Salta al contenuto principale della pagina

Laboratori

I semestre a.a. 2022/2023

2 CFU (50 ore tra lezioni frontali ed esercitazioni)

Docente: Alice Arecco

Inizio: 19 ottobre 2022

Orario: mercoledì 12-15

Dove: aula R, Via Balbi 6 (piano terra)

Modalità: in presenza. Per iscriversi inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica alice.arecco.prof@gmail.com avendo cura di indicare come oggetto “ISCRIZIONE LABORATORIO” e di specificare nome cognome, matricola, Corso di Studio, anno di corso.

Nel corso del Laboratorio, composto da due moduli da 1 CFU ciascuno, sarà ripercorsa la storia dei maggiori festival cinematografici italiani ed internazionali, sarà illustrato il cambiamento del ruolo dei festival nel corso degli anni, il panorama attuale e la crescita dei festival di settore.
I festival saranno analizzati come luogo di scoperta di talenti, dibattito critico, promozione di un nuovo cinema e di un patrimonio da non dimenticare, e come occasione di professionalizzazione e di tirocini formativi. Ma anche, nell’era digitale che stiamo vivendo, come luogo di formazione di nuovi pubblici e di aperture di nuove frontiere, in termini di produzione, promozione e diffusione di cinema di qualità.

Parte del laboratorio sarà dedicata alla creazione di una rassegna cinematografica in accordo con CircuitoCinema di Genova.

1 CFU

Docente: Claudia Pastorino

Inizio: 30 settembre 2022

Orario: venerdì 14-16

Dove: aula 7, Via Balbi 2

Modalità: in presenza. Per iscriversi inviare una email all’indirizzo di posta elettronica claudiapastorino@libero.it avendo cura di indicare come oggetto “ISCRIZIONE LABORATORIO” e di specificare nome, cognome, matricola, Corso di Studio, anno di corso.

Il laboratorio prenderà in esame l'espressione artistica e culturale della canzone in Italia, in Europa e nel mondo.
Percorrerà l’evoluzione dell’industria discografica, dalla sua nascita fino ai nostri giorni; osserverà le figure professionali interne e accessorie all’attività musicale e discografica, i meccanismi produttivi, l’autoimprenditorialità artistica nel terzo millennio, la produzione artistica sia in studio di registrazione che nel concerto dal vivo, la professione cantautorale, ieri e oggi, con particolare riferimento alla “scuola genovese”.
Arricchiranno il percorso laboratoriale alcuni collegamenti storico-antropologici agli utilizzi benèfici della canzone (slave song, prison song, work song, canti concentrazionari, canti di cura, canti sciamanici di guarigione, creatività canora, therapeutic songwriting).

1 CFU

Docente: Francesco Leprino

Inizio: 17 ottobre 2022

Orario: le lezioni si svolgeranno di lunedì, con questo orario:

  • I lezione: 16-18
  • II, III, IV, V lezione: 16-19
  • VI lezione: 16-18

Dove: aula 9, Via Balbi 2

Modalità: in presenza. Per iscriversi inviare una email entro il 10 ottobre all’indirizzo di posta elettronica gransole@gransole.net avendo cura di indicare come oggetto “ISCRIZIONE LABORATORIO” e di specificare nome cognome, matricola, Corso di Studio, anno di corso.

Obiettivo del laboratorio è focalizzare il rapporto fra le espressioni che rimandano alla realtà concreta (la parola e l’immagine nei contesti audiovisivi) e l’ineffabile sonoro della musica.
Strumenti del laboratorio saranno citazioni musicali, filmiche e di videoarte, tramite le quali focalizzare gli effetti e gli affetti che questi incroci linguistici provocano sulla percezione, ricostruendo in maniera critica, attraverso i feedback degli studenti, i processi creativi e i meccanismi comunicativi sottesi.

II semestre a.a. 2022/2023

1 CFU 

Docente: Pier Maria Bocchi

Inizio: prima/seconda settimana di aprile 2023

Orario: verrà comunicato in seguito

Dove: verrà comunicato in seguito

Modalità: in presenza. Per iscriversi inviare una email tra il 1° e il 20 marzo 2023 all’indirizzo di posta elettronica piemmebi@fastwebnet.it avendo cura di indicare come oggetto “ISCRIZIONE LABORATORIO” e di specificare nome cognome, matricola, Corso di Studio, anno di corso.

Il laboratorio intende fornire agli studenti gli strumenti necessari e indispensabili per la corretta formulazione e la comunicazione del pensiero critico. Durante le lezioni verranno individuate e analizzate le pratiche di scrittura critica con particolare riferimento alle forme della critica cinematografica.
Saranno proposte agli studenti esercitazioni di scrittura, di analisi e di produzione di testi diversi fra loro, per contesto, funzione e stile (quotidiani/riviste/dizionario/on-line). Particolare attenzione sarà riservata infine alla recensione, forma regina della critica.
Parte del laboratorio sarà dedicata alla creazione di una rassegna cinematografica in accordo con CircuitoCinema di Genova.

In collaborazione con il Teatro dell’Ortica e la Fondazione Auxilium

2 CFU

Docenti: Anna Solaro, affiancata da Ilaria Piaggesi

Inizio: verrà comunicato in seguito

Orario: verrà comunicato in seguito

Dove: verrà comunicato in seguito

Modalità: in presenza. Il laboratorio è a numero chiuso (massimo 10 studenti). Per iscriverti devi contattare le docenti agli indirizzi mail: annasilveria.solaro@gmail.com - ilaria.piaggesi@gmail.com

Il laboratorio si rivolge principalmente agli studenti e alle studentesse che desiderano approfondire l'uso del teatro come medium nella relazione d'aiuto e nel lavoro sociale, attraverso una messa in gioco teorica e pratica.
Il laboratorio prevede un percorso pratico basato sulla narrazione, l'autobiografia dei soggetti, la presa in carico dei temi dell'oppressione e della violenza, l'espressione corporea ed è finalizzato alla creazione di una drammaturgia non preordinata.
Prima dell’inizio del II semestre, saranno fornite le informazioni per partecipare alla selezione, attraverso un colloquio.
Compatibilmente con la situazione sanitaria, il laboratorio si terrà in presenza e coinvolgerà le utenti (ragazze migranti) della struttura e gli studenti.

In collaborazione con il Teatro Akropolis

1 CFU

Docenti: Clemente Tafuri e David Beronio, con il supporto di Luca Donatiello e Alessandro Romi

Inizio: verrà comunicato in seguito

Orario: verrà comunicato in seguito

Dove: verrà comunicato in seguito

Modalità: in presenza. Il laboratorio è a numero chiuso (massimo 20 studenti). Le informazioni per le modalità di iscrizione verranno fornite in seguito.

Il laboratorio prevede uno studio teorico e pratico del teatro attraverso esercizi e tecniche di training nella prospettiva dell'autoformazione dell'attore e in generale dell'avvicinamento al teatro attraverso lo studio del corpo.
La parte teorica, oltre a lezioni frontali, prevederà momenti di confronto sui temi del corso e la visione di contributi video, mentre la parte pratica prevederà un lavoro incentrato sul corpo e sulla relazione fisica, condotto attraverso esercizi e tecniche di training alla portata di tutti gli studenti.

In collaborazione con il Teatro Carlo Felice

1 CFU

Docente: Luca Rossetto Casel

Inizio: verrà comunicato in seguito

Orario: verrà comunicato in seguito

Dove: verrà comunicato in seguito

Modalità: in presenza. Per iscriverti dovrai contattare il docente all'indirizzo mail luca.rossettocasel@gmail.com. Il laboratorio è a numero chiuso (massimo 20 studenti). In caso di sovrannumero, verranno considerati requisiti preferenziali:

  1. iscrizione ai corsi di laurea triennale in Lettere e magistrale in Letterature moderne e spettacolo e Lingue e culture moderne
  2. avere sostenuto un esame di Storia della musica, di Drammaturgia musicale o di Regia del teatro musicale

Il Laboratorio è incentrato sulla presentazione di alcuni titoli del repertorio operistico, analizzati e raffrontati in rapporto alle caratteristiche linguistiche e drammaturgiche rispettivamente adottate.
Attraverso la lettura musicale del titolo prescelto, il laboratorio mira a costituire un'introduzione al teatro d'opera e a sviluppare un ascolto attivo e consapevole.
L'attività laboratoriale potrà svolgersi presso i locali del teatro nel corso delle prove.