Salta al contenuto principale

Trasferimenti e passaggi di corso

Iscrizione ad anni successivi al primo 

 

Vuoi trasferirti da un'altra università per continuare a studiare in UniGe?

Richiedi il riconoscimento della tua carriera precedente allegando la certificazione degli esami superati.

 

Trasferimenti

Trasferimento da altro Ateneo nazionale all'Università di Genova

Lo studente che intende trasferirsi all'Università di Genova in un corso non a numero programmato deve:

  1. presentare domanda di trasferimento alla Segreteria Studenti dell'Università di provenienza entro la scadenza definita annualmente dall'Ateneo
  2. pre-immatricolarsi online al corso prescelto entro la scadenza definita annualmente dall'Ateneo e confermare online l'immatricolazione entro lo stesso termine.​​

Lo studente che intende trasferirsi all'Università di Genova in un corso a numero programmato per la prima volta deve:

  1. pre-immatricolarsi online al test di ammissione al corso prescelto entro le scadenze indicate nei bandi di concorso
  2. superare il test di ammissione e risultare vincitore del concorso (essere in posizione utile in graduatoria relativamente ai posti disponibili)
  3. richiedere il nulla osta (assenso al trasferimento) inviando una email alle Segreterie Studenti dell'Università di Genova
  4. presentare domanda di trasferimento presso l'Ateneo di provenienza allegando il nulla osta ottenuto a Genova
  5. confermare l'immatricolazione presso l'Università di Genova entro i termini previsti dai bandi di concorso.

Lo studente che intende trasferirsi all'Università di Genova, già iscritto allo stesso corso a numero programmato presso altro Ateneo deve:

  1. richiedere il nulla osta (assenso al trasferimento) inviando una email alle Segreterie Studenti dell'Università di Genova
  2. Il nulla osta viene rilasciato subordinatamente alla valutazione positiva della richiesta da parte del Consiglio di Corso di Studio, che terrà conto della disponibilità di posti per l'anno di corso cui lo studente potrebbe essere ammesso a proseguire gli studi.
    L'interessato deve far pervenire la richiesta di nulla osta alle Segreterie Studenti entro il la scadenza definita annualmente dall'Ateneo(Per il trasferimento in entrata relativo ai corsi a numero programmato (anni successivi al primo) potranno essere presentate solo a seguito di nulla osta da richiedersi presso UniGe entro la scadenza definita annualmente dall'Ateneo). Per i corsi di studio a programmazione nazionale: Medicina/Odontoiatria/ lauree triennali delle professioni sanitarie/ scienze dell'Architettura il nulla osta al trasferimento si chiede seguendo la procedura regolata da apposito avviso pubblicato sul sito dei corsi stessi.
  3. Presentare domanda di trasferimento presso l'Ateneo di provenienza allegando il nulla osta ottenuto a Genova.
  4. Iscriversi al corso prescelto presso le Segreterie Studenti dell'Università di Genova.

Trasferimento dall'Università di Genova ad altro Ateneo nazionale

Lo studente iscritto all'Università di Genova che intende trasferirsi ad altro Ateneo in un corso non a numero programmato, deve presentare domanda di trasferimento.
La domanda  prevede il pagamento di una  tassa di trasferimento di € 200 e del contributo di € 16 pagabile con procedura online.
La domanda di trasferimento può essere presentata a partire dal mese di luglio ed entro le scadenze previste per l'immatricolazione ordinaria, per non incorrere nella mora. Lo studente dovrà rispettare anche le scadenze in vigore presso l'Ateneo di destinazione.

Lo studente che intende trasferirsi ad altro Ateneo in un corso a numero programmato, dovrà verificare la disponibilità dei posti presso l'Ateneo di destinazione, che potrà rilasciare il cosiddetto nulla osta (assenso al trasferimento); tale documento, dovrà essere allegato alla domanda di trasferimento da presentarsi con le modalità sopra descritte.

Per saperne di più 

Per maggiori informazioni contatta il Professor Mauro Taiuti, referente per la Commissione Piani di studio e tutoraggio.

Passaggi di corso

Lo studente iscritto ad un corso di studio dell'Università di Genova che non ha presentato rinuncia agli studi, può avvalersi della carriera già svolta in caso di passaggio ad altro corso (la carriera già svolta può essere utilizzata per il nuovo corso oppure, in caso di passaggio senza convalida della carriera precedente, può essere mantenuta e utilizzata anche in futuro, in caso di altre iscrizioni).

  • pre-iscriversi online al nuovo corso  
  • prima dell'iscrizione al nuovo corso (passaggio) o al nuovo ordinamento del medesimo corso (opzione) da effettuarsi entro le scadenze previste o indicate nei bandi se si tratta di corsi a numero programmato, pena la perdita del posto, lo studente dovrà pagare le tasse eventualmente a debito relative all'anno accademico in cui risultava iscritto e la tassa di ricognizione per gli anni accademici in cui non era iscritto
  • entro 15 giorni dalla conferma dell'iscrizione lo studente dovrà richiedere il riconoscimento delle attività formative già svolte attraverso apposita procedura online

La valutazione della carriera universitaria precedente avviene con delibera del Consiglio di corso di studio, che individua la parte di carriera che viene confermata, determinando il numero e la tipologia dei crediti formativi ancora da acquisire e l'eventuale ammissione ad anni successivi al primo.

In ogni caso, per i corsi di studio a numero programmato occorre iscriversi al primo anno di corso entro i termini previsti, previo superamento della relativa prova di ammissione ed essere utilmente collocato in graduatoria.

 

Scadenze