Salta al contenuto principale

Tirocinio

Cos'è 

Il Tirocinio curriculare, o stage, è un periodo di orientamento e di formazione, svolto in un contesto lavorativo, pubblico o privato, per facilitare il tuo inserimento nel mondo del lavoro.

Tirocinio curriculare

Il Tirocinio curriculare consiste in un periodo di formazione - di una durata massima di 12 mesi, per ogni ciclo di corso di studio - svolto in azienda, ente o istituzione, che ti permette di completare e integrare il tuo percorso universitario:

  • ha una finalità formativa, in quanto ti permette di approfondire, verificare e ampliare l'apprendimento ricevuto durante il percorso di studi
  • ha una finalità orientativa, in quanto ti permette di entrare nel mondo del lavoro, di conoscere internamente la realtà aziendale e le dinamiche organizzative/lavorative e di assumere maggiore consapevolezza nelle scelte professionali
  • non si configura come un rapporto di lavoro
  • deve essere inserito nel piano di studi

Offerte di tirocinio

È possibile sapere con quali aziende, enti, associazioni è già stata sottoscritta la convenzione per tirocini curriculari, consultando l'elenco delle aziende convenzionate sul portale Attività Curricolari degli Studenti: Tirocinio e tesi.

Se non trovi l'offerta di tirocinio adatta a te

Tirocini in evidenza Filologia e Scienze dell'Antichità

Gli studenti possono scegliere liberamente tra le offerte di tirocinio già presenti in piattaforma, oppure concordarne altre di propria iniziativa con istituti o aziende di tipo culturale interessati. Possono rivolgersi alla Coordinatrice se ritengono di aver bisogno di una consulenza preliminare. 

Gli studenti che abbiano un rapporto di lavoro documentabile in un ambito culturale attinente con il percorso formativo possono richiedere alla Commissione crediti “Altre attività” e tirocini che la propria attività lavorativa sia riconosciuta come tirocinio. La valutazione dell’attinenza al percorso formativo spetta alla Commissione.

Si evidenzia, in particolare, la disponibilità ad ospitare come tirocinanti gli studenti del Corso in Filologia e Scienze dell’Antichità, offerta dalla Biblioteca della Scuola di Scienze Umanistiche di UniGe (https://biblioteche.unige.it/bssu) e da Loescher Editore, Torino (una parte del tirocinio può essere svolta da remoto) (https://www.loescher.it/).

Per gli studenti che scelgono di svolgere il tirocinio nelle scuole, il Corso ha elaborato un progetto-quadro, in sinergia con l'Ufficio Scolastico Regionale.

Progetto-quadro per tirocini curricolari presso le SSSG della Regione Liguria

Oggetto del tirocinio

Affiancamento di un docente (“tutor scolastico”) in servizio presso una SSSG nella classe di concorso A-13 (discipline letterarie, latino e greco) o, in subordine, A-11 (discipline letterarie e latino).

Gli studenti interessati a un tirocinio nella scuola hanno la possibilità di seguire, nel Corso di Laurea, un Laboratorio curriculare relativo alla progettazione didattica, che può efficacemente integrare l’esperienza di tirocinio.

Dettaglio del tirocinio

Il tirocinio avrà una durata complessiva di 75 ore

Riconoscimento del tirocinio

Il positivo superamento del tirocinio, vincolato al raggiungimento del monteore previsto e all’espressione di valutazione positiva da parte di entrambi i tutores, consente di maturare i 3 CFU di “Stage e tirocini esterni” previsti al II anno del CdS.

Le informazioni dettagliate sui contenuti e le modalità del tirocinio sono reperibili nel documento seguente:

Modalità di tirocinio per studenti lavoratori

Se hai un impiego certificabile in un ambito culturale, giudicato idoneo dalla Commissione crediti “Altre attività” e tirocini, puoi richiedere alla Commissione in questione che la tua attività lavorativa venga certificata come tirocinio.

Come attivare un tirocinio curricolare

Prima di poter effettuare il tirocinio devi conseguire l'attestato del corso on line sulla sicurezza e salute sul lavoro. Il corso:

  • si svolge completamente in modalità e-learning
  • è suddiviso in 4 moduli
  • ha una durata complessiva di 4 ore

Per completare il corso, devi aver visualizzato tutte le video-lezioni, superato i relativi test di autovalutazione e la verifica finale. Al termine del corso, riceverai un certificato digitale e potrai scaricare l’attestato in formato pdf.

Per accedere al corso online devi collegarti a corsosicurezza.aulaweb.unige.it e autenticarti con le tue credenziali UniGePASS. La chiave di iscrizione è "studente" o "laureato".

Attivazione

Per attivare il tirocinio:

  1. Prendi contatto con il referente amministrativo dell’ufficio tirocini
  2. Accordati con il referente all'interno dell’azienda (tutor aziendale) e con il tutor universitario (professore del tuo corso di studi)
  3. Invita l'Azienda a registrarsi al portale Attività Curricolari degli Studenti: Tirocini e Tesi (se non fosse già iscritta). Successivamente avvia le pratiche necessarie al tirocinio.
    N.B. Nella homepage del Portale sono disponibili i Manuali d’Uso. Per assistenza all’uso della Piattaforma scrivere a assistenza.tirocinitesi@unige.it

Sarà compito del tutor aziendale introdurti al contesto lavorativo e favorire il tuo ambientamento, oltre che valutare il tuo percorso e il raggiungimento degli obiettivi formativi al termine dell’esperienza.

Assicurazione

UniGe, in qualità di soggetto promotore, provvede ad assicurarti contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL e, per la responsabilità civile, presso compagnie assicurative operanti nel settore.

Riconoscimento CFU

Attenzione: i tirocini curriculari, attivati durante il Corso di laurea, sono ora gestiti dalla piattaforma Attività Curricolari degli Studenti: Tirocinio e tesi

Al momento, però, la piattaforma non gestisce il riconoscimento dei CFU in carriera.

    Fine tirocinio

    Alla fine del periodo di stage dovrai presentare allo Sportello dello Studente la seguente documentazione:

    • dichiarazione dell’azienda nella quale risulti riportato il periodo di tirocinio e l’indicazione della positiva conclusione
    • foglio ore compilato e firmato da te e dal tutor aziendale
    • Attestazione di fine tirocinio (Modulo A/f) da consegnare all'Ufficio Tirocini al termine dello stage, completo di firma del tutore aziendale, almeno tre mesi prima della sessione prevista per la prova finale
    • Relazione di fine tirocinio (Modulo R/f) da consegnare all’Ufficio Tirocini al termine del tirocinio, completo di firma del docente tutore, almeno tre mesi prima della sessione prevista per la prova finale
    • questionario azienda, da consegnare all'Ufficio Tirocini al termine del periodo di stage. La compilazione e la firma sono a carico del tutore aziendale

    Il tirocinio extracurriculare (postlauream)

    Ti sei laureato? Visita la pagina dedicata per avere tutte le informazioni necessarie sul tirocinio extracurricolare e sulla sua attivazione.