Salta al contenuto principale
CODICE 65467
ANNO ACCADEMICO 2024/2025
CFU
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/10
LINGUA Italiano
SEDE
  • CHIAVARI
  • PIETRA LIGURE
  • LA SPEZIA
  • GE SAN MARTINO
  • GENOVA
PERIODO 2° Semestre
FRAZIONAMENTI Questo insegnamento è diviso nelle seguenti frazioni:
  • A
  • B
  • MODULI Questo insegnamento è un modulo di:

    PRESENTAZIONE

    Il corso è suddiviso in due parti: una parte di lezioni in presenza e una parte, a supporto della prima, costituita da lezioni online. 
    Il corso è suddiviso in 2 moduli didattici di un CFU ciascuno: Propedeutica Biochimica e Biochimica.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    La prima parte del corso ha l’obiettivo di fornire le basi di chimica generale e di chimica organica per affrontare nella seconda parte del corso la chimica biologica. L’obiettivo di questa seconda parte è l’acquisizione di conoscenze riguardanti la struttura e funzione delle proteine enzimatiche e le principali vie del catabolismo glucidico, lipidico e proteico.

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    La prima parte del corso ha l’obiettivo di fornire le basi di chimica generale e di chimica organica per affrontare nella seconda parte del corso la chimica biologica. L’obiettivo di questa seconda parte è l’acquisizione di conoscenze riguardanti la struttura e funzione delle proteine enzimatiche e le principali vie del catabolismo glucidico, lipidico e proteico.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Lezioni frontali, supportate/integrate  da lezioni registrate alle quali lo studente può accedere on-line attraverso la piattaforma AulaWeb. Lezioni online ove si rendesse necessario

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    PROPEDEUTICA BIOCHIMICA Le soluzioni. Proprietà, unità di misura della concentrazione e solubilità: molarità, normalità, % p/p, %p/v. Pressione osmotica. Le reazioni chimiche. Equilibrio chimico. Cinetica chimica. Velocità di reazione. Catalisi e catalisi enzimatica, Km. Termodinamica. Concetti di Entalpia ed Entropia. Spontaneità delle reazioni, energia libera. Ionizzazione dell’acqua. Il pH. Acidità e basicità. Acidi e basi forti, deboli ed idrolisi salina. Soluzioni tampone. La chimica del carbonio, valenza del carbonio. I gruppi funzionali. Alcoli e tioli. Ossidoriduzioni. Ossidazione degli alcoli e dei tioli. Aldeidi e chetoni. Semiacetali. Ammine. Acidi carbossilici Ammidi, esteri ed anidridi. Acidi grassi. Trigliceridi. Fosfolipidi. Le biomolecole ed i loro gruppi funzionali. Carboidrati: monosaccaridi:  glucosio, fruttosio, ribosio e deossiribosio, disaccaridi: saccarosio e polisaccaridi: cellulosa, glicogeno. Amminoacidi. Peptidi e proteine. Il legame peptidico. Struttura proteine.

    BIOCHIMICA Mioglobina, emoglobina. Enzimi:  struttura e funzione. Catabolismo e anabolismo: concetti generali di regolazione del metabolismo intermedio. Glicolisi, gluconeogenesi e regolazione glicemia. Ciclo del lattato. Ciclo di Krebs. Strategie di sintesi di ATP. Via dei pentosi fosfati. Sintesi e demolizione del glicogeno. Ossidazione degli acidi grassi.Cenni sulla sintesi degli acidi grassi. Corpi chetonici. Catabolismo degli amminoacidi: destini metabolici dell’ammoniaca e dei chetoacidi.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Di norma sono sufficienti le dispense fornite dai docenti. Per chi desiderasse un libro di testo si consiglia:
    Catani, Savini, Guerrieri, Avigliano “Appunti di Biochimica per le lauree triennali” Editore: Piccin
    Stefani, Taddei “Chimica biochimica e biologia applicata” editore: Zanichelli

    DOCENTI E COMMISSIONI

    LEZIONI

    INIZIO LEZIONI

    II SEMESTRE DA MARZO 2017

    Orari delle lezioni

    L'orario di questo insegnamento è consultabile all'indirizzo: Portale EasyAcademy

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Esame orale. Verifica attraverso due/tre domande di complessità crescente

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Per le unità didattiche che presentano le videolezioni sono previsti dei test di autovalutazione, che hanno lo scopo di stimolare lo studente all’apprendimento dei contenuti fruiti , attraverso la verifica della corretta comprensione, facilitando la preparazione all'esame finale fatto in presenza.