Salta al contenuto principale della pagina

LINGUA FRANCESE I

CODICE 55869
ANNO ACCADEMICO 2022/2023
CFU
  • 6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI(LM-38) - GENOVA
  • 6 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI(LM-37) - GENOVA
  • 9 cfu al 1° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 6 cfu al 2° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 9 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • 6 cfu al ° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) - GENOVA
  • SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/04
    LINGUA Francese
    SEDE
  • GENOVA
  • PERIODO Annuale
    FRAZIONAMENTI Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni:
  • A
  • B
  • PROPEDEUTICITA
    Propedeuticità in uscita
    Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
    • LINGUE E CULTURE MODERNE 8740 (coorte 2021/2022)
    • FRANCESE.LINGUAGGI SETTORIALI 65239
    • LINGUA FRANCESE II 61293
    • LINGUE E CULTURE MODERNE 8740 (coorte 2022/2023)
    • FRANCESE.LINGUAGGI SETTORIALI 65239
    • LINGUA FRANCESE II 61293
    MATERIALE DIDATTICO AULAWEB

    PRESENTAZIONE

    Titolo dell'insegnamento: Eléments de linguistique française

    L'insegnamento concorre a porre le basi delle conoscenze nell'ambito della linguistica, con particolare attenzione per i concetti fondamentali della linguistica di ambito francofono.

    L'esame può essere fruito per 9 CFU (comprensivi di modulo teorico e lettorato) o per 6 CFU (comprensivo del solo lettorato)

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze e competenze di base nell'ambito della linguistica francese (in particolare relativamente ai suoi aspetti fonologici e morfologici), anche grazie al supporto di corsi, tenuti da collaboratori linguistici di madrelingua francese, e articolati su più livelli, finalizzati all'apprendimento pratico della lingua di livello B1. Lo studente avrà inoltre acquisito nozioni e competenze di base relative all’analisi metalinguistica.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Modulo teorico:

    Alla fine dell'insegnamento, lo studente sarà in grado di:

    - descrivere le caratteristiche del francese standard dal punto di vista fonologico, morfologico, lessicologico;

    - identificare le principali categorie di variazione linguistica per quanto riguarda la lingua francese (diastratica, diafasica, diatopica, diacronica)

    - applicare gli strumenti della linguistica descrittiva per lo studio del sistema fonologico, morfologico, lessicologico del francese standard a situazioni reali dell'uso.

    Lettorato:

    Alla fine dell'insegnamento, lo studente avrà acquisito le competenze in lingua francese corrispondenti al livello B1 del Quadro Europeo di riferimento.

    PREREQUISITI

    Per il frazionamento B (avanzati) è richiesto un livello A2 di conoscenza della lingua francese secondo il QCER. Gli studenti principianti possono scegliere il frazionamento A del codice 55869.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il modulo teorico si terrà nel I semestre 2022/2023. Il lettorato è invece annuale. Le indicazioni precise sullo svolgimento del lettorato sono disponibili all'indirizzo https://lingue.unige.it/node/1007

    Le lezioni si svolgeranno sia in modalità frontale che attraverso attività interattive (sondaggi, lavori di gruppo).

    Si consiglia agli studenti con certificazione di DSA, di disabilità o di altri bisogni educativi speciali di contattare la docente all’inizio del corso per concordare modalità didattiche e d’esame che, nel rispetto degli obiettivi dell’insegnamento, tengano conto delle modalità di apprendimento individuali e forniscano idonei strumenti compensativi.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    L'insegnamento si propone di fornire una panoramica generale del sistema-lingua per quanto riguarda il francese standard, con particolare attenzione per la fonologia, la morfologia, la lessicologia. Particolare attenzione verrà inoltre dedicata al rapporto tra standard e variazioni (diatopiche, diastratiche, diafasiche) in ambito francofono.

    Verranno quindi analizzati:

    - la nozione di sistema linguistico, di segno linguistico, di variazione linguistica;

    - i fondamenti del sistema fonologico del francese standard

    - i fondamenti del sistema morfologico del francese standard

    - i fondamenti del sistema lessicale del francese standard

    - le principali variazioni geografiche della lingua francese

    - le nozioni fondamentali relative alla storia della lingua francese


    L'insegnamento è completato da esercitazioni linguistiche ("lettorati") la cui descrizione dettagliata è disponibile all'indirizzo https://lingue.unige.it/node/1007

    Per gli studenti non frequentanti: oltre alle dispense e ai materiali in Aulaweb, si consiglia la lettura del testo: J. Gardes-Tamine, La grammaire: Tome 1 : Phonologie, morphologie, lexicologie, Paris, Colin, 2010 (o edizioni sucessive)

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Una dispensa obbligatoria verrà fornita alla fine del corso sotto forma di file .PDF in Aulaweb.
    Testi di supporto - consigliati:

    J. Gardes-Tamine, La grammaire: Tome 1 : Phonologie, morphologie, lexicologie, Paris, Colin, 2010 (o edizioni sucessive)

    M. Yaguello (a cura di), Le grand livre de la langue française, Paris, Seuil, 2003.

    Testi di supporto per i lettorati:

    Manuel de français  – Corso di lingua francese di Françoise Bidaud, Marie-Christine Grange et Jean-Pierre Seghi, Hoepli, 2012.
    Françoise Bidaud, Grammaire française pour italophones, IIIe édition, UTET, 2015.

    Françoise Bidaud, Exercises de grammaire française pour italophones, UTET, 2016.

    Dizionari:
    Monolingue : Le Petit Robert, dernière édition
    Bilingue : Il Boch – francese-italiano ; italiano-francese, Zanichelli Le Robert, 5e édition

     

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Commissione d'esame

    MICAELA ROSSI (Presidente)

    STEFANO VICARI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    Il modulo teorico si terrà nel I semestre 2022/2023. Il lettorato è invece annuale. Le indicazioni precise sullo svolgimento del lettorato saranno rese disponibili all'indirizzo https://lingue.unige.it/node/1007

    Orari delle lezioni

    L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Per il modulo teorico: Esame scritto a fine modulo. Il test finale comprenderà quesiti a risposta chiusa e almeno tre domande a risposta aperta breve. Valutazione in trentesimi. Un modello d'esame viene reso disponibile nell'Aulaweb dell'insegnamento alla fine delle lezioni.

    Lettorato scritto I anno LCM: esame scritto a fine insegnamento, effettuato a terminale. Per maggiori informazioni, verificare l'Aulaweb dell'insegnamento.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    La prova scritta relativa al modulo teorico mira a verificare:

    - la capacità di esporre le conoscenze acquisite relativamente ai fondamenti della linguistica francese in maniera precisa ed esauriente, anche attraverso esempi concreti.

    - la capacità di applicare le conoscenze teoriche acquisite ad esempi reali.

    - le competenze di sintesi e organizzazione dell'informazione scritta.

    La prova scritta del lettorato mira ad accertare le competenze del livello B1 del Quadro europeo di riferimento per la lingua francese.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    19/01/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 19 gennaio: aula 15 Albergo dei Poveri 2 febbraio: aula 15 Albergo dei Poveri 22 giugno: aula F polo didattico 20 luglio: aula F polo didattico
    20/01/2023 09:30 GENOVA Lettorato Lingua francese I LCM aula CLAT albergo dei poveri
    02/02/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 19 gennaio: aula 15 Albergo dei Poveri 2 febbraio: aula 15 Albergo dei Poveri 22 giugno: aula F polo didattico 20 luglio: aula F polo didattico
    22/06/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 19 gennaio: aula 15 Albergo dei Poveri 2 febbraio: aula 15 Albergo dei Poveri 22 giugno: aula F polo didattico 20 luglio: aula F polo didattico
    20/07/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 19 gennaio: aula 15 Albergo dei Poveri 2 febbraio: aula 15 Albergo dei Poveri 22 giugno: aula F polo didattico 20 luglio: aula F polo didattico
    14/09/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 14 settembre: aula F polo didattico 27 settembre: aula F polo didattico
    27/09/2023 11:00 GENOVA Modulo teorico I anno LCM-TTMI - Prof. Rossi 14 settembre: aula F polo didattico 27 settembre: aula F polo didattico