Medicina e chirurgia
Laurea a ciclo unico

Notizie ed eventi

Il corso in breve

Presentazione

Il corso di laurea si articola in sei anni, durante i quali, oltre ai principi fondamentali che regolano il rapporto di cura tra il medico e la persona malata, si acquisiscono gradualmente le conoscenze sulle basi biologiche della vita, l'anatomia del corpo umano, le sue funzioni in condizioni normali e patologiche, le principali condizioni morbose fino ai presupposti molecolari di molte patologie e le modalità di diagnosi e di terapia delle malattie secondo una visione clinica dei problemi.

Imparare facendo

La medicina attuale richiede professionisti in grado di coniugare le conoscenze scientifiche con le capacità cliniche, per cui allo studio teorico si abbina una intensa attività professionalizzante basata anche su tecniche di simulazione.

Sbocchi professionali

Il corso consente l'esercizio della professione di medico chirurgo. Il percorso formativo post laurea può proseguire in una scuola di specializzazione di area medica, chirurgica o dei servizi oppure nei corsi di Medicina Generale.

Il corso permette inoltre l'accesso al mondo della ricerca clinica e di base, alla carriera nelle aziende farmaceutiche, nel management sanitario e nella divulgazione scientifica.

Scheda

Scheda

Tipologia
Laurea a ciclo unico
Durata e crediti
6
anni
360
CFU
Classe
LM-41
Medicina e chirurgia
Ammissione
Test di ingresso nazionale con graduatoria nazionale
Posti disponibili
235
Studenti EU
5
Studenti non EU
Sede
Genova
Lingua
Italiano
Modalità di erogazione
tradizionale
Scadenze
02 lug
00:00
Inizio iscrizione a Universitaly
24 lug
15:00
Termine iscrizione a Universitaly
27 lug
12:00
Termine iscrizione al test di ingresso
05 ott
23:59
Termine immatricolazione per i vincitori
04 set
Data test di ingresso
Costi
Da 0 a 3000 euro all'anno. Scopri se hai diritto a borse e esenzioni
Sedi internazionali e partner
Per esperienze all'estero
Documenti utili
- Bando
- Programma
- DM377/2018
- DM377/2018 all A, B
- DM377/2018 all 1, 2, 3
Coordinatore
Marco Frascio
Vecchio sito
link

Cosa imparerai

  • ingredienti del corpo umano

    elementi fondamentali di chimica, fisica e biologia per comprendere cellule e tessuti del corpo umano

  • architettura del corpo umano

    l'anatomia intesa come ossa, articolazioni, sistema circolatorio e gli organi dei vari sistemi

  • il corpo umano: istruzioni per l'uso

    come funzionano i vari apparati del corpo umano: questa è la fisiologia

  • come e perchè ci ammaliamo

    la fisiopatologia: come le diverse malattie alterano la normale funzione di organi e apparati

  • di cosa ci ammaliamo

    le diverse patologie nelle discipline cliniche mediche e chirurgiche

  • come si fa la diagnosi delle malattie

    identificare i percorsi diagnostici e terapeutici per le diverse malattie

  • rapporto medico-paziente: tips and tricks

    empatia, comunicazione, comprensione

  • medicina e media: no alle fake news

    le nozioni elementari di etica verso paziente, media e stakeholder con i quali confrontarsi

  • non sempre e non solo buone notizie

    gestione della comunicazione di prognosi infausta, del fine vita, del rapporto con i parenti

  • maschio e femmina: c'è differenza

    maschio, femmina, transgender: diagnostica, terapia, posologia dei farmaci

  • diritto a vivere e morire dignitosamente

    l'allungamento della vita richiede l'attenzione alla terapia del dolore e alle cure palliative

  • non solo medicina

    medicina narrativa, epistemologia, storia della medicina e antropologia: conoscenze indispensabili

Sapevi che...

  • Durante il Corso di Medicina è possibile entrare nel mondo della ricerca di base, clinica e transazionale. Puoi accedere a Progetto di Formazione alla Ricerca o ISSUGE
  • Il Corso di Medicina è uno dei più attivi negli scambi con l'estero e propone opportunità nel mondo della cooperazione internazionale e sviluppo
  • Puoi impegnarti in campi di tuo specifico interesse partecipando ad attività didattiche elettive [ADE]

Contenuti

Il medico oggi

Il corso forma medici con una cultura biomedico-psico-sociale, fornendo loro una visione multidisciplinare ed integrata dei problemi più comuni della salute e della malattia: una formazione orientata alla comunità, al territorio e fondamentalmente alla prevenzione della malattia ed alla promozione della salute.
La formazione del medico deve rispondere alle esigenze di salute e cura e considerare l'evoluzione scientifica e tecnologica di settore.

Obiettivi specifici

  • la persona: formare medici con una cultura biomedico-psico-sociale
  • la prevenzione: educare alla salute e alla prevenzione della malattia
  • la malattia: fornire una visione multidisciplinare
  • la cura: formare sulle terapie integrate, considerare le medicine complementari, avere sensibilità sulle problematiche interrazziali, di genere, del paziente cronico, delle cure palliative e del fine vita
  • la ricerca: sviluppare le capacità di auto-apprendimento, il corretto approccio alla ricerca scientifica e all'uso delle tecnologie indispensabili nella pratica clinica

Struttura del corso

Il Corso prevede 360 CFU su 6 anni ed è articolato in 36 corsi integrati, che raggruppano insegnamenti omogenei per contenuto.
Nel progetto formativo trovano spazio:

  • scienze di base: conoscenza biologica, della struttura e del funzionamento dell’organismo umano nel suo stato normale ai fini del mantenimento della salute
  • scienze umane: bagaglio indispensabile del medico, integrate con le scienze demo-antropologiche, etiche e socio-economiche
  • pratica medica clinica e metodologica: realizzata attraverso l’utilizzo di didattica tutoriale, simulazione, studio di casi e gioco di ruolo. Fondamentale è la frequenza nei reparti ospedalieri e negli ambulatori del territorio
  • ricerca: partecipazione a programmi di ricerca di base e clinica, sia durante il corso di studi che durante la preparazione della tesi di laurea

Il processo d'insegnamento si avvale dei più moderni strumenti didattici.

Coordinatore

Marco Frascio
Sono lieto di accoglierti nella comunità del Corso di laurea in Medicina e chirurgia. Tutti noi, docenti, studenti e staff, desideriamo che la tua carriera di studente si evolva, sviluppando contatti con i tuoi compagni e con gli insegnanti che incontrerai durante il corso, creando una rete di rapporti che auspico si mantenga durante la tua vita professionale.

Marco Frascio
Coordinatore del Corso

Orientamento

Attività di orientamento

Se sei uno studente degli ultimi anni delle scuole superiori, potrai partecipare a numerosi eventi a te dedicati. Partecipa alle nostre iniziative sul Portale Scuole.

Dove siamo

Dipartimento di Medicina interna e Specialità mediche - DIMI
Viale Benedetto XV 10
16132 Genova
+39 010 353 7282

 

 

Storie di successo

Luca Moisio Corsello, Camilla Satragno, Alberto Caviglia, Domenico Cerminara
Il Corso di studi in Medicina e chirurgia ci ha fatto comprendere la necessità di avere un posto dove reperire rapidamente informazioni aggiornate e verificate e ci ha consentito di sviluppare SumMed©, una piattaforma enciclopedica peer-reviewed online, sviluppata per consentire la diffusione e la classificazione dei dati secondo indici, canoni e ambiti ben definiti.

Luca Moisio Corsello, Camilla Satragno, Alberto Caviglia, Domenico Cerminara
SumMed©

Gianluca Marcocci
La mia storia vuole essere uno spunto per tutti quelli che hanno un'ambizione, un sogno o un'idea che vogliono cercare di realizzare. Nel mio piccolo, io ci sto riuscendo. Qual è il segreto? Non c'è alcun segreto in tutto questo ma solo passione, lavoro duro, persone che credono in te? e un po' di fortuna! Come ho fatto a capire che la chirurgia generale era la mia unica strada? Sinceramente qui entra in gioco la fortuna? la fortuna di aver conosciuto il Prof. Michele Minuto che mi ha trasmesso tutta la sua passione per questo meraviglioso mestiere e per questo gliene sarò per sempre grato. Trovata la passione, poi viene naturale studiare e lavorare duro e quindi iniziare a ottenere i primi risultati. Detto questo, vi racconto brevemente dei miei splendidi 6 anni all'Università di Genova, delle meravigliose persone che ho avuto l'onore di conoscere, cosa ho fatto, cosa sto facendo adesso e magari cosa farò in futuro. I risultati che sto ottenendo sono in gran parte merito del mio già menzionato mentore e di tante altre persone come il Prof. Marco Frascio (direttore di Scuola e leader del team eLaparo4D) e il Prof. Carlo Tacchetti (inventore del progetto ISSUGE) che hanno creduto in me. Io sono semplicemente e orgogliosamente un loro esperimento - work in progress -.

Gianluca Marcocci
Specializzando in Chirurgia generale


Mi sono "intrufolato" nel Team di eLaparo4D (un simulatore di chirurgia laparoscopica) già al mio terzo anno di Medicina. Abbiamo sudato e sofferto tutti assieme, perché le cose un po' giravano bene e un po' no, ma alla fine siamo riusciti a portare avanti un progetto che ho discusso il giorno della mia laurea. In realtà quella che sembrava la conclusione era solo l'inizio: come qualsiasi cosa che ami, inesorabilmente cominci a intravederne i difetti e le imperfezioni. Nasce così l'idea del Puppet Mentoring eLaparo4D, di cui non vi posso dire nulla di più perché stiamo cercando di brevettarlo. Vi posso solo preannunciare che se la nostra idea divenisse realtà concreta, l'apprendimento della chirurgia laparoscopica cambierebbe radicalmente e noi, Team di eLaparo4D, ce ne prenderemmo il merito. Grazie di tutto Unige!
Margherita Saracco e Fabio Catalano
Per noi l'esperienza di rappresentanti è stata occasione di confronto sia con altri studenti sia con professori e responsabili dell'Ateneo. Ci ha permesso di capire come funziona l'università in tutti i suoi aspetti, amministrativi e organizzativi, facilitando in questo modo la trasmissione di informazioni ai nostri colleghi. L'impegno che abbiamo deciso di prenderci è stato un modo di alzare la testa dai libri senza però perdere di vista il nostro obiettivo, anzi ci ha permesso di aprire la strada a novità e collaborazioni che ci sono sembrate più che soddisfacenti!

Margherita Saracco e Fabio Catalano
Rappresentanti degli studenti e tutor didattici


L'università in questo modo è diventata anche una casa oltre che a un luogo di sacrifici e impegno.

Per saperne di più

Sportello dello Studente
Sportello dello Studente della Scuola di scienze mediche e farmaceutiche

Segreteria Didattica
Gilda Palma
didatticadimi@unige.it 
gildaplm@unige.it 

Coordinatore
Marco Frascio
+39 010 353 7217
mfrascio@unige.it