e consonanti; la trascrizione fonemica di parti di parole o intere parole; la conversione di trascrizioni fonemiche di parole in "inglese scritto"; il completamento di enunciati utilizzando appropriate forme deboli e/o forti. Le parole da trascrivere verranno estratte da una lista, "word list", che sarà resa disponibile agli studenti all'inizio del semestre. La seconda parte dell'esame comprende: trascrizione fonetica di parole, analisi della struttura sillabica di parole monosillabiche; divisione sillabica di parole; divisione di enunciati in piedi; identificazione della struttura tonica di un enunciato; domande aperte sul programma.

    La parte pratica consta di una parte scritta (grammatica, lessico, listening, reading writing) e una parte orale.

    Il voto finale risulta dal calcolo di una media ponderata delle diverse componenti, secondo le percentuali specificate nella prossima sezione. 

     

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    L'esame di linguistica è una prova scritta. Il calendario esame prevede due appelli per ognuna delle tre sessioni d'esame (invernale, estiva, autunnuale). Gli studenti possono iscriversi soltanto ad un appello per sessione e non possono ripetere l'esame nella stessa sessione.

    Il test del modulo pratico consta di una prova scritta e di una prova orale (si veda descrizione precedente). Il calendario esami prevede due appelli per le sessioni estiva e autunnale e un appello per la sessione invernale. Quando una sessione ha due appelli non è possibile iscriversi ad entrambi e, in caso di bocciatura, non sarà possibile ripetere l'esame nella stessa sessione.

    Il voto finale è calcolato come segue:

    35% (del voto complessivo) è la parte pratica scritta (70% del quale è un test al computer che valuta grammatica, vocabolario, ascolto e lettura, e 30% del quale è un compito scritto),

    15% (del voto complessivo) è la parte pratica orale,

    50%  (del voto complessivo) è la parte di linguistica.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    16/01/2023 09:00 GENOVA Scritto Esercitazioni di Lingua inglese I. Aule D + E.
    26/01/2023 14:00 GENOVA Compitino Esame di modulo teorico di Lingua inglese I. Aula 15 Albergo dei Poveri.
    09/02/2023 14:00 GENOVA Compitino Esame di modulo teorico di Lingua inglese I. Aula 15 Albergo dei Poveri.

    ALTRE INFORMAZIONI

    Il modulo teorico di linguistica si concluderà nel primo semestre, mentre le esercitazioni continueranno anche nel secondo semestre. 

    La frequenza non è obbligatoria ma vivamente consigliata sia per il modulo teorico che per il modulo pratico. Non è previsto un programma specifico per studentesse e studenti non frequentanti. L'apprendimento di entrambe le parti del corso è più efficace se la partecipazione alle lezioni è attiva e curiosa. 

    Si consigliano gli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare la prof.ssa Sara Dickinson, Referente del Dipartimento di Lingue per gli Studenti disabili e DSA. Si invitano inoltre studentesse e studenti con DSA a contattare il docente all'inizio del corso nel caso in cui ci siano necessità specifiche di insegnamento.